DEApress

Saturday
Nov 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Revocata la scorta a Donatella Di Cesare

E-mail Stampa PDF

Di_Cesare.jpgTweet.jpg

Revocata la scorta a Donatella Di Cesare, docente di Filosofia teoretica alla Sapienza di Roma, allo stesso modo con cui le è stata assegnata, senza comunicazioni. A renderlo noto lei stessa in un messaggio pubblicato nel pomeriggio su Twitter. Con l'hashtag #ToltaLa Scorta ha scritto "Dall'oggi al domani mi è stata tolta la scorta. Con il nuovo governo #MinistrodegliInterni #Salvini. Non avevo una carica politica o istituzionale. Mi è stata data la scorta per minacce di gruppi neonazisti e neofascisti. Sono finite le minacce?"

Due anni fa, al termine di una lezione, trovò ad attenderla due agenti. Le fu poi spiegato che le minacce che aveva ricevuto e segnalato facevano temere sviluppi pericolosi, che il suo nome circolava negli ambienti di estrema destra. In un intervento aveva sottolineato che l'ultra-destra aveva avuto troppo spazio negli ultimi anni, e che l'antisemitismo ed il razzismo erano in rapida crescita, attirando attacchi e commenti pesanti.

Dichiarò la sua umana paura, ma anche la consapevolezza che non avrebbe potuto rinunciare alla scrittura, al pensiero, nei modi in cui li aveva fino ad allora esercitati con i suoi libri "Heidegger e gli ebrei – I quaderni neri ", "Israele. Terra, ritorno, anarchia", "Se Auschwitz è nulla. Contro il negazionismo", e i suoi interventi.
Da allora ha vissuto sotto scorta, fino ad oggi.

Immediatamente Giuseppe Civati di Possibile si è associato alla sua richiesta di chiarimenti con un tweet di sostegno, nel quale esprime il pericolo di strumentalizzazioni in un momento così delicato, riferendosi probabilmente ad un violento botta e risposta tra il ministro degli Interni Matteo Salvini e lo scrittore Roberto Saviano, che vive sotto scorta dal 2006 dopo un attacco ai boss di Casal di Principe, poco dopo la pubblicazione del suo libro "Gomorra". Saviano aveva criticato il ministro sul discusso diritto ius soli, reclamandone la necessità, Salvini ha ribattuto in un'intervista televisiva che "...allargare ulteriormente la concessione di cittadinanze sarebbe il caos", dichiarando poi l'intenzione di rivalutare la necessità della scorta allo scrittore, il quale gli ha poi risposto dandogli del buffone in un video che è diventato presto virale.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 16 Novembre 2018
Un viaggio straordinario dentro il futuro dell’umanità, nel cuore del Cern, al confine tra Francia e Svizzera, non solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti bri...
DEApress . 16 Novembre 2018
Palazzo Medici Riccardi presenta la mostra 'Banksy. This is not a photo opportunity', a cura di Gianluca Marziani e Stefano S. Antonelli, promossa e prodotta dall’Associazione MetaMorfosi, con il Patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, il so...
DEApress . 16 Novembre 2018
Oltre 50 ore di musica in più di 50 luoghi della cultura per 80 appuntamenti, tutti a ingresso gratuito: sabato 1 e domenica 2 dicembre Firenze si trasforma in un grande palcoscenico per la terza edizione di Strings City, il primo...
DEApress . 16 Novembre 2018
BIBLIOTECA DELLE OBLATE VIA DELL’ORIUOLO 24 - FIRENZE MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018   TAVOLA ROTONDA   RINASCITA DELLA LOGGIA NEOPLATONICA DI CAREGGI     Recupero e valorizzazione di un bene pubblico con l’utilizzo in si...
Silvana Grippi . 15 Novembre 2018
Mobilitazione generale contro il DDL Pillon - Facoltà di lettere, Università degli studi di Firenze - 15 Novembre Foto di Silvana Grippi/ Archivio DEA  
DEApress . 14 Novembre 2018
VIII edizioneArte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio e dintorni1 – 24 dicembre 2018 In occasione della VIII edizione di CONTEMPORANEAMENTE. Arte design artigianato e cultura contemporanea, a Firenze d...
Silvio Terenzi . 14 Novembre 2018
FRANCESCO CAMIN"PALINDROMI" "TARTARUGHE" - Official HD Appena 8 inediti per dimostrare capacità e freschezza. Un esordio a tutti gli effetti quello che corona la carriera ancora giovane ma ricca di soddisfazioni di Francesco Camin. Si intitola ...
DEApress . 14 Novembre 2018
Da ottobre a Novembre la Galleria D.E.A. e l'agenzia di stampa DEApress hanno organizzato una serie di incontri, ospitati alcuni dalla Sala Espositiva LIFE Architetture, Architetto Lino Ferrieri, e altri presso la nuova sede di via Alfani 16/R a...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons