DEApress

Tuesday
May 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Declino dell'italiano

E-mail Stampa PDF

Sta facendo gran rumore la lettera aperta inviata alla Ministra dell'Istruzione, al Presidente del Consiglio e al Parlamento, dal Gruppo di Firenze per la scuola del merito e della responsabilità, che recita: "È chiaro ormai da molti anni che alla fine del percorso scolastico troppi ragazzi scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente. Da tempo i docenti universitari denunciano le carenze linguistiche dei loro studenti (grammatica, sintassi, lessico), con errori appena tollerabili in terza elementare. Nel tentativo di porvi rimedio, alcuni atenei hanno persino attivato corsi di recupero di lingua italiana.

A fronte di una situazione così preoccupante il governo del sistema scolastico non reagisce in modo appropriato,  anche perché il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico più o meno da tutti i governi. Ci sono alcune importanti iniziative rivolte all’aggiornamento degli insegnanti, ma non si vede una volontà politica adeguata alla gravità del problema.
Abbiamo invece bisogno di una scuola davvero esigente nel controllo degli apprendimenti oltre che più efficace nella didattica, altrimenti né il generoso impegno di tanti validissimi insegnanti né l’acquisizione di nuove metodologie saranno sufficienti. Dobbiamo dunque porci come obiettivo urgente il raggiungimento, al termine del primo ciclo, di un sufficiente possesso degli strumenti linguistici  di base da parte della grande maggioranza degli studenti."
Moltissime le adesioni eccellenti, su tutte l'Accademia della Crusca, alla quale seguono rettori, linguisti, docenti di letteratura, pedagogisti, storici, filosofi, costituzionalisti, docenti di diritto amministrativo, di diritto romano, neuropsichiatri, economisti e, grazie alla pagina Facebook del gruppo, moltissimi utenti del social che stanno diffondendo a macchia d'olio la lettera. 
Il Gruppo, fondato nel 2005, che ha come obiettivo la  rivalutazione  del  merito, della  responsabilità,  del  rispetto delle regole come cornice indispensabile per la vita della scuola, propone  una revisione delle indicazioni nazionali che dia grande rilievo all’acquisizione delle competenze di base, fondamentali per tutti gli ambiti disciplinari e  l’introduzione di verifiche nazionali periodiche durante gli otto anni del primo ciclo (come il dettato, riassunto, comprensione del testo, conoscenza del lessico, analisi grammaticale e scrittura a mano che chissà perchè sono sparite dai programmi da un bel po' di anni).
Molte altre le iniziative del gruppo che meriterebbero la stessa attenzione, come "domande ai partiti in vista delle elezioni", o il dossier sulla scuola. Vale la pena curiosare tra i documenti del   gruppodifirenze.blogspot.it, vi ritroverete ad approfondire temi che, anche se non vi coinvolgono direttamente, forniscono moltissimi spunti di riflessione sui mezzi, volontariamente usati o meno, che favoriscono l'involuzione del linguaggio.
Buona lettura.
 
 
 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Febbraio 2017 14:01 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 22 Maggio 2017
"Statements | Art Academy Week, un evento per l’arte contemporanea a Como L’Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como presenta •• Statements •• Art Academy Week, una settimana di eventi gratuiti e aperti al pubblico sull’arte contemporanea ...
DEApress . 22 Maggio 2017
“A PIACENZA PROSEGUE FINO AL 4 LUGLIO 2017 LA SALITA ALL’INTERNO DELLA CUPOLA DELLA CATTEDRALE PER AMMIRARE GLI AFFRESCHI DEL GUERCINO Rimane, invece, confermata per il 4 giugno la chiusura della mostra in Palazzo Farnese. A tutt’oggi...
Mariangela . 22 Maggio 2017
CPA Firenze Sud organizza 3 giorni di musica e cultura popolare Sgrana & (Tra)Balla 2017   25-26-27 Maggio 2017 CENTRO POPOLARE AUTOGESTITO FI-SUD VIA VILLAMAGNA 27A - FIRENZE www.cpafisud.org  www.facebook.com/CpaFirenzeSud/ ...
DEApress . 22 Maggio 2017
"Emergenza casa, in Toscana più sfratti e boom di domande di sostegno pubblico. La proposta di Cgil-Cisl-Uil Toscana e sindacati inquilini: “Una tassa di scopo per l’edilizia residenziale pubblica, colpendo la rendita immobiliare e prelevando risorse...
DEApress . 22 Maggio 2017
"Insufficienti le risorse stanziate dal Governo, Province a rischio dissesto e i lavoratori si mobilitano: presidio Fp Cgil-Cisl Fp-Uil Fpl domani martedì 23 maggio ore 9-11 in ogni capoluogo della Toscana (a Firenze appuntamento in via Cavour 1 dava...
DEApress . 22 Maggio 2017
FESTIVAL INDIPENDENTE AFRICA DAY PROGRAMMA - Film e Video selezionati dalla Videoteca del Servizio Produzioni Multimediali Università di Firenze   Martedì 23 Maggio Camerun 1966 - Autore/i Bono Simonetta - Etnologia – Documentario/ film ori...
Mariangela . 22 Maggio 2017
  La Fondazione Teatro Goldoni e la Fondazione Teatro della Toscana dedicano una rassegna alle più interessanti compagnie livornesi dal titolo "Teatri Salmastri". Dal 25 al 28 maggio si alternano sul palcoscenico del Teatro Studio ‘Mila Pieralli’...
Silvana Grippi . 22 Maggio 2017
SPIAGGE E FONDALI PULITI 2017 26 - 28 Maggio, Marina di Vecchiano (PI)     Anche per quest’anno si rinnova l’evento “Spiagge e fondali puliti – Clean up the Med”, promosso in Italia ed altri paesi del Mediterraneo. Un impegno com...
Silvana Grippi . 22 Maggio 2017

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons