DEApress

Saturday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Biennale di Venezia 2017: una mostra ispirata al l'umanesimo

E-mail Stampa PDF

biennale-venezia-1.png

Biennale Venezia 2017. La 57 edizione dell'esposizione internazionale d'arte più prestigiosa del mondo aprirà i battenti al pubblico dal 13 maggio al 26 novembre 2017.La vernice si svolgerà nei giorni dal 10 al 12 maggio, mentre la cerimonia di premiazione e di inaugurazione il 13 maggio 2017.

La curatrice Christine Macel ha scelto di sviluppare il percorso espositivo intorno a nove Padiglioni, ovvero nove capitoli o famiglie di artisti: due nel Padiglione Centrale ai Giardini e sette che si snodano dall'Arsenale fino al Giardino delle Vergini. 120 gli artisti partecipanti provenienti da 51 paesi, di cui 103 sono presenti per la prima volta a Venezia. La Mostra, inoltre, sarà affiancata da 85 Partecipazioni Nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all'Arsenale e nel centro storico di Venezia.

Questi padiglioni o «Trans-padiglioni» riuniscono artisti di ogni generazione e provenienza susseguendosi senza soluzione di continuità come i capitoli di un libro. L'idea è proporre un racconto. La Mostra vuole perciò essere un'esperienza che disegna un movimento di estroversione, dal sé verso l'altro, verso lo spazio comune e le dimensioni meno definibili, aprendo così alla possibilità di un neoumanesimo.

A questo percorso espositivo si affiancheranno 85 partecipazioni nazionali, con tre nuovi paesi presenti per la prima volta alla mostra Antigua e Barbuda, Kiribati, Nigeria. Il Padiglione Italia alle Tese delle Vergini in Arsenale, sostenuto e promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane, sarà curato quest'anno da Cecilia Alemani.

Il tema scelto dalla curatrice è VIVA ARTE VIVA: un'esclamazione che è soprattutto un'espressione della passione per l'arte e per la figura dell'artista. «Una Mostra ispirata all'umanesimo – dice Christine Macel – non focalizzato su un ideale artistico da inseguire, né tanto meno caratterizzato dalla celebrazione dell'uomo come essere capace di dominare su quanto lo circonda; semmai un umanesimo che celebra la capacità dell'uomo, attraverso l'arte, di non essere dominato dalle forze che governano quanto accade nel mondo, forze che se lasciate sole possono grandemente condizionare in senso riduttivo la dimensione umana. L'arte di oggi, di fronte ai conflitti e ai sussulti del mondo, testimonia la parte più preziosa dell'umano in un momento in cui l'umanesimo è seriamente in pericolo. È il luogo per eccellenza della riflessione, dell'espressione individuale e della libertà, così come dei fondamentali interrogativi».

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 09 Maggio 2017 10:20 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Giugno 2017
L'Edizione D.E.A. Firenze presenta "Correvo pensando ad Anna"  di Pasquale Abatangelo si può ordinare scrivendo a redazione@deapress.com      "...Luca decise tutto in un attimo. Ringhiò che bisognava recuperare il compa...
Silvana Grippi . 23 Giugno 2017
    5x1000 al Centro D.E.A. è un benefit per la società L'Associazione D.E.A. onlus (Didattica-Espressione-Ambiente) lavora con volontari/e - fin dal 1987 - per una società migliore, libera e informata Destinarci il tuo 5X1000 per l...
Silvana Grippi . 23 Giugno 2017
Care lettrici e cari lettori, L'Agenzia di Stampa DEApress vi rigrazia per la vostra attenzione. Abbiamo inziato a pubbliare come DEApress era il 1997 (Reg. Trib. Firenze n° 4706 – 9/7/’97) per volontà del prof. Pio Baldelli docentre di Comunicazion...
Paolo Ferrantini  . 22 Giugno 2017
“RIVERSIDE PICNIC” by “Easy Living” Sabato 24 Giugno dalle 18 Spiaggetta sull’Arno “San Giovanni non vuole inganni!”. Nonostante il periodo poco felice obbliga alla prudenza, i fiorentini vorranno rispondere presenti alla celebra...
Antonella Burberi . 22 Giugno 2017
Comunicato stampa Ritornano i Giovedì dei Musei del Bargello La Direzione del Museo Nazionale del Bargello è lieta di annunciare che, grazie al piano di Valorizzazione 2017 del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo (Circolare n...
Antonella Burberi . 22 Giugno 2017
riceviamo e pubblichiamo L’Acropoli di Siena Divina Bellezza, SOTTO IL DUOMO, Percorsi di luce, Complesso del Duomo di Siena Nello SPAZIO nel TEMPO, Complesso Santa Maria della Scala Comunicato stampa 21 giugno 2017, ore 17.00 Santa Maria della...
DEApress . 22 Giugno 2017
Ecco l'esame di maturità ed un uomo che salta alla ribalta: Giorgio Caproni. « Buttate pure via ogni opera in versi o in prosa. Nessuno è mai riuscito a dire cos’è, nella sua essenza, una rosa ». Giorgio Caproni nasce a Livorno il 7 gennaio del 191...
L'AltopArlAnte . 21 Giugno 2017
  Un brano avvolto dalle dinamiche incalzanti proprie del pop, regala al contempo tematiche di grande profondità legate al percorso di vita dell’artista stesso. “Sale” racconta il desiderio di evasione che ognuno ha in sé, il porsi nuovi obbiettivi...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons