DEApress

Tuesday
Oct 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rapina a Pisa, gioielliere deve essere risarcito?

E-mail Stampa PDF

Una difesa forte che va oltre l'etica e la morale pacifista: “Il gioielliere pisano non va indagato. Va semmai risarcito per quello che ha subito. Ricordo che non è la prima volta che veniva rapinato. In una colluttazione era stato anche ferito con una coltellata. La sua reazione spropositata? Se passa il concetto che chi reagisce, ed è anche colui che subisce il danno, rischia la galera legalizziamo i furti nelle abitazioni e nelle rapine”. Questa è la posizione del sindaco di Pietrasanta e vice coordinatore vicario di Forza Italia, Massimo Mallegni commentando la tentata rapina in una gioielleria di via Battelli, a Pisa, in cui è rimasto ucciso un uomo. “La legittima difesa – spiega - deve sempre essere extrema ratio, questo sia chiaro, ma quando ti minacciano o minacciano un tuo famigliare e devi scegliere tra la vita e la morte non c’è tempo per le disquisizioni. La legge dovrebbe evitare di metterci in questa condizioni e molto spessa tutela chi delinque...... Nessuno vuole il Far West, nessuno vuole la liberalizzazione delle armi, ma vivere in casa sereno sapendo di essere al sicuro perché la legge ci tutela”. ..A tal proposito molte persone hanno manifestato dubbi sulla giustizia fai da te. 

.

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Giugno 2017 08:30 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Il fascino di un racconto estemporaneo e leggendario viene rivestito di un sound ibrido che alterna musica classica e prog per un risultato del tutto innovativo ed accattivante. “Il Distacco” è un brano che racconta l’evento epico della separazi...
DEApress . 16 Ottobre 2017
I premi al miglior medio e corto sono andati rispettivamente a “On the Edge of Life” di Yaser Kassab (Siria) e “Duelo” di Alejandro Alonso Estrella (Cuba). La targa Gian Paolo Paoli va a “Maman Colonelle” di Dieu...
DEApress . 16 Ottobre 2017
“La via Sonora – Musica che urla”| Associazione Musica a Traverso LA VIA SONORA è il progetto pilota che attraverso una serie di eventi affronta il tema dei diritti umani usando l’arte e la musica in particolare. MUSICA CHE URLA focalizza l’atten...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Il modello e ballerino debutta nel panorama discografico sperimentando un mix di musica trance, dance, ed elettronica EDM in un pezzo che sa accontentare i palati musicali di vecchie e nuove generazioni. Un "esperimento sonoro" audace ed ipnotico...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Il punto di vista sempre acuto e pungente dei sei istrionici musicisti dà ora vita al racconto musicale che descrive metaforicamente chi vive di rendita senza mai esporsi in prima persona. “Cucù” è un brano che prende un po' in giro gli arrampica...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  La malinconica fotografia di Torino è culla del ricordo di un amore ormai sbiadito, supportato da un suono dinamico e coinvolgente che si libera in un ritornello dalla melodia trascinante. "Giorni di Periferia" è l'unico pezzo d'amore che Mac...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Con la collaborazione autorale di Giuseppe Anastasi e la produzione artistica di ValterSacripanti, nasce un brano che sviscera le dinamiche del percorso di crescita e maturazione che ognuno di noi affronta, attraverso un sound pop-rock di forte im...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
    Non una comune canzone d’amore ma un atto di ribellione che incita a non arrendersi mai dinnanzi agli stereotipi imposti dalla società. “Da Lungomare” non racconta di un altro amore finito e romanticamente disperato ma urla il bisogno di non...
Fabrizio Cucchi . 15 Ottobre 2017
Come ho già documentato in passato (1) le (purtroppo) nostre ferrovie, ma soprattutto la stazione fiorentina di S.M.Novella, sono il quotidiano teatro del peggio di quanto possono fare i cittadini, gli imprenditori, nonchè di scenette poco edificat...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons