DEApress

Thursday
Aug 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

VILLA BARDINI, LLOYD. PAESAGGI TOSCANI DEL NOVECENTO

E-mail Stampa PDF

alt   Llewelyn Lloyd (1879 - 1949) " Alba a Antignano"

A Villa Bardini la Toscana luminosa e cromatica di Llewelyn Lloyd

Firenze, Villa Bardini– Dal14 luglio al 7 gennaio Villa Bardini (Costa San Giorgio 2 e via dei Bardi 1/r), ospita la rassegna “Lloyd. Paesaggi toscani del Novecento” con l’esposizione di 60 opere dell’artista provenienti da diverse collezioni private di tutta Italia.

La mostra, curata da Lucia Mannini, ripercorre il cammino artistico di Llewelyn Lloyd, di origini gallesi, ma livornese di nascita, che giunge a Firenze alle soglie del Novecento, dopo la formazione a Livorno, seguendo l’ideale artistico e morale di Giovanni Fattori.

Nelle sue opere il tema sempre presente è il paesaggio ed in particolare le luminose vedute dell’isola d’Elba.

Come viene spiegato dalla curatrice, Lloyd non può essere considerato un “postmacchiaiolo”, ma è a tutto titolo un vero pittore del Novecento, tale è l’interpretazione voluta da questa mostra che inserisce l’artista nella vasta e articolata cultura italiana del secolo scorso.

Il rapporto con la pittura toscana in Lloyd è stato dinamico, nei termini di una rilettura critica e inedita inserendovi scelte cromatiche innovative e futuriste: i paesaggi dell’alba e del tramonto ben si prestano a questa tecnica e ci hanno dato le meravigliose opere esposte a Villa Bardini.

Orario: da martedì a domenica dalle 10:00 alle 19:00

Lunedì chiuso.

Parcheggio gratuito riservato all’interno del Forte Belvedere

 

 

 

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 16 Agosto 2017
Silvana Grippi . 16 Agosto 2017
  Foto 1 - I giovani che parteciparono alla Missione del 1998 . Foto 2 - Un momento di condivisione - Foto di Silvana Grippi  In ricordo della morte del Prof. Paolo Emilio Pecorella, avvenuta il 30 agosto 2005, in un tragico incidente...
L'AltopArlAnte . 16 Agosto 2017
  Atmosfere blues e funky degli anni ’60 e ’70 aleggiano intorno ad un testo surreale dando vita ad un pezzo al contempo provocatorio e frizzante. “Canzone sul Nulla” è il singolo di debutto della diciannovenne Eleonora Mila. Il brano, prodotto d...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2017
Nuovo corso di laurea magistrale dell’Università di Firenze  Un manager delle biotecnologie per l’ambiente e l’agricoltura sostenibile  “Una pianificazione responsabile delle risorse del nostro pianeta - dice Roberto De Philipp...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2017
  Salviamo gli alberi di Via Corsica (56 hyppocastani) - ph. silvana grippi     Firenze - una politica di abbattimento degli alberi in tutta la città. Non si capisce la scelta e l'individuazione degli alberi che sono sani e giova...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2017
  Giovedì 24 agosto 2017 danza e musica dal vivo nel cartellone di Sovicille d’Estate    “DIS-CRIMINE” DI MOTUS  AL MUSEO ETNOGRAFICO DEL BOSCO DI ORGIA     Sarà una notte magica quella di giovedì 24 Agosto al Mus...
Cosimo Biliotti . 13 Agosto 2017
Era il 29 aprile 1899 quando per la prima volta nella storia un'automobile riuscì a superare la velocità di 100 km orari. Questa vettura apparteneva al belga Camille Jenatzy, si chiamava La Jamais Contente ed era un'auto elettrica.  Da quel giorno...
DEApress . 11 Agosto 2017
Minniti scatena l’alleato libico e piega la chiesa. Fuoco incrociato sulle ONG.   di Fulvio Vassallo Paleologo La guerra alle ONG che fanno soccorso in mare sembra giunta ad un punto di svolta, con l‘attacco a fuoco di una motovedett...
Silvana Grippi . 10 Agosto 2017
Un agguato di mafia, nel foggiano, a S. Marco in Lamis, ha riaperto una pentola dove il coperchio, in quella zona, era chiuso da tempo. Uccisi due uomini in un agguato in cui hanno fatto le spese anche altre due persone potenziali testimoni. Si è se...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons