DEApress

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"IL PRIMATO DELLA LUCE" Aurelio Amendola

E-mail Stampa PDF

riceviamo e pubblichiamo

Aurelio Amendola - “Il primato della luce”

A cura di Antonio Natali e Adriano Bimbi

Sala delle Colonne – Via Tanzini, Pontassieve

Una mostra che arriva a Pontassieve dopo il successo al Museo Ermitage di San Pietroburgo

Inaugurazione domenica 9 aprile alle ore 17.30

Nuovo appuntamento con le mostre in Sala delle Colonne. Si inaugura domenica 9 aprile alle ore 17,30 la mostra fotografica di Aurelio Amendola “Il primato della luce”. La mostra – curata da Antonio Natali e Adriano Bimbi – vede protagonisti gli scatti d’arte di Aurelio Amendola che con “Il primato della luce” ci conduce alla scoperta di Michelangelo Buonarroti attraverso immagini in bianco e nero che ne esaltano le opere. La mostra unisce due tecniche, con una di queste, la fotografia, che ne esalta un’altra, la scultura, andando a offrire nuove prospettive ad opere di fama mondiale e di grande pregio. Una mostra che arriva a Pontassieve dopo il successo di pubblico ottenuto lo scorso anno nelle sale del museo Ermitage di San Pietroburgo.

Michelangelo e la sua scultura sono i protagonisti e l’obiettivo del fotografo cerca di cogliere punti di osservazione diversi per esaltarne il genio. Luci e ombre esaltano dettagli, trasfigurano i contorni, li delineano regalandoci punti di osservazione diversi, offrendo ad opere su cui ormai è stato scritto tutto, un punto di analisi diversa. Le forme e i volumi di Michelangelo sono un conclamato patrimonio destinato nei secoli ad essere ammirato, opere simbolo che colpiscono per la forza che emerge dall’anatomia del corpo umano, per la potenza espressiva, per quell’insieme che genera un bellezza assoluta. Ecco perché l’opera di Amendola è un atto d’amore, coraggioso e affascinante, che cattura i frammenti del Buonarroti riuscendo a farne un’opera compiuta, che non vive del riflesso, ma che dal riflesso prende una propria vita. La mostra “il primato della luce” vuole essere un’occasione non solo per celebrare opere d’arte di grande bellezza, ma per far conoscere questo artista che sa scovare e scavare tra l’imponente massa marmorea, facendone uscire delicatezza, passione, espressione.

All’inaugurazione – domenica 9 aprile ore 17,30 – saranno presenti l’autore Aurelio Amendola, Monica Marini, Sindaco del Comune di Pontassieve; Carlo Boni, Assessore alle Politiche Culturali; Antonio Natali, Storico dell’Arte e Adriano Bimbi, Docente Accademia di Belle Arti di Firenze.

Orari mostra: Ingresso libero martedì, giovedì, sabato, domenica ore 16.00-19.00 / mercoledì, venerdì ore 9.00-12.00 Lunedì chiuso Tel. 055 8360344-346 cultura@comune.pontassieve.fi.it

Biografia (fonte www.aurelioamendola.it) - Nel corso della sua lunga carriera di fotografo Aurelio Amendola si dedica principalmente all’arte contemporanea, immortalando i protagonisti dell’arte del Novecento: De Chirico, Lichtenstein, Pomodoro, Schifano, Warhol, per ricordarne solo alcuni. Tra le numerose monografie dedicate ai maggiori scultori e pittori contemporanei ricordiamo Marino Marini, Burri, Manzù, Fabbri, Ceroli, Vangi, Kounellis. Aurelio Amendola è poi noto per le fotografie delle sculture del Rinascimento italiano: ha documentato l’opera di Jacopo Della Quercia, Michelangelo e Donatello, e illustrato singoli capolavori e monumenti quali il pulpito pistoiese di Giovanni Pisano, il fregio robbiano dell’Ospedale del Ceppo, sempre a Pistoia, Santa Maria della Spina e il Battistero a Pisa, San Pietro in Vaticano. San Pietro in Vaticano è il primo di una serie dedicata ai grandi temi dell’arte italiana visitati secondo l’ottica personale del fotografo, presenta una campagna iconografica completamente nuova, calibrata sul “taglio” e sulle esigenze specifiche del progetto: approfittando della rara occasione di un contatto senza vincoli con i monumenti berniniani e, più in generale, con i vari elementi architettonici e scultorei caratterizzanti San Pietro, simbolo di tutta la cristianità, Amendola riesce a riprenderne gli scorci e i particolari più inaspettati.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
Fabrizio Cucchi . 20 Aprile 2018
Ultimamente i media sono tornati a parlare di Cuba, a causa del recente cambio di presidente. L’isola caraibica rimane sempre, per ragioni storiche e geografiche, un tassello importante degli avvenimenti mondiali. Per saperne di più, abbiamo intervis...
Piero Fantechi . 20 Aprile 2018
FLORENCE BIENNALE PORTA LA STREET ART ALLA MOSTRA DELL’ARTIGIANATO   Per la prima volta un evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea, troverà spazio all’interno del programma della 82a Mostra internazionale de...
DEApress . 19 Aprile 2018
Biblioteca delle Oblate - Sala Oiano Terra - Presentazione del libro "Il Mediterraneo -Un Mare di confine - culture tra acqua e terra" . L' ultimo volume pubblicato dalle Edizioni D.E.A. è il frutto di un lavoro di ricerca dutato due anni e svolto d...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Ultima settimana per visitare la mostra LA TROTTOLA E IL ROBOT Tra Balla, Casorati e Capogrossi a cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci PALP Palazzo Pretorio Pontedera Domenica 22 aprile la chiusura   Ultimi giorni, al PALP ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
                                   Al via il recupero dell’intera area del Parco di Villa il Ventaglio col contributo di Fondazione ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Combo Social Club   Via Mannelli, 2   Firenze     VENERDÌ  20 APRILE 2018  5 anni di Combo  Venerdì 20 dalle 22.30  5 anni di Combo Festa per il quinto compleanno del Combo: sul palco ...
DEApress . 19 Aprile 2018
Villa Romana segnala l'uscita della prima monografia internazionale sulla vita e le opere di Ketty La Rocca, artista predominante nel panorama italiano degli anni '60/'70. Donna creativa e  poliedrica, ha fatto della diversità il suo marchio d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons