DEApress

Monday
Jan 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Irlanda, trionfo del si nel referendum sull'aborto

E-mail Stampa PDF
"Il culmine di una rivoluzione silenziosa". Così il premier liberale della Repubblica d'Irlanda Leo Varadkar ha salutato il risultato del referedum sull'aborto libero che ha visto il sì trionfare "a valanga", come riportato dai media locali. 66,4 per cento i favorevoli, contro il 33,6 per cento di contrari, e articolo 8 (che sanciva l'equiparazione del diritto alla vita del nascitura e della madre, rendendo impossibile l'aborto) abrogato. Non certo una sorpresa, se si guarda agli exit poll antecedenti alle votazioni, che ne avevano ampiamente predetto l'esito.
Una grande sorpresa se si guarda alla storia di un paese che per secoli è stato uno dei fulcri del conservatorismo europeo. Poi la rivoluzione appunto, silenziosa e paziente. Partita 10 anni fa, come sottolineato ancora da Varadkar, e cresciuta fino all'excalation degli ultimi anni. Già. Perchè negli ultimi anni l'Irlanda di cenni e passi avanti verso la modernità e i diritti civili ne ha fatti e non pochi, a partire dal riconoscimento delle unioni civili tre anni fa. Ora si aspetta la nuova legge sull'interruzione della gravidanza, che dovrebbe arrivare entro un anno, per portare a termine un cambiamento sociale e culturale.
La vittoria delle donne e del progresso, la sconfitta dei conservatori, che l'hanno definita una tragedia, e che  nonostante lo scoraggiamento delle ultime ore e la delusione per l'esito sono pronti a continuare la loro battaglia. Il dibattito sarà destinato a continuare e a non fermarsi, le divergenze di opinione in materia a continuare a scontrarsi in politica come nella vita di tutti i giorni. Intanto il fronte del sì si gusta la vittoria.
 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Edoardo Todaro . 21 Gennaio 2019
    "PARADISE CITY" di Joe Thomas - Carbonio Editore  Molti anni fa ho letto “Città di Dio” di Paulo Lins, un quartiere-ghetto di Rio de Janiero che in sostanza è una favela; oggi, a distanza di tempo, con la lettura di “Paradise ci...
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
Vuoi collaborare con noi? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
   dal 1 febbraio 2019 verrà aperta la redazione in via alfani 16/r Firenze per info: redazione@deapress.com  tel. 055 243154  DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto (DEAonlus) che produce divulgazione se...
Silvio Terenzi . 18 Gennaio 2019
STONA“STORIA DI UN EQUILIBRISTA” “Storia di un equilibrista” - Official HD Un disco prezioso e pregiato quello nuovo di STONA che si intitola “Storia di un equilibrista”. Una produzione di livello guidata dal grande Guido Guglielminetti, bassista...
DEApress . 18 Gennaio 2019
   
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
  Reportage di Lara Fontanelli e Roberto Liardo      
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
TEATRO LE LAUDI Via Leonardo da Vinci 2r - tel 055 572831 SABATO 19 GENNAIO ore 21 DOMENICA 20 GENNAIO ore 17 4 RODOLFO BANCHELLI presenta «Don Milani - Libera scelta» Il musical sulla vita del prete di Barbiana Versione speciale con la...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Nuovo album e nuovo tour per la band emiliana     I Giardini di Mirò, leggenda della musica indipendente italiana, festeggiano i 20 anni di carriera con un nuovo album e un nuovo tour, "Different Times". Si ...

Galleria DEA su YouTube