DEApress

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia

E-mail Stampa PDF

cs_02.jpg

 

 

 

Sabato 26 maggio alle ore 18 a Pienza (SI), vernissage della mostra del fotografo Andrea Lensini e del pittore Daniele Zacchini

(Chiostro di San Francesco – ingresso libero)


I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia


E' dedicata a uno dei paesaggi più belli del mondo, patrimonio dell'UNESCO, l'esposizione che propone singolari visioni tra pittura e fotografia

"I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia": è dedicata a uno dei paesaggi più belli del mondo, patrimonio dell'UNESCO, l'esposizione che propone le singolari visioni fatte di pittura e fotografia, frutto del nuovissimo progetto firmato da Andrea Lensini e Daniele Zacchini.

 

La mostra che sarà inaugurata il prossimo 26 maggio alle ore 18 è ospitata a Pienza (SI), nel suggestivo Chiostro di San Francesco, che si affaccia davanti a uno scorcio mozzafiato della Val d'Orcia, dove lo sguardo accarezza un panorama dolce e composto che si allunga fino al materno profilo del Monte Amiata.

 

Il lavoro di ZakSlice parte proprio da questo universo visivo: Andrea e Daniele –entrambi senesi- si sono confrontati con un paesaggio a loro molto caro ma al contempo conosciutissimo e celebrato da artisti di ogni tempo, cercando di raccontarlo in modo nuovo, sorprendente, diverso.
A partire dalla tecnica usata per realizzare le opere, ovvero lo slice un complesso procedimento di lavorazione che unisce materia ed emozione.
Si parte da uno scatto fotografico che viene stampato su una superficie sempre diversa, dall'affresco, al legno, dal ferro all'acciaio fino a materiali di riuso. Quindi l'immagine viene interpretata pittoricamente con l'uso di colore acrilico e spatola con l'obbiettivo di esaltare le linne essenziali che la caratterizzano.
Nulla è lasciato al caso: la ricerca di ZakSlice parte dagli studi di Fibonacci in modo particolare quelli dedicati alla sezione aurea, anima e regola dell'universo, gioco della matematica a cui si ispirano la natura, gli esseri viventi, le galassie, e da cui Daniele e Andrea traggono il senso estetico del loro "fare arte".

 

A Pienza saranno 23 le opere in mostra, di vario formato e capaci di restituire emozioni differenti.

 

"I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia" è organizzata da ZakSlice in collaborazione con la Terrazza del Chiostro e resterà aperta fino al 26 agosto.
L'ingresso è libero.
Orario: tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 22.

 

Andrea Lensini: fotografo professionista dal 1994, segue le orme del padre e con lo studio fotografico Lensini Foto realizza innumerevoli pubblicazioni d'arte. Collabora con i più importanti centri culturali e artistici tra cui The Getty Center For the History of Art della California, Metropolitan Museum di New York, National Gallery di Londra, Shogakukan di Tokio. Tra le altre attività ha realizzato campagne fotografiche pubblicitarie.

 

Daniele Zacchini: dopo la formazione al Liceo Artistico si specializza nell'arte del restauro e acquisce inoltre esperienze significative nel mondo della comunicazione visiva, della pittura a olio, nella lavorazione del legno.
Inizia al sua attività artistica nel 1999 che lo vede negli anni protagonista di innumerevoli mostre personali.

 

ZaKSlice: nel 2016 Andrea Lensini e Daniele Zacchini creano il marchio d'arte "ZakSlice" un progetto di design per la valorizzazione dell'arte nel quotidiano attraverso l'abbigliamento, l'arredamento, gli oggetti di uso comune.

cs_02-1.jpg

 

 

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 18 Agosto 2018
Firenze, Palazzo Vecchio ore 11.30 Tanti auguri a Lara e Roberto per il loro matrimonio
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
La musica degli anni settanta e Claudio Lolli - due ricordi indelebili "siamo noi a far bella la luna..riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza..." Claudio Lolli è nato a Bologna il 28 marzo 1950 è morto oggi...
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
In Sudan le vie stradali molto spesso non sono percorribili a causa delle piogge e quindi in alternativa come mezzo di trasporto c'è la piroga. Questa volta purtroppo la situazione è stata fatale a ventiquattro bambini che stavano andando a scuola e ...
Marco Ranaldi . 16 Agosto 2018
  Sembra ferma l'acqua chiara, ma si muove piano piano. Incomincia a fremere, ha voglia di correre. Vibrazioni dell'anima, che incomcio a conoscere. Emozioni semplice, che comunque abituano la nostra età ad andar sempre dove il cuore vuol...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Tante sono le domande che dobbiamo porci dopo questa tragedia dei ponti che cadono ma, secondo me, la più importante è:. Come si fa a costruire dei ponti in calcestruzzo armato senza verificare quanti anni potranno durare?   Guardiamo insieme...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Aretha Louise Franklin ci ha lasciato!   Nata a Memphis, 25 marzo 1942 ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed è diventata un simbolo della musica gospel, soul e R&B. Possiamo considerarla una cantautrice e brava pianista, era sopra...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
14 agosto ore 12.00 - Un disastro dell' ultima ora - Oggi alle 11.00 circa sull’A10 Genova è crollato il ponte Morandi, ha ceduto il viadotto che attraversa il tratto autostradale ligure. Ora si stanno cercando le vittime dopo si cercheranno le res...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
  L’ultimo muro dipinto da Zed1 a Montegranaro per Veregra Street Festival, porta il titolo  di ‘Un viaggio per le stelle’.        Così come Zed1 ci ha insegnato, i suoi muri non sono mai semplici disegni, ma fant...
DEApress . 13 Agosto 2018
Carissimo, quella di Sant'Anna non fu l'ultima mascalzonata degli americani, che si trovavano a quel punto a Pisa. Se avessero voluto, in mezz'ora sarebbero arrivati in Versilia. L'11 agosto liberarono Firenze, il 12 lasciarono che i tedeschi ammazz...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons