DEApress

Saturday
Aug 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

GA.MA.DI comunica la morte di Massimo Sani

E-mail Stampa PDF

Aveva 89 anni. Suoi alcuni capolavori del genere, come \'La guerra dimenticata\' e \'Prigionieri\'

 

È morto nella notte a Roma, Massimo Sani, regista televisivo e maestro del documentarismo storico. Nato a Ferrara nel 1929, dopo avere diretto la sede della Mondadori in Germania nella prima metà degli anni \'60, si era trasferito a Roma dove aveva sviluppato tutta la sua carriera alla Rai. La camera ardente verrà allestita a Roma presso la Casa del Cinema [Villa Borghese], lunedì 23 luglio, dalle 10 alle 13.
Autore televisivo tra i più noti, si è dedicato in particolare alle grandi inchieste sulla Seconda guerra mondiale, firmando capolavori del documentarismo storico televisivo tra cui i cicli \"Italia in Guerra\", \"Ieri la guerra, oggi la pace\", \"La guerra dimenticata\", \"Prigionieri\" (sulle vicende dei prigionieri italiani, da cui è stato tratto un volume pubblicato dalla ERI). E\' stato inoltre autore dell\'originale televisivo \"La guerra al tavolo della pace\", incentrata sulle conferenze dei Grandi dopo la guerra, una delle prime realizzazioni di teatro-inchiesta a sfondo storico della televisione italiana.
Giornalista professionista, Sani ha scritto per numerose testate ed è stato inviato speciale delle reti giornalistiche televisive della Rai. Da sempre impegnato per la difesa dei diritti degli autori cinematografici e dell\'audiovisivo, è stato a lungo membro del direttivo dell\'ANAC (Associazione Nazionale degli Autori Cinematografici) e ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo della normativa sul diritto d\'autore in Italia e in Europa.
Tra i maggiori esperti di questioni legate al mondo tedesco e alla storia della Germania, Sani ha collaborato con la Bayerische Rundfunk, firmando documentari sul periodo nazista come \"Arte al rogo\", sulla cosiddetta \"Arte degenerata\" e \"L\'ineffabile realtà\" sulla letteratura d\'avanguardia italiana del dopoguerra. Per le sue produzioni in Germania e per tutta la sua intensa attività in favore del rapporto tra la cultura italiana e quella tedesca, è stato insignito, nel 2016, dal Presidente della Repubblica Tedesca della Gran Croce al merito di Germania.

Il nostro compagno del comitato scientifico, Andrea Martocchia, che cercherà di essere presente domani alla commemorazione, lo ricorda per avere curato la versione italiana del documentario della BBC \"Fascist Legacy\" sui crimini di guerra italiani durante la II Guerra Mondiale – versione poi nascosta in un cassetto della RAI che non la ha mai trasmessa.

Tutto il G.A.MA.DI. lo compiange ed è vicino alla moglie Antonia.

Miriam Pellegrini Ferri, presidente G.A.MA.DI.
Roberto Gessi, direttore di La VOCE, organo di diffusione del G.A.MA.DI.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
La musica degli anni settanta e Claudio Lolli - due ricordi indelebili "siamo noi a far bella la luna..riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza..." Claudio Lolli è nato a Bologna il 28 marzo 1950 è morto oggi...
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
In Sudan le vie stradali molto spesso non sono percorribili a causa delle piogge e quindi in alternativa come mezzo di trasporto c'è la piroga. Questa volta purtroppo la situazione è stata fatale a ventiquattro bambini che stavano andando a scuola e ...
Marco Ranaldi . 16 Agosto 2018
  Sembra ferma l'acqua chiara, ma si muove piano piano. Incomincia a fremere, ha voglia di correre. Vibrazioni dell'anima, che incomcio a conoscere. Emozioni semplice, che comunque abituano la nostra età ad andar sempre dove il cuore vuol...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Tante sono le domande che dobbiamo porci dopo questa tragedia dei ponti che cadono ma, secondo me, la più importante è:. Come si fa a costruire dei ponti in calcestruzzo armato senza verificare quanti anni potranno durare?   Guardiamo insieme...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Aretha Louise Franklin ci ha lasciato!   Nata a Memphis, 25 marzo 1942 ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed è diventata un simbolo della musica gospel, soul e R&B. Possiamo considerarla una cantautrice e brava pianista, era sopra...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
14 agosto ore 12.00 - Un disastro dell' ultima ora - Oggi alle 11.00 circa sull’A10 Genova è crollato il ponte Morandi, ha ceduto il viadotto che attraversa il tratto autostradale ligure. Ora si stanno cercando le vittime dopo si cercheranno le res...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
  L’ultimo muro dipinto da Zed1 a Montegranaro per Veregra Street Festival, porta il titolo  di ‘Un viaggio per le stelle’.        Così come Zed1 ci ha insegnato, i suoi muri non sono mai semplici disegni, ma fant...
DEApress . 13 Agosto 2018
Carissimo, quella di Sant'Anna non fu l'ultima mascalzonata degli americani, che si trovavano a quel punto a Pisa. Se avessero voluto, in mezz'ora sarebbero arrivati in Versilia. L'11 agosto liberarono Firenze, il 12 lasciarono che i tedeschi ammazz...
Silvana Grippi . 10 Agosto 2018
Oggi è il 10 agosto - un giorno importante che da sempre rappresenta una delle notti più magiche dell'anno, sia.per la visione del cielo con le stelle cadenti che per la festa religiosa che rappresenta. Nell'antichità era una festa pagana dedica...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons