DEApress

Monday
Jun 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Virgilio Sieni - Coreografo

E-mail Stampa PDF

sieni.jpg

 

Nato a Firenze nel 1958, dopo essersi perfezionato nello studio della danza contemporanea ad Amsterdam, in Giappone e negli Stati Uniti, fonda il gruppo Parco Butterfly (1983-89), nel 1992, organizza la Compagnia Virgilio Sieni, divenuta successivamente uno dei complessi di punta nel panorama coreografico italiano.Nel 2013 viene scelto come direttore della Biennale di Venezia – Settore Danza e viene nominato Chevalier de lordres des arts et de lettres dal Ministro della cultura francese. Rappresenta lItalia a Marsiglia Capitale Europea della Cultura 2013, con il progetto Arte del gesto nel Mediterraneo che coinvolge 160 interpreti provenienti da diversi paesi, sia a Bruxelles nellambito del Semestre Italiano di Presidenza dellUnione Europea 2014 con il progetto Vita Nova sulliconografia sacra al Bozar Centre for Fine Arts. Realizza per la Fondazione Prada di Milano Atlante del gesto” (2015). Costruisce, attraverso un percorso scandito da cicli tematici, un linguaggio coreografico personale segnato da una capillare indagine sul linguaggio, in continua evoluzione sul piano compositivo e su quello del rapporto col pubblico, dove si alternano spettacoli da palcoscenico e formati inediti per spettatori itineranti in luoghi non convenzionali: dai boschi ai musei.

Sieni predilige le tematiche storiche e in particolare la tragedia greca, intraprendendo ricerche al riguardo, già dagli anni novanta, spermentati nell'allestimento di “Trilogia del presente/Orestea”(1996), le peregrinazioni nei paesaggi della fiaba e le suggestioni filosofiche lucreziane con la complicità drammaturgica di Giorgio Agamben. Si impone negli anni come uno dei protagonisti della scena contemporanea europea, creando spettacoli per le istituzioni musicali italiane, vincendo numerosi premi (Ubu, Danza&Danza, Lo Straniero, Anct).

Ideatore di un teatro sperimentale fondato su un tipo di danza dal carattere evocativo e ritualistico e sulla trasmissione del movimento, l’Accademia di Virgilio Sieni si pone come spazio di formazione, di studio e di creazione artistica inedita: rivolge le proprie pratiche ad un ampio arco di destinatari che vanno dall’infanzia alla maturità, dai giovani danzatori in formazione ai professionisti, creando gruppi di lavoro e avvalendosi di artisti e studiosi di ambiti disciplinari specifici.

Il lavoro dell'Accademia sull'arte del gesto interviene positivamente sulla vivibilità e su un possibile senso di appartenenza, tendendo a un rinnovamento del rapporto tra il corpo e la polis; attraverso la creazione di circoli virtuosi tra pratiche, visioni e riscoperta di luoghi, i progetti portano all'elaborazione di percorsi, mappature e sentieri capaci di esprimere una visione rinnovata dell'arte e della città, favorendo l’incontro tra pratiche del corpo e dello sguardo. I progetti dell'Accademia sono costantemente seguiti da équipe qualificate composte da coreografi, artisti, pedagoghi, filosofi, antropologi, musicisti e storici dell’arte selezionati dal coreografo stesso, che perseguono un continuo confronto di esperienze e garantiscono la necessaria identità di ciascun percorso.

-----------------------------------

Tra i suoi lavori: Re Lear (1992), Elogio dell'ombra (1994), Il fiore delle mille e una notte (ispirato all'opera di P. P. Pasolini,1999), Fiabetta superstar (2000),Babbino caro (rivisitazione della fiaba di Pinocchio,2001); Messaggero muto (2001); Il gabinetto del dottor Caligari (2002); Il funambolo (2002);La città bianca (2003); Mi difenderò (2005);Un respiro (2006).

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Ottobre 2017 09:47 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 25 Giugno 2018
..IL VERO DEGRADO?L'ABBANDONO DELLA MATERNA DI VIA VILLAMAGNA! La scuola materna di Via Villamagna rientrava nel piano di dimensionamento regionale: prima era comunale, nel 2017 fu statalizzata e soppressa perchè monosezione e accorpata con la Villa...
DEApress . 25 Giugno 2018
Il 5 Luglio alle ore 18,00 verrà inaugurata  presso la Saci Gallery di via Sant'Antonino la mostra "COLORE" di Linsday Mapes. I visitatori potranno visitare l'esposizione, che presenta una serie di dipinti dai colori vividissimi esplorand...
DEApress . 25 Giugno 2018
    Martedì 26 Giugno alle ore 20.30 presso Villa La Pietra, Limonaia, la New York University Florence nell'ambito della rassegna estiva The Season presenta "Saint Mary and The Spider", concerto di violoncello  e installazione arti...
Silvana Grippi . 25 Giugno 2018
Il Festival au Désert è un progetto musicale multicultyurale che dal 2010 ha realizzato una rete per la creazione contemporanea tra Africa, Mediterraneoed Europa, a partire dalla collaborazione tra il Festivali au Désert di Essakane (Mali) e la Fonda...
Silvana Grippi . 22 Giugno 2018
Venerdì 27 Luglio, alle ore 21, 30, la splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole ospiterà la cerimonia del "Premio ai Maestri del Cinema", riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole, dal Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Ital...
Silvana Grippi . 22 Giugno 2018
  CastigliondiPrimavera saluta l’arrivo dell’estate Nell'affascinante borgo medioevale due giorni all'insegna del gusto e del benessere23-24 giugno Castiglione della Pescaia diventa vetrina per le eccellenze enogastronomiche, a...
DEApress . 22 Giugno 2018
        In occasiane della conferenza che si terrà il 22 Giugno 2018 dalle ore 16.00 alle ore 19.30, in Piazza della Repubblica 13-14Rosso presso il Caffè Letterario "Le Giubbe Rosse a Firenze si parlerà d...
Piero Fantechi . 22 Giugno 2018
Dal 10 luglio al 3 agosto 2018 LOCOMOTIVE JAZZ FESTIVAL “La Musica Cresce nelle periferie” Malika Ayane, Avion Travel, Dolcenera, Bungaro, Fabio Concato, Kurt Elling, Kenny Garrett, StefanoDi Battista eNicky Nicolai, NickThe Nightfly, Gilles Pet...
Antonella Burberi . 21 Giugno 2018
  Großer Steigender Reiter Grande cavalliere rampante, 1958 bronzo Zweckverband berufliche Schulen, Landshut   DAL 21 GIUGNO AL 7 OTTOBRE 2018, A FIRENZE, AGLI UFFIZI E AL GIARDINO DI BOBOLI, LA PIÙ GRANDE MOSTRA MONOGRAF...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons