DEApress

Tuesday
Dec 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Altofest vince l'EFFE Award 2017

E-mail Stampa PDF

EFFEaward2017lores-02-min.jpg

ALTOFEST INTERNATIONAL CONTEMPORARY  LIVE ARTS

VINCE

IL PRESTIGIOSO EFFE AWARDS 2017

Nell'ambito dell'Arts Festival Salon di Bruxelles, ospitato dal Centro di Belle Arti - Bozar, alla presenza del Commissario europeo per la Cultura Tibor Navracsics, si è svolta la cerimonia di premiazione degli EFFE Award – Europe for Festivals, Festivals for Europe –  i premi dedicati ai festival più innovativi a livello artistico e assegnati dall'Associazione dei Festival Europei con il sostegno della Commissione e del Parlamento Europeo.

La giuria internazionale,  composta dall'olandese Tamar Brüggemann, da Ong Keng Sen, direttore del Singapore International Festival of Arts (SIFA), Peter Florence, direttore dell'Hay Festival dal 1987, dal pluripremiato direttore Haris Pašović, da Pavel Potoroczyn, autore e produttore cinematografico e musicale, Renato Quaglia, project manager di festival internazionali, dalla belga Irene Rossi e da Fruzsina Szép, membro del Yourope, l'associazione europea dei festival, e presieduta dal compositore australiano Sir Jonathan Mills, già direttore dell'Edinburgh International Festival ha selezionato 715 proposte giunte da 39 Paesi che partecipano al Programma Creative Europe per arrivare ad una rosa di 26 finalisti.

I premiati, riconosciuti per l’eccezionale qualità del lavoro e delle produzioni, oltre che per l'impatto con i rispettivi contesti e territori, sono stati: Altofest-International Contemporary Live Arts Festival (Italia), European Film Festival Palic (Serbia), FMM Sines-Festival Músicas do Mundo (Portogallo), Gdansk Shakespeare Festival (Polonia), Utrecht Early Music Festival (Olanda).

Altofest si è aggiudicato, unico italiano fra i premiati, l'EFFE Award, distinguendosi per la sua innovativa e coraggiosa formula di apertura e coinvolgimento della città “Dei 26 festival in corsa per l’Effe Award, scelti per la qualità, il lavoro e l’impegno, nonché per l’impatto sui rispettivi territori, 4 sono italiani e, di questi, l'unico del Sud viene da Napoli: l’Altofest - International Contemporary Live Arts Festival. Siamo entusiasti ed orgogliosi di questo risultato” ha dichiarato l'assessore regionale ai Fondi europei e Politiche giovanili Serena Angioli che ha partecipato alla cerimonia di premiazione.

Ideato e diretto da TeatrInGestAzione, Altofest è nato a Napoli nel 2011, diventando subito promotore di socialità, prima ancora che di arte, diffondendosi nei luoghi meno visibili del capoluogo partenopeo.  Altofest riunisce a Napoli una comunità crescente di artisti internazionali ed è costruito assieme ai cittadini di Napoli, che nelle loro case e/o spazi privati di altra natura (appartamenti, terrazzi, sotterranei, cortili, interi condomini, laboratori artigianali…) ospitano le opere di questi artisti.

In Europe the arts are just a festival away!

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Settembre 2017 10:04 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Leonardo Marinelli . 12 Dicembre 2017
Ha raggiunto l'80% di adesione lo sciopero nazionale dei medici e dirigenti del Servizio sanitario nazionale, indetto per oggi. Sono circa 134.000 i professionisti che hanno deciso di astenersi dal recarsi presso i propri posti di lavoro e le prime p...
L'AltopArlAnte . 12 Dicembre 2017
  Pubblicato dall’etichetta Rusty Records, il caleidoscopico pezzo che unisce pop, folk e accenni di musica classica, anticipa il progetto #robadamati La canzone "Passo Dopo Passo" di Giuseppe D'Amati, è in gran parte autobiografica. E' dedicata...
L'AltopArlAnte . 12 Dicembre 2017
Ritorna il Premio Bindi Winter, l’edizione speciale invernale del Festival della canzone d’autore. Il Premio Bindi si tiene tutti gli anni in luglio davanti al mare di Santa Margherita Ligure ed è uno dei festival più importanti della canzone d...
DEApress . 12 Dicembre 2017
Era il 12 dicembre del 1969: una bomba di Stato chiudeva in modo tragico la decade che aveva visto saldarsi in Italia la rivolta studentesca con quella operaia, segnando pesantemente quella successiva, conclusa con altra bomba, ancor più micidiale, a...
Fabrizio Cucchi . 11 Dicembre 2017
In una visita a sorpresa alla base russa in Siria di Hmeymim, Putin questa mattina ha annunciato un parziale ritiro delle truppe russe dalla regione (1). Questo annuncio è stato accompagnato da "roboanti cifre" sui successi russi nella zona. "Sono st...
DEApress . 11 Dicembre 2017
Riceviamo e pubblichiamo:"Giovedì 14.12.17, ore 18h.30, presso il Centro Java per il ciclo di incontri "Approfondimenti Stupefacenti": Guerra e DrogaIncontro con Alessandro De Pascale - giornalistaMaggiori informazioni su www.infojava.itDagli oppiace...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Il gruppo della versatile musicista traccia in questo disco un percorso musicale d’impronta folk-rock volto a rappresentare la figura femminile in ogni possibile sfumatura. Lionheart è la rappresentazione di una donna, è “La Donna” ed è tante...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Dopo una carriera già ricca di riconoscimenti (finalista al Premio Tenco, attore e autore teatrale e cinematografico, compositore di successi musicali e sigle radiofoniche), l’eclettico artista, già frontman de Il Parto delle Nuvole Pesanti, propo...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Prodotto con la collaborazione di Jamie Sellers (Alesha Dixon, Pixie Lott) presso il Run Wild Music di Londra, il brano incontra atmosfere che spaziano fra pop e dark portando a galla il tema della libertà come superamento delle catene espressive ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons