DEApress

Wednesday
Apr 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dodici le onlus fiorentine che riceveranno i fondi raccolti dall’associazione Ailo

E-mail Stampa PDF

Dodici le onlus di volontariato fiorentine che riceveranno i fondi raccolti dall'associazione Ailo
'Donation day' al Palagio di Parte Guelfa, cerimonia con l'assessore Sara Funaro
Dodici associazione fiorentine sono destinatarie dei fondi raccolti dalla 'American International league of Florence' (Ailo), l'associazione presieduta da Jocelyn Fitzgerald, che fu angelo del fango a Firenze dopo l'Alluvione. Tra quelli presentati dodici progetti vedranno così la luce grazie alla solidarietà dei fiorentini: si va dalla definizione nel carcere di Solliciano, da parte della onlus Telefono Azzurro 'Bambini in carcere' di uno spazio arredato al di fuori delle celle dove le madri carcerate e i loro piccoli figli possano trovare un ambiente più familiare, fino all'acquisto di nuovi camici di ricambio e oggetti magici, strumenti musicali per eseguire spettacoli in ospedale da parte dei volontari della onlus Soccorso Clown. Inoltre saranno finanziate cure dentarie per quattro bambini disabili tra zero e 18 anni grazie al progetto della onlus Il Nido di Pippi.
La cerimonia del 'Donation day' si è svolta nella Sala Brunelleschi del Palagio di Parte Guelfa alla presenza dell'assessore comunale al Welfare Sara Funaro che ha molto apprezzato l'iniziativa: "Ailo è una realtà internazionale molto attenta ai bisogni del territorio, basti pensare che negli ultimi 41 anni ha devoluto fondi per circa 350 progetti presentati da organizzazioni di beneficenza locali. Un grazie di cuore a Jocelyn Fitzgerald per l'attività svolta da lei personalmente e dall'associazione che presiede". "Eventi benefici di questo tipo sono importanti perché forniscono un aiuto prezioso alle associazioni di volontariato che ogni giorno danno assistenza varia, da intendersi a 360 gradi, a chi ha bisogno".

Tra gli altri progetti finanziati dalla raccolta fondi messa a punto dall'associazione 'American International league of Florence ci sono una nuova copertura per il rifugio dei gatti randagi o maltrattati e l'acquisto dei vaccini contro la malattia contagiosa e spesso letale chiamata Felv progetto presentato dagli 'Amici del Mondo Animale onlus; una macchina industriale per le pulizie progetto presentato dall'Associazione Banco alimentare della Toscana onlus; la riparazione del forno utilizzato per i lavori con la ceramica progetto presentato dal Comitato italiano per il reinserimento sociale e una remunerazione per i terapisti di supporto progetto della onlus Ci incontriamo.
L''American International League of Florence è l'incarnazione del motto, aiutare chi aiuta, ovvero un'associazione di volontari il cui scopo principale è la raccolta di fondi a favore di organizzazioni senza scopo di lucro, i fondi raccolti sono destinati alla realizzazione di progetti specifici. Fondata nel 1975, ha membri provenienti da tutto il mondo. Negli anni, l'associazione ha finanziato numerosi progetti proposti da associazioni attive a Firenze e provincia. I fondi vengono accolti tramite una fiera organizzata e realizzata dai volontari ogni anno in dicembre: l'evento principale dell'anno per Ailo è la fiera di beneficenza di Natale, il Christmas Bazaar e i soldi raccolti vengono devoluti a organizzazioni onlus che presentano un progetto da finanziare.

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 20 Aprile 2017 10:04 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 26 Aprile 2017
La libertà d'informazioe è i pericolo, secondo il rapporto 2017 di Reporters Sans Frontieres (RSF), l'organizzazione con base in Francia che vigila sullo stato dell'informazione. L'Italia, è risalita al 52/o, con un balzo di 25 po...
massimo.pieraccini . 26 Aprile 2017
La povertà stà diventando sempre più, purtroppo, un'attualità mondiale. Questa foto che pubblichiamo è stata scattata non molto tempo fa nella lussureggiante Barcellona, sulla Rambla una delle arterie centrali sia del traffico pedonale che veicolar...
DEApress . 26 Aprile 2017
Pasquale Abatangelo “Correvo pensando ad Anna” recensione di Davide Steccanella   “I dannati della terra” di Frants Fanon, pubblicato in Francia nel 1961 con la prefazione di Jean Paul Sarte, è stato, ha detto l’ex dirigente del Black P...
DEApress . 26 Aprile 2017
Cerchiamo opinions leader Vi aspettiamo ! La redazione D.E.A.press ri-apre le porte a chiunque voglia contribuire alle sue attività socialmente utili e per sostenere una informazione indipendente e partecipata!
Silvana Grippi . 26 Aprile 2017
    5x1000 al Centro D.E.A. è un benefit per la società L'Associazione D.E.A. onlus (Didattica-Espressione-Ambiente) lavora con volontari/e - fin dal 1987 - per una società migliore, libera e informata Destinarci il tuo 5X1000 per l...
Silvana Grippi . 25 Aprile 2017
25 Aprile 1945/2017 - Cosa è cambiato e come festeggiamo la memoria della liberazione dal nazifascismo? Voglio iniziare con una frase di Enzo Biagi che mi sembra appropriata: "Ciò che hai fatto non sarà dimenticato. Né i giorni, né gli uomini posson...
Silvana Grippi . 24 Aprile 2017
  REGGIO EMILIADAL 5 MAGGIO AL 9 LUGLIOFOTOGRAFIA EUROPEA 2017XII edizioneMappe del tempo. Memoria, archivi, futuroGiornate inaugurali 5-6-7 maggio 2017 Le principali istituzioni culturali della regione e le sedi espositive della città...
DEApress . 24 Aprile 2017
Riceviamo e pubblichiamo: Sabato 29 aprile 2017, ore 17.30 Ristorante Caffetteria La Loggia Piazzale Michelangelo, Firenze DIALOGO SUL CONTEMPORANEO a partire dalla figura di Lara Vinca Masini con Antonio Natali e Adolfo Natalini introduce Simone Si...
DEApress . 24 Aprile 2017
Riceviamo e pubblichiamo: 25 aprile e Primo maggio, Cgil-Cisl-Uil Toscana di categoria proclamano lo sciopero nel commercio. “Dopo Pasqua e Pasquetta, un altro no al sempre aperto” Firenze, 24-4-2017 - “In occasione di Pasqua e Pasquetta abbiamo as...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons