DEApress

Thursday
Jan 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ESTATE AI MUSEI DEL BARGELLO

E-mail Stampa PDF

COMUNICATO STAMPA

L’estate dei Musei del Bargello continua con aperture straordinarie, mostre e concerti

Continuano le aperture straordinarie e le iniziative, tra le quali concerti e mostre, predisposte dai Musei del Bargello per rispondere al meglio alle esigenze degli amanti dell'arte, della storia e del Rinascimento fiorentino.

Lunedì 27 agosto il Museo delle Cappelle Medicee (Piazza di Madonna degli Aldobrandini, 6 - Firenze) sarà visitabile dalle 8.15 del mattino fino alle 20.00 di sera. Un modo per garantire, anche in una giornata, il lunedì, in cui molti musei sono chiusi al pubblico, la possibilità di immergersi nelle bellezze dell’arte di Michelangelo e nella storia della famiglia Medici.

L’estensione dell’orario fino alla sera, inoltre, permetterà a turisti e cittadini di programmare con più agio i tempi e i modi della visita evitando le asperità delle ore del solleone.

Il 10 settembre sempre di lunedì, sarà quindi il Museo Nazionale del Bargello a rimanere aperto fino alle 20.00 di sera

Con l’inizio di settembre, poi, riprenderanno anche i Concerti al Bargello, una serie di concerti da camera organizzata dal Museo Nazionale del Bargello in collaborazione con Fondazione Teatro del Maggio Fiorentino.

Quattro le date previste per il prossimo mese: giovedì, 6 settembre - ore 15.30; domenica, 16 settembre - ore 11.00; domenica, 23 settembre - ore 11.00; giovedì, 27 settembre - ore 15.30;

Tutti i concerti si svolgeranno nel Cortile del Museo Nazionale del Bargello (via del Proconsolo, 4 – Firenze): la partecipazione è libera e inclusa nel prezzo del biglietto d’ingresso del museo stesso (€ 9,00 con le riduzioni o gratuità previste per legge).

In particolare l’appuntamento del 6 settembre vedrà protagonista il quintetto d’archi composto da Luigi Cozzolino (Violino), Anna Noferini ( Violino e viola da braccio), Simone Ferrari (Violino)

Michele Tazzari ( Violoncello), Nicola Domeniconi ( Contrabbasso) con un programma di musiche barocche di autori quali Frescobaldi, Marini, Biber, Purcell e Johann Sebastian Bach.

Fino al 23 settembre, al Museo del Bargello, sarà anche possibile visitare la mostra Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento, una grande esposizione, organizzata insieme alle Gallerie degli Uffizi, che consente di scoprire i mille fili che legano Firenze all'Oriente attraverso una splendida carrellata di oggetti unici e preziosi.

Al Museo di Palazzo Davanzati(via di Porta Rossa 13 di Firenze) sarà visitabile la mostra Omaggio a Elia Volpi pittore, la cui chiusura, prevista per l’inizio di agosto, è stata invece prorogata fino al 30 ottobre 2018. L'esposizione, allestita nella loggia d'ingresso del Palazzo, è un’originale narrazione visiva della poliedrica figura di Elia Volpi, considerato il padre del Museo di Palazzo Davanzati, qui presentato nella sua veste più intima e meno conosciuta di pittore

L'estate dei Musei del Bargello si concluderà infine a settembre con il week-end delle Giornate Europee del Patrimonio, quando il Museo Nazionale del Bargello offrirà una vera e propria “maratona” museale con apertura non-stop dalle 8.00 alle 24.00.

Info:

www.bargellomusei.beniculturali.it

Ufficio Comunicazione e Promozione
Musei del Bargello
tel 055-2388610
mn-bar.comunicazione@beniculturali.it

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 16 Gennaio 2019
  La mostra Immaginare la realtà - Stampe giapponesi dalla Collezione Mariani in corso disvolgimento presso La Soffitta Spazio delle Arti, storica galleria d’arte del Circolo Arci-UnioneOperaia di Colonnata a Sesto Fiorentino, trova nuova ris...
DEApress . 16 Gennaio 2019
Storie di Stelle a Danzainfiera 2019Grandi protagonisti del balletto mondiale in arrivo a Firenze Tra le guest star attese dal 21 al 24 febbraio Evgenia Obraztsova e Lucia Lacarra   Per gli appassionati di danza è l'appuntamento più importan...
DEApress . 16 Gennaio 2019
    Venerdì 18 gennaio alle ore 21.00 va in scena "Lampedusa" di Anders Lustgarten con Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano."Il flusso migratorio che percepiamo come sempre più inarrestabile sarà il vero problema delle politi...
DEApress . 16 Gennaio 2019
Cosa succede se un professore del migliore liceo di Parigi viene all’improvviso trasferito in una delle scuole più disagiate della banlieue? Ce lo racconta la nuova delicata ed emozionante commedia francese Il professore cambia scuola di ...
Silvana Grippi . 15 Gennaio 2019
    Informazione, formazione e comunicazione sono gli elementi essenziali che la differenziano e danno un valore aggiunto! . L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente - è u...
DEApress . 15 Gennaio 2019
Riceviamo e pubblichiamo   Il mistero della materia oscura con Edvige Corbelli e Daniele Galli  Fondazione Scienza e Tecnica - Planetario di Firenze 26 gennaio 2019 ore 18 Sabato 26 gennaio alle ore 18 presso il Pl...
Fabrizio Cucchi . 14 Gennaio 2019
Un nuovo studio mostra che gli effetti nocivi degli impianti di dissalazione dell'acqua del mare sono molto maggiori del previsto. Paesi come le Maldives, Malta o le Bahamas soddisfano in massima parte le loro necessità idriche solo grazie agli impia...
DEApress . 14 Gennaio 2019
Riceviamo e pubblichiamo:"L’amore fa schifo? La morte di più: Romeo e Giulietta secondo Beppe Salmetti e Simone Tangolo, prima toscana al Teatro delle Donne Sabato 19 gennaio 2019 - ore 21,15 - biglietti 13/10/5 euroTeatro Manzoni - via Mascagni 18 -...

Galleria DEA su YouTube