DEApress

Monday
Nov 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenzuola trovata Bomba

E-mail Stampa PDF

20170712-18101220170712-180924

E' stato fatto brillare, dopo averlo reso innocuo, nel comune di Firenzuola, in Mugello, un ordigno bellico risalente alla 2° Guerra Mondiale. Si tratta di una bomba da aereo americana del peso di 100 libbre che è stata rinvenuta in località Barco, nel comune firenzuolino. Prima di procedere con il despolettamento, ovvero rendere inerte l'ordigno per poterlo trasportare in sicurezza in luogo idoneo a farlo esplodere, si è proceduto alla interdizione ai veicoli nella viabilità, nella SP 503 Passo del Giogo, ed all'evacuazione della popolazione residente, 60 abitanti, tutto ciò di prima mattina in modo da lasciare libertà di azione agli artificeri dell'esercito già attorno alle ore 8,30. Venti persone, di cui 2 disabili, sono state accompagnate presso la struttura di Moscheta, le altre invece avevano già lasciato le proprie abitazioni per recarsi al lavoro.

Il delicato intervento di despolettamento e di successiva distruzione dell'ordigno bellico è stato eseguito dagli artificieri dell'Esercito Italiano-Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore (Bologna). Sul posto a presidiare il territorio ed a assicurarsi che nessuno accedesse all'area di sicurezza prevista, per non interferire con la dlicata procedura ma soprattutto per la sicurezza delle persone c'erano Carabinieri, Protezione civile Città Metropolitana Firenze e Mugello, Vigili del Fuoco, Corpo militare della Croce Rossa, Polizia municipale di Firenzuola.
Coordinate dal viceprefetto di Firenze Anna Maria Santoro, le operazioni sono state monitorate costantemente dal Centro intercomunale di Protezione Civile del Mugello a Borgo San Lorenzo, dai responsabili di Protezione Civile, Esercito, Vigili del Fuoco, Corpo militare Croce Rossa, 118, Carabinieri, il sindaco di Firenzuola Claudio Scarpelli.
Una squadra congiunta del servizio documentazione /informazione del Nucleo Operativo di Protezione Civile e della Città Metropolitana hanno fornito, in diretta dall'Incident Control Point, una costante informazione sui principali social media del susseguirsi delle operazioni e soprattutto sulle aperture e chiusure della viabilità.
La situazione è tornata alla normalità alle 12,23, con la conclusione delle operazioni e la riapertura al transito delle strade.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Luglio 2017 18:29 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Dopo una lunga malattia ieri 18 novembre 2027 si è spento Giorgio Antonucci, classe 1933, un grande uomo prima che medico, che ha dedicato la sua vita allo studio e lottando contro la psichiatria ufficiale. Aveva vissuto a Imola come primario di vari...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Il Centro Studi, Ricerche, Archivio D.E.A. e l'Associazione UnoCultura hanno iniziato a lavorare su un progetto che si chiama "Firenze old/new".   Il primo lavoro, è stato presentato ed esposto, con la collaborazione dell'Agenzia di Stampa...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
DEApress ha bisogno di volontari per iniziare il nuovo progetto "Reporter sei tu" - vogliamo persone che amano la fotografia, il video e sanno montare video inchieste. Ma volgiamo anche persone che sanno mettersi in gioco davanti alle telecamere. S...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Karima Aboud, prima fotografa palestinese. Nata a Betlemme il 18 nvembre 1892, visse in Palestina e morì nel 1940. Discendente di una famiglia libanese che si trasferì a Nazareth. Suo padre era un pastore luterano e per po...
DEApress . 17 Novembre 2017
diretto da Silvia Lucchesi Lo schermo dell’arte Film Festival X edizione Firenze Cinema La Compagnia, Cango Cantieri Goldonetta, Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi,Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, Pal...
Fabrizio Cucchi . 17 Novembre 2017
Lontano dall'essere "un monopolio" di noi soliti rompiscatole, l'opposizione all'ergastolo, nel corso degli anni, è arrivata a contare un fronte assolutamente eterogeneo da J.D. Salinger (1) ad Aldo Moro (2). Questo dovrebbe essere considerato come u...
Silvana Grippi . 17 Novembre 2017
DEApress . 17 Novembre 2017
Prosegue la mostra fotografica "Alla scoperta della periferia: Novoli, le sue trasformazioni, i suoi personaggi" presso la Villa Pozzolini, Viale Guidoni 188 (FI)   tutti i pomeriggi dalle 16.00 alle 19.00, fino al 21 novembre 2017   ...
DEApress . 17 Novembre 2017
"Un Manifesto per la Scuola", domani sabato 18 novembre mobilitazione di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua, Snals Confsal. A Vicchio (Firenze) iniziativa al teatro Giotto dalle 11 alle 14, poi visita a Barbiana alla scuola di Don Milani. In ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons