DEApress

Monday
Feb 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Aperta la call per idee d'impresa di Murate Idea Park

E-mail Stampa PDF

0-logo mip for ideas

Dal 19 settembre fino al 19 ottobre chiunque abbia un'idea imprenditoriale innovativa che desidera sviluppare potrà partecipare alla call MIP for Ideas promossa dal Murate Idea Park. A chi verrà selezionato, che sia un singolo o un team, sarà offerto un percorso della durata di 18 mesi durante il quale riceverà corsi di formazione, consulenze e servizi sempre assistito da tutors e mentors esperti del settore.

Murate Idea Park è un progetto promosso dalla Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie industriali ed è animato da una squadra di esperti universitari del mondo della tecnologie digitali, rappresentati degli acceleratori di start up e investitori privati.

Questa iniziativa, volta alla ricerca di idee e progetti innovativi che incidano in via preferenziale nell'ambito dell’innovazione digitale e tecnologica, è un nuovo tassello che si va ad aggiungere al piccolo ecosistema delle startup che sta nascendo a Firenze. Il progetto del Murate Idea Park infatti non dovrebbe andare a confliggere con altre realtà fiorentine che svolgono l'attività di acceleratore di start up ma anzi rappresenterebbe il passaggio precedente per chi volesse avviare un'impresa ma è ancora all'idea embrionale. Tra i partner del Murate Idea Park sono presenti proprio quei soggetti, come Nana Bianca o Impact Hub, nei quali potrebbero installarsi i team che dopo aver risposto a questa call saranno passati dall'idea alla startup. Nel frattempo la Fondazione CR Firenze ha confermato il progetto dell'hub digitale alla ex granaio dei Medici ed ex caserma Cavalli in Oltrarno, un luogo dove le nuove startup fiorentine potranno trovare casa e svilupparsi. 

PER CANDIDARSI ALLA CALL: http://murateideapark.it/mip-for-ideas-dallidea-alla-startup/#form

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
             ONLUS                                      Forum AMBIENTE Località Palagione, Via Volterrana 50050...
DEApress . 19 Febbraio 2018
FOOD FOREST CAMPING Corso residenziale teorico pratico di progettazione e realizzazione (in parte) di una food forest di 60 metri per 10 che includerà una serie di piccole piazzole per campeggiare completamente autonome da un punto di vista idric...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Università di Firenze, Architettura si racconta Fino a venerdì 23 “Dida Research Week”, incontri con docenti e ricercatori Città collegate da piste ciclabili sopraelevate, spazi di coabitazione, design a prova di terremoto. Dove sta andando l’a...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio, dalle ore 19.30, a Siena lo spazio di Cacio & Pere ( via dei Termini 70) ospita un appuntamento all’insegna delle contaminazioni culturali La non violenza come risposta alla guerra: a Siena i fotografi di Life in Syria pre...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Work in Progress DEA - Free Entry   Eccovi le iniziative in programma marzo-aprile 2018 Corsi, Seminari e Laboratori Storia della Fotografia, Montaggio Video. Grafica: Adobe photoshop (post produzione e Adobe Indesign (editing) Eventi Acc...
DEApress . 19 Febbraio 2018
    Il Centro Studi DEA onlus ha finito il lavoro di Ricerca sulla pubbliczione "Processo Batacchi". Atti a cura di G. Nerbini, Editore -1900. 10 centesimi - Note e commenti di Eugenio Ciacchi. Hanno collaborato: Gianni Bro...
Fabrizio Cucchi . 19 Febbraio 2018
  Ci sono molte esperienze, in vario grado “incomunicabili”, ossia esperienze che non possono essere efficacemente descritte a chi non le ha provate. L’esperienza della detenzione è tra queste. Salvatore Ricciardi, il quale è passato attraver...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Una città che vive ai margini: Firenze   Fotonarrazione di Silvana Grippi       Fot. 1 Futuro deserto     Foto 2 - L'angelo vendicatore           Foto 3 - Bar fallito &nbs...
Lara Fontanelli . 19 Febbraio 2018
  VERI Volontari negli Ecovillaggi della Rete Italiana ·  PANTA REI Il progetto Panta Rei nasce con la volontà di recuperare un’area agricola abbandonata e degradata, ma con forti potenzialità. L’idea m...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons