DEApress

Monday
Dec 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenzuola trovata Bomba

E-mail Stampa PDF

20170712-18101220170712-180924

E' stato fatto brillare, dopo averlo reso innocuo, nel comune di Firenzuola, in Mugello, un ordigno bellico risalente alla 2° Guerra Mondiale. Si tratta di una bomba da aereo americana del peso di 100 libbre che è stata rinvenuta in località Barco, nel comune firenzuolino. Prima di procedere con il despolettamento, ovvero rendere inerte l'ordigno per poterlo trasportare in sicurezza in luogo idoneo a farlo esplodere, si è proceduto alla interdizione ai veicoli nella viabilità, nella SP 503 Passo del Giogo, ed all'evacuazione della popolazione residente, 60 abitanti, tutto ciò di prima mattina in modo da lasciare libertà di azione agli artificeri dell'esercito già attorno alle ore 8,30. Venti persone, di cui 2 disabili, sono state accompagnate presso la struttura di Moscheta, le altre invece avevano già lasciato le proprie abitazioni per recarsi al lavoro.

Il delicato intervento di despolettamento e di successiva distruzione dell'ordigno bellico è stato eseguito dagli artificieri dell'Esercito Italiano-Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore (Bologna). Sul posto a presidiare il territorio ed a assicurarsi che nessuno accedesse all'area di sicurezza prevista, per non interferire con la dlicata procedura ma soprattutto per la sicurezza delle persone c'erano Carabinieri, Protezione civile Città Metropolitana Firenze e Mugello, Vigili del Fuoco, Corpo militare della Croce Rossa, Polizia municipale di Firenzuola.
Coordinate dal viceprefetto di Firenze Anna Maria Santoro, le operazioni sono state monitorate costantemente dal Centro intercomunale di Protezione Civile del Mugello a Borgo San Lorenzo, dai responsabili di Protezione Civile, Esercito, Vigili del Fuoco, Corpo militare Croce Rossa, 118, Carabinieri, il sindaco di Firenzuola Claudio Scarpelli.
Una squadra congiunta del servizio documentazione /informazione del Nucleo Operativo di Protezione Civile e della Città Metropolitana hanno fornito, in diretta dall'Incident Control Point, una costante informazione sui principali social media del susseguirsi delle operazioni e soprattutto sulle aperture e chiusure della viabilità.
La situazione è tornata alla normalità alle 12,23, con la conclusione delle operazioni e la riapertura al transito delle strade.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Luglio 2017 18:29 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
    Informazione, formazione e comunicazione sono gli elementi essenziali che la differenziano e danno un valore aggiunto! . L'Agenzia di stampa DEApress, organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente), è un...
Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
Antonella Burberi . 14 Dicembre 2018
Firenze, Casa Buonarroti - dal 12 dicembre 2018 al 28 febbraio 2019 sarà visitabile la mostra " VASIMANIA dalle Explicationes di Filippo Buonarroti al Vaso Medici" che prende spunto da un'importante pubblicazione di Filippo Buonarroti. Usciva inf...
Silvio Terenzi . 14 Dicembre 2018
BUCALONE"Bucalone" "Keep me in Love" - OFFICIAL HD Che bellissima prova quella di BUCALONE, ovvero Marco Viccaro Bucalone, cantautore di Formia che però ai più è ben noto come polistrumentista e soprattutto chitarrista al seguito di grandi nomi d...
Silvana Grippi . 13 Dicembre 2018
La ns. Associazione ha deciso di rivolgersi a giovani e adulti per iniziare a far conoscere DEApress. Giornate di Formazione per giovani che vogliono scrivere in un giornale web. Ogni mese saranno organizzate tre mattine per aspiranti volontari ch...
DEApress . 12 Dicembre 2018
Il centro studi DEA sta lavorando da un decennio sulle periferie fiorentine. Ecco di seguito alcuni stralci di lavori precedentemente svolti a cui hanno collaborato diversi autori   Desiderando Città L'idea di “città” è variabile da “ci...
Silvana Grippi . 12 Dicembre 2018
Era il 12 dicembre 1969 quando a Milano alle 16.30 scoppio una bomba presso la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura in pizza Fontana che uccise 17 persone. La Banca stava chiudendo ma al suo interno era ancora piena di clienti. ANSA: "Alle 16...
DEApress . 12 Dicembre 2018
DEApress . 12 Dicembre 2018
Ars Nova: musicologi e letterati a convegno Dal 13 al 15 dicembre, Certaldo fulcro del dibattito sull’intreccio tra letteratura e musica nel Trecento   Da giovedì 13 dicembre a sabato 15 dicembre, nella  Biblioteca della Casa di Bocca...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons