DEApress

Thursday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze - l'Ateneo si costituisce parte civile

E-mail Stampa PDF

Risultati immagini per concorsi truccatiUn comunicato stampa dell’Università di Firenze informa che l’Ateneo  si costituirà parte civile nel procedimento sul concorso nazionale per l’abilitazione scientifica universitaria all’insegnamento nel settore del diritto tributario che vede indagato anche un docente interno

“Ieri pomeriggio ho dato mandato di predisporre istanza al giudice per le indagini preliminari presso la procura della Repubblica di Firenze – ha annunciato il rettore Luigi Dei - anticipando l’intenzione di esercitare azione civile nel procedimento penale quando e se questo sarà incardinato”. L’istanza è stata presentata poche ore fa.

Anche il  Ministero dell'Istruzione sta valutando la possibilità di costituirsi parte civile, ha affermato  il ministro per i rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro durante il question time.

Le indagini della procura di Firenze sono cominciate nel 2013 a seguito della denuncia di Philip Laroma Jezzi, ricercatore dell’Università di Firenze, candidato dal novembre del 2012 all’abilitazione all’insegnamento che  ha riportato la richiesta di alcuni docenti di ritirarsi da una procedura per l’abilitazione per fare spazio ad altri candidati già individuati come vincitori designati di futuri concorsi, e alle loro minacce per il suo rifiuto che aveva registrato con il telefono. Fu giudicato non idoneo nel dicembre 2013, presentò ricorso al Tar che gli diede ragione. Le indagini, con intercettazioni ordinate dalla procura, hanno “scoperto” un sistema clientelare antico come il mondo,  di cui si parla da sempre.  La Guardia di Finanza ha definito sistematici gli accordi corruttivi tra numerosi professori di diritto tributari,  finalizzati a rilasciare abilitazioni secondo logiche di spartizione territoriale e di reciproci scambi di favori.

La vicenda vede indagate 59 persone, molte delle quali sono pubblici  ufficiali in quanto membri di commissioni nazionali, con accuse di corruzione, induzione indebita e  turbativa del procedimento, e si aggiungono nuovi particolari ad ogni intercettazione diffusa.

Quello che manca, assolutamente, in tutta questa storia è l'elemento sorpresa. 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

massimo.pieraccini . 19 Ottobre 2017
Un'esperienza multisensoriale tra cultura sapori e profumi è quella che ti può regalare una serata al Fulin! Il ristorante cinese che ha saputo portare in riva all'Arno la cultura dell'antico oriente, divenendo uno dei ristoranti asiatici più ricer...
Stefania Parmigiano . 18 Ottobre 2017
San Gennaro che allontana i fulmini dalla città di Onofrio Palumbo - Chiesa della Santissima Trinità (all'interno dell'Ospedale dei Pellegrini)  Foto di Stefania Parmigiano Il concetto di pronto soccorso in Toscana è profondamente d...
Antonella Burberi . 18 Ottobre 2017
Firenze, Museo Archeologico Nazionale – La mostra Pretiosa vitrea, l’arte vetraria antica nei musei e nelle collezioni private della Toscana, visitabile dal 17 ottobre 2017 al 29 gennaio 2018, nasce dalla volontà del Museo Archeologico Nazionale di F...
DEApress . 17 Ottobre 2017
Il socialismo bolivariano non ha una buona stampa in Italia e nemmeno nel resto d'Europa. Per giorni è lanciato in prima pagina, attaccato con le più grandi bugie, poi viene consegnato al silenzio quando dimostra nei fatti di essere un "esperimento...
Riccardo Fratini . 17 Ottobre 2017
Il voto di Vienna ha dato la sua preferenza a destra. Una scelta che si allontanna dal pensiero europeo avvicinandosi allo scettiscismo di chi dispone una chiusura mentale di fronte al progetto di una Europa globalizzata. Certo se per "Europa global...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Il fascino di un racconto estemporaneo e leggendario viene rivestito di un sound ibrido che alterna musica classica e prog per un risultato del tutto innovativo ed accattivante. “Il Distacco” è un brano che racconta l’evento epico della separazi...
DEApress . 16 Ottobre 2017
I premi al miglior medio e corto sono andati rispettivamente a “On the Edge of Life” di Yaser Kassab (Siria) e “Duelo” di Alejandro Alonso Estrella (Cuba). La targa Gian Paolo Paoli va a “Maman Colonelle” di Dieu...
DEApress . 16 Ottobre 2017
“La via Sonora – Musica che urla”| Associazione Musica a Traverso LA VIA SONORA è il progetto pilota che attraverso una serie di eventi affronta il tema dei diritti umani usando l’arte e la musica in particolare. MUSICA CHE URLA focalizza l’atten...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons