DEApress

Wednesday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia

E-mail Stampa PDF

cs_02.jpg

 

 

 

Sabato 26 maggio alle ore 18 a Pienza (SI), vernissage della mostra del fotografo Andrea Lensini e del pittore Daniele Zacchini

(Chiostro di San Francesco – ingresso libero)


I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia


E' dedicata a uno dei paesaggi più belli del mondo, patrimonio dell'UNESCO, l'esposizione che propone singolari visioni tra pittura e fotografia

"I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia": è dedicata a uno dei paesaggi più belli del mondo, patrimonio dell'UNESCO, l'esposizione che propone le singolari visioni fatte di pittura e fotografia, frutto del nuovissimo progetto firmato da Andrea Lensini e Daniele Zacchini.

 

La mostra che sarà inaugurata il prossimo 26 maggio alle ore 18 è ospitata a Pienza (SI), nel suggestivo Chiostro di San Francesco, che si affaccia davanti a uno scorcio mozzafiato della Val d'Orcia, dove lo sguardo accarezza un panorama dolce e composto che si allunga fino al materno profilo del Monte Amiata.

 

Il lavoro di ZakSlice parte proprio da questo universo visivo: Andrea e Daniele –entrambi senesi- si sono confrontati con un paesaggio a loro molto caro ma al contempo conosciutissimo e celebrato da artisti di ogni tempo, cercando di raccontarlo in modo nuovo, sorprendente, diverso.
A partire dalla tecnica usata per realizzare le opere, ovvero lo slice un complesso procedimento di lavorazione che unisce materia ed emozione.
Si parte da uno scatto fotografico che viene stampato su una superficie sempre diversa, dall'affresco, al legno, dal ferro all'acciaio fino a materiali di riuso. Quindi l'immagine viene interpretata pittoricamente con l'uso di colore acrilico e spatola con l'obbiettivo di esaltare le linne essenziali che la caratterizzano.
Nulla è lasciato al caso: la ricerca di ZakSlice parte dagli studi di Fibonacci in modo particolare quelli dedicati alla sezione aurea, anima e regola dell'universo, gioco della matematica a cui si ispirano la natura, gli esseri viventi, le galassie, e da cui Daniele e Andrea traggono il senso estetico del loro "fare arte".

 

A Pienza saranno 23 le opere in mostra, di vario formato e capaci di restituire emozioni differenti.

 

"I segni di ZakSlice nell'anima della Val d'Orcia" è organizzata da ZakSlice in collaborazione con la Terrazza del Chiostro e resterà aperta fino al 26 agosto.
L'ingresso è libero.
Orario: tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 22.

 

Andrea Lensini: fotografo professionista dal 1994, segue le orme del padre e con lo studio fotografico Lensini Foto realizza innumerevoli pubblicazioni d'arte. Collabora con i più importanti centri culturali e artistici tra cui The Getty Center For the History of Art della California, Metropolitan Museum di New York, National Gallery di Londra, Shogakukan di Tokio. Tra le altre attività ha realizzato campagne fotografiche pubblicitarie.

 

Daniele Zacchini: dopo la formazione al Liceo Artistico si specializza nell'arte del restauro e acquisce inoltre esperienze significative nel mondo della comunicazione visiva, della pittura a olio, nella lavorazione del legno.
Inizia al sua attività artistica nel 1999 che lo vede negli anni protagonista di innumerevoli mostre personali.

 

ZaKSlice: nel 2016 Andrea Lensini e Daniele Zacchini creano il marchio d'arte "ZakSlice" un progetto di design per la valorizzazione dell'arte nel quotidiano attraverso l'abbigliamento, l'arredamento, gli oggetti di uso comune.

cs_02-1.jpg

 

 

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Giugno 2018
Cari lettori e lettrici, dopo anni di duro lavoro volontario  sia per gli eventi,  i corsi e per il giornale giornaliero vorremmo andare n pensione e passare la mano: c'è qualcuno a cui interessa l'Agenzia di stampa DEApress?   E...
DEApress . 19 Giugno 2018
Sabato 23 Giugno alle ore 16.30 la Fondazione Franco Zeffirelli ospiterà nella sede fiorentina di piazza San Firenze 5 una conferenza - incontro con la scrittrice Dacia Maraini. L'autrice, che verrà premiata con il Fioreino d'Oro, commenterò "Solar...
Silvio Terenzi . 19 Giugno 2018
FURIA"CANTASTORIE" "FREELANCE" - Official HD Un disco tutt'altro che "femminile". Di dolcezza e di sensibilità ne abbiamo e tanto anche. Quello che non troviamo con facilità è quella durezza tutta "maschile" (le virgolette sono d'obbligo naturalm...
Antonella Burberi . 19 Giugno 2018
riceviamo e pubblichiamo Raddoppiano le aperture serali degli Uffizi da inizio giugno a fine settembre: ogni mercoledì sera saranno offerte conferenze sul patrimonio archeologico tenute da noti studiosi, curatori e direttori di musei.   Non mo...
DEApress . 18 Giugno 2018
Riceviamo e pubblichiamo:"Frittelli arte contemporanea inaugura giovedì 21 giugno alle ore 18 tre mostre dedicate a tre artisti diversi legati idealmente dalla riflessione su tematiche politiche ed esistenziali, dall'indagine sui meccanismi di potere...
Silvana Grippi . 18 Giugno 2018
Segnalo questa interessante iniziativa che si svolge a Firenze               “Nel Chiostro delle Geometrie” V edizione Mettete dei fiori nelle vostre Visioni 18 giugno – 28 settembre 2018 Firenze, Comp...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
78 spettacoli, 26 tra produzioni e coproduzioni, 13 prime nazionali.La stagione 2018/2019 della Fondazione Teatro della Toscana si offre allo spettatore in tutta la sua multiforme varietà. Tradizione, innovazione, Maestri, giovani, lavoro, Europa:...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
Le Stanze (via Curtatone e Montanara 16), Pistoia da lunedì 18 a sabato 30 giugno, ore 21.30 (riposo: domenica 24) LA SIGNORINA ELSE di Arthur Schnitzler traduzione Sandro Lombardi drammaturgia Sandro Lombardi, Fabrizio Sinisi e Federico Tiez...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
  Festival del Maggio Fiorentino – LXXXI Maggio MusicaleTeatro del Maggio Il Prigioniero/Quattro pezzi sacri Luigi Dallapiccola / Giuseppe Verdi Maestro concertatore e direttore Michael Boder Regia e coreografiaVirgilio Sieni 19 giugno 20...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons