DEApress

Friday
Dec 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La rinascita artistica dopo il sisma

E-mail Stampa PDF

unnamed.jpg

Il 2018 è all’insegna dell’arte per le Marche: il patrimonio artistico rinasce dopo il terremoto con una serie di importanti mostre. Con l’intento di far conoscere l’immenso patrimonio artistico del territorio, promuovono la riscoperta di grandi artisti e opere che hanno reso particolarmente ricca l’offerta culturale della regione.


Il programma espositivo nazionale e internazionale, dal titolo Mostrare le Marche, nato per volontà dell’Assessore regionale alla cultura, Moreno Pieroni, è volto a rendere continuamente fruibili quelle opere che a causa del sisma hanno perso la loro collocazione abituale.

Da musei, chiese, istituti religiosi, palazzi, sono molte le opere, e i capolavori, che hanno richiesto la messa in sicurezza a causa dei danni provocati dal sisma alle strutture ospitanti. Queste opere, conservate nei depositi del Mibact, vengono rese disponibili al pubblico grazie all'allestimento di numerose mostre ordinate in progetti scientifici di sicuro interesse storico-artistico in varie località delle Marche. Sono già in corso “L’arte che salva. Immagini della predicazione tra quattrocento e settecento. Crivelli, Lotto, Guercino” al Museo Antico-Tesoro di Loreto (AN) fino all’8 di aprile 2018 e “Capriccio e Natura. Arte nelle Marche del secondo Cinquecento. Percorsi di rinascita” a Palazzo Buonaccorsi di Macerata fino al 13 maggio 2018. Mentre Recanati ospita la mostra dedicata al rapporto fra l’artista veneto Lorenzo Lotto e il poeta di casa Giacomo Leopardi, Pesaro - con i suoi Musei Civici - dedica un’esposizione al noto incisore, architetto e teorico dell’architettura Giambattista Piranesi.

Si apriranno a breve, invece, le mostre Cola dell’Amatrice pittore eccentrico tra Pinturicchio e Raffaello” alla Pinacoteca Civica e Sala Cola dell’Amatrice di Ascoli Piceno; Il Rinascimento a FermoTradizione e Avanguardie, da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli” a Fermo nella Chiesa di San Filippo; Orazio Gentileschi caravaggesco errante nelle Marche” a Fabriano, all’Oratorio San Giovanni; Milleduecento. Civiltà figurativa fra Marche e Umbria al tramonto del Romanico” che sarà allestita a Matelica.

Attraverso questo progetto la Regione prosegue nella promozione del proprio patrimonio storico-artistico pur in condizioni di grande difficoltà, comunicando come la rinascita dei luoghi e la speranza passino attraverso la volontà del fare.

 

 

Per consultare l'intero programma:

http://eventi.turismo.marche.it/

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 26 Gennaio 2018 11:15 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 14 Dicembre 2018
BUCALONE"Bucalone" "Keep me in Love" - OFFICIAL HD Che bellissima prova quella di BUCALONE, ovvero Marco Viccaro Bucalone, cantautore di Formia che però ai più è ben noto come polistrumentista e soprattutto chitarrista al seguito di grandi nomi d...
Silvana Grippi . 14 Dicembre 2018
Silvana Grippi . 13 Dicembre 2018
L'Agenzia di stampa DEApress, organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente), è un mezzo libero e gratuito che svolge attraverso dei "volontari dell'informazione" un'attività socialmente utile e conforme all'etica della comun...
Silvana Grippi . 13 Dicembre 2018
La ns. Associazione ha deciso di rivolgersi a giovani e adulti per iniziare a far conoscere DEApress. Eccovi le Giornate di Formazione per giovani che vogliono scrivere in un giornale web. Ogni mese organizzeremo tre mattine per aspiranti volontar...
DEApress . 12 Dicembre 2018
Il centro studi DEA sta lavorando da un decennio sulle periferie fiorentine. Ecco di seguito alcuni stralci di lavori precedentemente svolti a cui hanno collaborato diversi autori   Desiderando Città L'idea di “città” è variabile da “ci...
Silvana Grippi . 12 Dicembre 2018
Era il 12 dicembre 1969 quando a Milano alle 16.30 scoppio una bomba presso la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura in pizza Fontana che uccise 17 persone. La Banca stava chiudendo ma al suo interno era ancora piena di clienti. ANSA: "Alle 16...
DEApress . 12 Dicembre 2018
DEApress . 12 Dicembre 2018
Ars Nova: musicologi e letterati a convegno Dal 13 al 15 dicembre, Certaldo fulcro del dibattito sull’intreccio tra letteratura e musica nel Trecento   Da giovedì 13 dicembre a sabato 15 dicembre, nella  Biblioteca della Casa di Bocca...
DEApress . 12 Dicembre 2018
  È “Mulk” di Anubhav Sinha, legal movie ispirato a un fatto di cronaca sui difficili rapporti di convivenza tra musulmani e hindu, che ruota attorno alle vicende di una famiglia presa di mira dopo un attacco terroristico, ad...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons