DEApress

Saturday
Feb 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Altofest vince l'EFFE Award 2017

E-mail Stampa PDF

EFFEaward2017lores-02-min.jpg

ALTOFEST INTERNATIONAL CONTEMPORARY  LIVE ARTS

VINCE

IL PRESTIGIOSO EFFE AWARDS 2017

Nell'ambito dell'Arts Festival Salon di Bruxelles, ospitato dal Centro di Belle Arti - Bozar, alla presenza del Commissario europeo per la Cultura Tibor Navracsics, si è svolta la cerimonia di premiazione degli EFFE Award – Europe for Festivals, Festivals for Europe –  i premi dedicati ai festival più innovativi a livello artistico e assegnati dall'Associazione dei Festival Europei con il sostegno della Commissione e del Parlamento Europeo.

La giuria internazionale,  composta dall'olandese Tamar Brüggemann, da Ong Keng Sen, direttore del Singapore International Festival of Arts (SIFA), Peter Florence, direttore dell'Hay Festival dal 1987, dal pluripremiato direttore Haris Pašović, da Pavel Potoroczyn, autore e produttore cinematografico e musicale, Renato Quaglia, project manager di festival internazionali, dalla belga Irene Rossi e da Fruzsina Szép, membro del Yourope, l'associazione europea dei festival, e presieduta dal compositore australiano Sir Jonathan Mills, già direttore dell'Edinburgh International Festival ha selezionato 715 proposte giunte da 39 Paesi che partecipano al Programma Creative Europe per arrivare ad una rosa di 26 finalisti.

I premiati, riconosciuti per l’eccezionale qualità del lavoro e delle produzioni, oltre che per l'impatto con i rispettivi contesti e territori, sono stati: Altofest-International Contemporary Live Arts Festival (Italia), European Film Festival Palic (Serbia), FMM Sines-Festival Músicas do Mundo (Portogallo), Gdansk Shakespeare Festival (Polonia), Utrecht Early Music Festival (Olanda).

Altofest si è aggiudicato, unico italiano fra i premiati, l'EFFE Award, distinguendosi per la sua innovativa e coraggiosa formula di apertura e coinvolgimento della città “Dei 26 festival in corsa per l’Effe Award, scelti per la qualità, il lavoro e l’impegno, nonché per l’impatto sui rispettivi territori, 4 sono italiani e, di questi, l'unico del Sud viene da Napoli: l’Altofest - International Contemporary Live Arts Festival. Siamo entusiasti ed orgogliosi di questo risultato” ha dichiarato l'assessore regionale ai Fondi europei e Politiche giovanili Serena Angioli che ha partecipato alla cerimonia di premiazione.

Ideato e diretto da TeatrInGestAzione, Altofest è nato a Napoli nel 2011, diventando subito promotore di socialità, prima ancora che di arte, diffondendosi nei luoghi meno visibili del capoluogo partenopeo.  Altofest riunisce a Napoli una comunità crescente di artisti internazionali ed è costruito assieme ai cittadini di Napoli, che nelle loro case e/o spazi privati di altra natura (appartamenti, terrazzi, sotterranei, cortili, interi condomini, laboratori artigianali…) ospitano le opere di questi artisti.

In Europe the arts are just a festival away!

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Settembre 2017 10:04 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 23 Febbraio 2018
Si riscatena la meritata bufera su Trump.Il presidente USA ritiene necessarie misure di difesa ma anche d'attacco, per garantire la sicurezza nelle scuole. Lo ha sottolineato incontrando alla Casa Bianca autorità locali e responsabili scolastici. "...
Beatrice Canzedda . 23 Febbraio 2018
Venerdì 23 Febbraio 2018 alle ore 19:00 al Centro Popolare Autogestito Firenze Sud Alessandra Mecozzi presenterà il libro da lei curato "Il lungo cammino della Palestina 1917-2017", una ricostruzione delle tappe principali e dei ...
Piero Fantechi . 23 Febbraio 2018
LA STATUA DI LEDA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI FIRENZE IN RESTAUROGRAZIE A FRIENDS OF FLORENCE Inizia oggi, nel Museo Archeologico Nazionale di Firenze, il restauro della Statua di Leda, interessante copia romana di marmo del II sec. d.C., a ...
Beatrice Canzedda . 23 Febbraio 2018
Sabato 3 Marzo alle ore 17.00 si terrà alla biblioteca delle Oblate il primo appuntamento del ciclo di incontri a cura della teologa Anita Tosi Norcini "Nuove frontiere mediche della cura del corpo, scelte personali e interrogativi dell'anima", che...
Silvio Terenzi . 22 Febbraio 2018
MARCO RÒ “A UN PASSO DA QUI” “DUNE” - Official HD Un disco impegnativo quello del cantautore romano Marco Rò che pubblica questo “A un passo da qui” in collaborazione con la compagna e giornalista Laura Tangherlini. Parliamo di un disco ...
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2018
             ONLUS                   con il patocinio   Forum AMBIENTE Località Palagione, Via Volterrana 50050 Gambassi Terme (FI) info: Tel.: 33...
DEApress . 22 Febbraio 2018
  Riceviamo e pubblichiamo: http://it.wesatimes.com    Mohamed Ayoubi del gruppo Gdeim Izik, prigioniero politico è deceduto nella sua casa ad Laayoune. La prima vittima del gruppo saharawi Gdeim Izik eroi nazionali, ing...
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2018
Work in Progress DEA - Free Entry   Eccovi le iniziative in programma marzo-aprile 2018 Corsi, Seminari e Laboratori Storia della Fotografia, Montaggio Video. Grafica: Adobe photoshop (post produzione e Adobe Indesign (editing) Eventi Acc...
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2018
  Nuovi progetti del 2018 - L'Associazione DEA e l'Agenzia di stampa DEApress hanno bisogno di volontari per iniziare il nuovo progetto "Reporter sei tu" - vogliamo persone che amano la fotografia, il video e l'arte. Giovani che sappiano fare...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons