DEApress

Saturday
Nov 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Richiedenti asilo a Udine: inquietanti novità

E-mail Stampa PDF

Fonti locali (1), riportano l'inquietante novità del "codice a barre conta-profughi", sulla quale Udine minaccia di fare da battistrada per il resto d'Italia. Cominciamo dicendo che nella città friulana un certo numero di richiedenti asilo è ospitata nell'ex-caserma Cavarzerani in condizioni non certo idilliache (2), date anche le condizioni atmosferiche non sempre "gradevoli". La struttura, logicamente "ha fatto da scenario" a proteste(3), ed evidentemente il prefetto locale ha deciso che neppure una struttura già militare è sufficiente a "controllare abbastanza". Quindi "nel nuovo bando per il centro di accoglienza, inseriremo anche che il futuro gestore dovrà avvalersi di un sistema di rilevazione elettronica delle presenze, in modo che non ci possano essere errori sull'entità dei migranti nella caserma"(4). Quindi...un codice a barre. Roma ha già bocciato l'idea locale di un braccialetto in plastica...come faranno ad appiccicarglielo addosso? Probabilmente sugli abiti. Sul profilo Facebook di "Udine Antifascista" ci si chiede -secondo me- giustamente:"Le stelle gialle sul cappotto quando?". Personalmente spero che certe idee del locale prefetto rimangano in Friuli, dato che normalmente si imita solo il peggio.

Fabrizio Cucchi,DEApress


(1)https://www.ilgazzettino.it/nordest/udine/udine_profughi_codice_a_barre_prefetto_vittorio_zappalorto-3504038.html
(2)http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/10/11/news/alla-cavarzerani-1.15974681
(3)http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/foto-e-video/2017/03/28/fotogalleria/udine-scoppia-una-sommossa-all-ex-caserma-cavarzerani-1.15104645#1
(4)https://www.ilgazzettino.it/nordest/udine/udine_profughi_codice_a_barre_prefetto_vittorio_zappalorto-3504038.html

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 16 Novembre 2018
Un viaggio straordinario dentro il futuro dell’umanità, nel cuore del Cern, al confine tra Francia e Svizzera, non solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti bri...
DEApress . 16 Novembre 2018
Palazzo Medici Riccardi presenta la mostra 'Banksy. This is not a photo opportunity', a cura di Gianluca Marziani e Stefano S. Antonelli, promossa e prodotta dall’Associazione MetaMorfosi, con il Patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, il so...
DEApress . 16 Novembre 2018
Oltre 50 ore di musica in più di 50 luoghi della cultura per 80 appuntamenti, tutti a ingresso gratuito: sabato 1 e domenica 2 dicembre Firenze si trasforma in un grande palcoscenico per la terza edizione di Strings City, il primo...
DEApress . 16 Novembre 2018
BIBLIOTECA DELLE OBLATE VIA DELL’ORIUOLO 24 - FIRENZE MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018   TAVOLA ROTONDA   RINASCITA DELLA LOGGIA NEOPLATONICA DI CAREGGI     Recupero e valorizzazione di un bene pubblico con l’utilizzo in si...
Silvana Grippi . 15 Novembre 2018
Mobilitazione generale contro il DDL Pillon - Facoltà di lettere, Università degli studi di Firenze - 15 Novembre Foto di Silvana Grippi/ Archivio DEA      
DEApress . 14 Novembre 2018
VIII edizioneArte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio e dintorni1 – 24 dicembre 2018 In occasione della VIII edizione di CONTEMPORANEAMENTE. Arte design artigianato e cultura contemporanea, a Firenze d...
Silvio Terenzi . 14 Novembre 2018
FRANCESCO CAMIN"PALINDROMI" "TARTARUGHE" - Official HD Appena 8 inediti per dimostrare capacità e freschezza. Un esordio a tutti gli effetti quello che corona la carriera ancora giovane ma ricca di soddisfazioni di Francesco Camin. Si intitola ...
DEApress . 14 Novembre 2018
Da ottobre a Novembre la Galleria D.E.A. e l'agenzia di stampa DEApress hanno organizzato una serie di incontri, ospitati alcuni dalla Sala Espositiva LIFE Architetture, Architetto Lino Ferrieri, e altri presso la nuova sede di via Alfani 16/R a...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons