DEApress

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze punta ancora sulla mobilità elettrica, arriva il carsharing di Adduma

E-mail Stampa PDF

Con l'obbiettivo di avere tra pochi anni un centro storico aperto alle sole auto elettriche, l'amministrazione comunale di Firenze ha presentato Adduma, un nuovo operatore di car sharing completamente elettrico.

Adduma è una startup innovativa siciliana ed offre un servizio di condivisione di 40 mezzi elettrici che potrebbero aumentare fino a 100 nei prossimi mesi. Oltre alle Renault ZOE con 300 km di autonomia saranno a disposizione anche i veicoli commerciali Kangoo ZE. Adduma ha infatti come obbiettivo quello di rispondere anche alle esigenze delle aziende e di chi ha necessita di effettuare trasporti e consegne all'interno del centro storico della città.

Firenze è stata scelta da Adduma per la sua spiccata propensione alla mobilità elettrica. La città è infatti la prima per numero di punti di ricarica elettrici, ha una vasta flotta comunale di auto a zero emissioni, ha rilasciato 70 nuove licenze per taxi esclusivamente elettrici e ha già un'altra compagnia di car sharing completamente elettrica operante nel territorio. Partner dell'operazione sono Enel, ALD Automotive, Renault e Omoove che ha creato la piattaforma tecnologia dedicata ad Adduma.

Come ribadito anche dal sindaco la visione futura è quella di una città dotata di una struttura capillare e interconnessa di servizi pubblici e privati condivisi, elettrici e intelligenti.

La tramvia, il bike sharing e il car sharing elettrico gestiti con un sistema tecnologico dinamico e predittivo sono l'elemento imprenscindibile per un nuovo stile di vita e un nuovo modo di muoversi all'interno della città, dove la proprietà è sostituita dal servizio e il motore inquinante è sostituito dall'emissione zero.

Tutte le informazioni sul servizio su www.addumacar.it

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
Fabrizio Cucchi . 20 Aprile 2018
Ultimamente i media sono tornati a parlare di Cuba, a causa del recente cambio di presidente. L’isola caraibica rimane sempre, per ragioni storiche e geografiche, un tassello importante degli avvenimenti mondiali. Per saperne di più, abbiamo intervis...
Piero Fantechi . 20 Aprile 2018
FLORENCE BIENNALE PORTA LA STREET ART ALLA MOSTRA DELL’ARTIGIANATO   Per la prima volta un evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea, troverà spazio all’interno del programma della 82a Mostra internazionale de...
DEApress . 19 Aprile 2018
Biblioteca delle Oblate - Sala Oiano Terra - Presentazione del libro "Il Mediterraneo -Un Mare di confine - culture tra acqua e terra" . L' ultimo volume pubblicato dalle Edizioni D.E.A. è il frutto di un lavoro di ricerca dutato due anni e svolto d...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Ultima settimana per visitare la mostra LA TROTTOLA E IL ROBOT Tra Balla, Casorati e Capogrossi a cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci PALP Palazzo Pretorio Pontedera Domenica 22 aprile la chiusura   Ultimi giorni, al PALP ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
                                   Al via il recupero dell’intera area del Parco di Villa il Ventaglio col contributo di Fondazione ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Combo Social Club   Via Mannelli, 2   Firenze     VENERDÌ  20 APRILE 2018  5 anni di Combo  Venerdì 20 dalle 22.30  5 anni di Combo Festa per il quinto compleanno del Combo: sul palco ...
DEApress . 19 Aprile 2018
Villa Romana segnala l'uscita della prima monografia internazionale sulla vita e le opere di Ketty La Rocca, artista predominante nel panorama italiano degli anni '60/'70. Donna creativa e  poliedrica, ha fatto della diversità il suo marchio d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons