DEApress

Friday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Biophilia - Disegni di Arianna Fioratti Loreto al Museo La Specola

E-mail Stampa PDF

Finissage mostra Biophilia
Opere di Arianna Fioratti Loreto

con la lecture del Professor Marco Masseti
mercoledì 6 settembre ore 18.00
Museo ‘La Specola’, Salone degli Scheletri

segue visita alla mostra che resterà visibile al pubblico
fino a domenica 24 settembre

Mercoledì 6 settembre alle 18.00, in occasione del finissage della mostra Biophiliadell’artista Arianna Fioratti Loreto, il Professor Marco Masseti,paleo-ecologo e naturalista dell’Università degli Studi di Firenze, terrà una lecture dedicata alle opere esposte dallo scorso aprile al Museo La Specola. Circa 90 tra disegni a inchiostro o penna realizzati appositamente per interagire con la collezione, ritratti o particolari di numerose specie animali, ispirati alla realtà scientifica e influenzati dalla storia personale dell’artista e dalla sua grande passione per la natura.Cosi lo sguardo che ci rivolge l’emu è curioso e vigile ma non privo, allo stesso tempo, di un carattere che infonde tenerezza nell’osservatore. Ed ecco che il pennino di Arianna trasforma i lunghi peli che proteggono gli occhi degli elefanti africani o della giraffa in impenetrabili giungle di ciglia che ricordano gli assembramenti degli esseri unicellulari descritti in altre occasioni dall’autrice, quando Arianna ritrae le diatomee, con le loro complicate coreografie. Queste ultime rievocano, nelle più diverse combinazioni, l’aspetto di raffinati gioielli contemporanei, mentre la pelle dei coccodrilli si sgrana nei preziosissimi riflessi monocromi di gemme bizantine, di pietre dure e traslucide già apparentemente pronte per essere imprigionate nei castoni di monili tardo antichi. ….E mentre anche il polpo del Pacifico sembra uscire direttamente dalle mani di gioellieri sapienti, i richiami dei corvi prorompono dalle gole di statue di bronzo fuse a cera persa” scrive Masseti nella prefazione al catalogo della mostra, edito da Polistampa.

La mostra, che riceve il Patrocinio del Comune di Firenze e che è stata molto apprezzata dal pubblico numeroso che ha visitato negli ultimi mesi il Museo “La Specola”, sarà ancora visibile fino a domenica 24 settembre 2017.


Arianna Fioratti Loreto si laurea ad Harvard nel 1989 in Studi Medievali e ottiene un Master in Storia dell'Arte nel 1992 alla Princeton University. Dopo aver disegnato tessuti per importanti aziende di New York, ha avviato un’attività di designer di mobili per l'infanzia e illustratrice di libri per ragazzi. Realizza diverse mostre tra New York e Atlanta, tra cui la recente esposizione alla Galleria Gerard Bland di New York, affinando l'antica tecnica del disegno a inchiostro su carta a tema zoologico.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 24 Novembre 2017
  E' in uscita il libro "Riflessioni sul Mediterraneo" - Atti del convegno e mostra fotografica organizzati nel 2016 presso l'Accademia La Colombaria dall'Archivio Storico DEA onlus e SDIAF. Potrà essere richiesto o acquistato nei punti vend...
DEApress . 24 Novembre 2017
Vi proponiamo una interessante iniziativa fotografica. Il workshop si può prenotare fin da ora!!    
DEApress . 24 Novembre 2017
  "RI-COSTRUENDO evidenzia la necessità di rinnovamento continuo dei luoghi urbani finalizzandone sempre più l’uso al fluire degli stili di vita e perfezionandone la resistenza agli eventi naturali e alle dinamiche dello sviluppo".  ...
DEApress . 24 Novembre 2017
Prosegue la diffusione del libro di Pasquale Abatangelo "Correvo pensando ad Anna".   Nell'area fiorentina il volume è gia acquistabile presso le seguenti Librerie: Libreria Majakovskij c/o CPA FI-SUD - Via Villamagna 27/a - Firenze C...
DEApress . 24 Novembre 2017
  Prosegue la mostra fotografica di Silvana Grippi con la collaborazione dell'Associazione SELMA "Cartografia e Ipotesi museale: Oggetti d'uso quotidiano nel Sahara". La mostra sarà visibile anche per le scuole fino al 10 Dicembre 2017 pres...
DEApress . 24 Novembre 2017
Lorenzo Bastida legge e commenta: Il Purgatorio di Dante. In memoria di Vittorio Sermonti. Con letture di Elisabetta Mari e Cinzia Calamai. Musiche di Domenico Luca Longo e Volfango Dami Regia di Massimiliano Paggetti Tecnico Audio Carlo Sonsu...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Gli artisti di punta dell’etichetta si uniscono per un progetto che, con totale semplicità e senza gli schemi preconfezionati dettati dall’industria musicale, vuole traghettare un messaggio teso a valorizzare i veri valori della vita. “Brivido s...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Un sound fortemente influenzato dal rock d’autore d’impronta americana si fa perno di un percorso narrativo che, ponendo le proprie radici nella letteratura e nel cinema d’oltreoceano, sa coniugare a perfezione ricchezza di contenuti e capacità d’...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Il secondo singolo estrapolato dall’album di prossima uscita “Do di matto”, attraverso un sound psichedelico anni ’70, racconta le varie sfumature di un amore profondo ma insano. Come dice il titolo stesso la canzone narra di un amore tormentato...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons