DEApress

Wednesday
Oct 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

A Pietramarina le "Notti dell'Archelogia"

E-mail Stampa PDF

Per le “Notti dell’archeologia” ritrovo a Pietramarina per una serata speciale sotto le stelle

Sabato 28 luglio aperitivo al Museo mentre domenica 29 luglio chiude la mostra temporanea

“Trame d’antico”

 

È un lungo fine settimana denso di opportunità quello che propone il Museo archeologico di Artimino a partire da giovedì 26 luglio. Un programma che abbraccia due speciali iniziative all’interno della rassegna “Notti dell’archeologia” e che vede la chiusura della mostra temporanea “Trame d’antico”, la cui scadenza iniziale è stata prorogata a domenica 29 luglio.

Iniziamo con l’appuntamento di giovedì 26 luglio a Pietramarina, una suggestiva serata sotto le stelle e con la luna piena che prende il via alle 18 con il ritrovo in località San Giusto, da lì i partecipanti si incammineranno verso l’area archeologica per visitare gli scavi, chi lo desidera potrà raggiungere l’area anche in auto. Guida di eccezione all’area santuariale fortificata di Pietramarina sarà la direttrice del Museo Maria Chiara Bettin. A seguire uno spuntino con fettunta e “vino etrusco” offerti dal Gruppo Archeologico Carmignanese, ma la cena è al sacco. Chiude l'appuntamento un concerto di musica classica in notturna, al chiarore della luna piena fra i lecci secolari. L’iniziativa è promossa insieme al Comune di Carmignano ed è gratuita, per informazioni e prenotazioni cultura@comune.carmignano.po.it. Per partecipare è necessario munirsi di torce elettriche, giacca a vento o maglione.

Sempre all’interno delle “Notti dell’archeologia” si inserisce l’appuntamento di sabato 28 luglio (ore 18,30) con una visita guidata fra gli splendidi manufatti conservati nelle teche e i tesori etruschi disposti nei due piani del museo e a seguire un aperitivo da sorseggiare in tutta tranquillità. Costo per partecipante 5 euro, più 2 euro del biglietto di ingresso.
Informazioni e prenotazioni 055 8718124 o parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it.

Infine, domenica 29 luglio è l’ultimo giorno disponibile per visitare l’allestimento temporaneo “Trame d’antico”, una mostra nata all’interno del progetto di rete Ti porto al Museo che propone un viaggio nel mondo della filatura e tessitura nel periodo etrusco, un tema che l’allestimento propone attraverso il racconto di strumenti e oggetti rinvenuti come corredo di sepolture femminili. Fra i manufatti esposti anche un prestigioso set da lavoro da Marsiliana, insieme a fuseruole, rocchetti, fusi, coltellini per tagliare i fili e tavolette per la tessitura oltre ad altri monili e strumenti del mondo femminile. L’esposizione è stata resa possibile dalla collaborazione con il Polo Museale della Toscana e il Museo Archeologico Nazionale di Firenze, prestatori dei reperti in mostra.

 

www.parcoarcheologicocarmignano.it 
www.coopculture.it

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Luglio 2018 17:07 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 17 Ottobre 2018
Lunedì scorso, il sito web della BBC (1) riportava la notizia della riapertura delle principali arterie stradali che collegano la Siria con la Giordania e con la zona delle alture del Golan, occupate da Israele. La riapertura delle frontiere segnala ...
Silvana Grippi . 17 Ottobre 2018
  Una storia infinita di tante esperienze di viaggi  Era un giorno caldo e polveroso ma l'atmosfera faceva dimenticare tutta la fatica che avevamo fatto per arrivare in uno dei villaggi dogon (Mali). Era appena piovuto e verso l'imbru...
DEApress . 17 Ottobre 2018
Associazione D.E.A.onlus - Centro Studi e Archivio    18 ottobre 2018 Silvana Grippi  presenta il Docufilm UNA PAUSA DELL’ANIMA di Francesca Elia c/o Centro sociale Evangelico Via Manzoni 19 - Firenze    ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Bluombre musica in breve… Partiamo subito mettendo le cose in chiaro: Bluombre musica non è il nome di una band o di un cantante solista ma è un progetto musicale. L’idea è di Giuseppe Tumolo il quale è anche autore e compositore. L’obbiettivo è ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Mille persone per Twelve Contemporary Hours Grande affluenza al Museo Novecento per la Giornata del Contemporaneo di sabato 13 ottobre Tutto esaurito per le visite guidate, i reading e gli incontri che dalle 11 del mattino alle 11 di sera hanno ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
  Franco Ionda incontra Giovan Battista Naldini, al via a Palazzo Pretorio “Punti di vista”, gli artisti contemporanei pratesi raccontano la collezione Primo appuntamento sabato 20 ottobre alle 16,30. Le date della rassegna fino a dicembre, n...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Scuola e formazione, l’Università di Firenze protagonista a Didacta Italia In primo piano servizi e prodotti innovativi degli spin off, laboratori di divulgazione scientifica di OpenLab e le proposte didattiche del Sistema Museale d’Ateneo L’appunt...
Fabrizio Cucchi . 16 Ottobre 2018
Varie fonti (1) riportano la notizia della rivolta nel carcere di Sanremo -Valle Armea avvenuta sabato scorso e sedata dopo qualche ora. Sembra che la protesta sia iniziata in modo pacifico, per poi assumere toni decisamente più accesi. Si ha notizia...
Piero Fantechi . 16 Ottobre 2018
Sabato 20 Ottobre alle ore 18,00 nei locali del Centro Socioculturale D.E.A.onlus a Firenze in Via degli Alfani 16/r PRESENTAZIONE E LETTURE DEL LIBRO: IL PROCESSO BATACCHI

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons