DEApress

Thursday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Punishment Island vince il concorso "Storie dal mondo contemporaneo"

E-mail Stampa PDF

Si è conclusa la terza edizione del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà, l’appuntamento con il cinema del reale organizzato da UniCredit Pavilion e dalla società di produzione FRANKIESHOWBIZ, che si è svolta a Milano.

Quattro giorni, da giovedì 5 a domenica 8 ottobre, dedicati all’indagine e alla narrazione della contemporaneità attraverso un ricco programma di anteprime di film documentari, nazionali e internazionali, incontri, eventi e masterclass aperti al pubblico con ingresso gratuito. 

Oltre 30 i titoli in programma al Festival Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà, che nei luoghi della rassegna, UniCredit Pavilion, in Piazza Gae Aulenti 10, e la nuova sede in viale Pasubio 5 della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, hanno accolto oltre 4000 spettatori.

Fatima Bhutto, madrina di questa edizione del Festival, ha condotto la cerimonia di chiusura e di premiazione del concorso rivolto ai cineasti italiani “Storie dal Mondo Contemporaneo”, svoltasi ieri sera all’UniCredit Pavilion.

Francesco Bizzarri, presidente di FRANKIESHOWBIZ e ideatore e produttore con UniCredit Pavilion del Festival ha dichiarato: “Siamo particolarmente soddisfatti dell’accoglienza del pubblico a questa terza edizione che ha visto 32 titoli presentati e oltre 4000 spettatori nei 4 giorni di proiezioni all’UniCredit Pavilion e alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.  Soddisfazione anche dall’Industry, al suo secondo anno, dove oltre 150 professionisti del settore hanno avuto la possibilità di esaminare 15 progetti work in progress.

vincitori del concorso:

Il Premio Unicredit Pavilion è andato ex aequo a Punishment Island di Laura Cini e Shadowgram di Augusto Contento. Il premio è stato assegnato dalla giuria ufficiale composta da Chris McDonald, presidente di Hot Docs il più importante festival di documentari del Nord America, Minnie Ferrara, produttrice e direttore della Scuola di Cinema Antonioni, Davide Ferrario regista e documentarista, Paolo Madron, scrittore e giornalista esperto di cinema e Maurizio Nichetti, regista, attore e sceneggiatore.

Il Premio Unicredit Pavilion Giovani è andato a Punishment Island di Laura Cini. La giuria era composta da studenti delle facoltà e delle scuole di cinema milanesi più rappresentative.

Shadowgramdi Augusto Contento è il titolo che ha ottenuto il Riconoscimento Rai Cinema che prevede l’acquisizione dei diritti televisivi per le Reti Rai.

La menzione speciale della giuria ufficiale è andata a L’Oro dei giorni di Léa Delbès, Federico Frefel, Greta Nani e Michele Silva.

Punishment Island di Laura Cini

Punishment Island è il film documentario che racconta la misteriosa storia di Akampene.  Akampene è una minuscola isola in Uganda dove le ragazze che restavano incinta, infrangendo il tabù del sesso prematrimoniale, venivano abbandonate e ivi trovavano la morte, per fame o per annegamento. Il documentario si svolge attraverso il racconto di una voce fuori campo, la voce dell'isola che si fa persona, e protagonista, e racconta le toccanti storie di alcune sopravvissute, Mauda, Jenerasi e Grace. Salvate da uomini poveri che non avevano la dote per sposarsi, queste tre donne rivelano la storia segreta di Akampene.

Shadowgram di Augusto Contento

Shadowgram è il racconto senza filtri né pregiudizi sulla condizione della comunità afroamericana che vive nella difficile South Side di Chicago. Nel film si parla dei desideri, dei sogni, delle memorie, delle battaglie quotidiane degli African Americans. Ma soprattutto si ascolta la loro voce, senza mediazioni giornalistiche o pregiudizievoli. Il cuore pulsante della Black America ha tante cose da dirci, ma cosa ne sappiamo in realtà se non da reportage TV mediati da preconcetti o mitizzati dallo sport, dalla musica o dai concorsi di bellezza? Gli attuali cambiamenti sociali in essere in Italia e nell'Europa intera, rendono particolarmente delicata la tematica dell'integrazione sociale e dell'eguaglianza dei diritti. Shadowgram diventa quindi perfetto strumento di analisi della nostra contemporaneità.

L’Oro dei giorni di Léa Delbès, Federico Frefel, Greta Nani, Michele Silva

L’Oro dei giorni è il racconto di un ciclo naturale di una piscina estiva, un luogo che vive solo tre mesi l’anno e in cui si riversano ricordi, abitudini, speranze e illusioni di chi lo frequenta saltuariamente, chi lo intende come luogo di socialità e occasione di esibizione o semplicemente di evasione. Cronache di incontri più o meno casuali di un'estate in un quartiere periferico, il momento opportuno per tentare di allontanarsi da problemi e pensieri.

Patrocini, partnership e collaborazioni di Visioni dal Mondo, Immagini della Realtà:

Patrocinio della Regione Lombardia, del Comune di Milano, di 100autori, l’Associazione dell’autorialità cinetelevisiva.

Main media partnership di Rai e la media partnership di Rai News24 e Rai Cultura, il sostegno di Rai Cinema, il contributo di SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori, la collaborazione di Fondazione Giangiacomo FeltrinelliIstituto Luce-CinecittàDoc/it - Associazione Documentaristi Italiani, Lombardia Film Commission, Hot Docs, la web media partnership di MyMovies.it, la radio media partnership di Radio Popolare, l’Industry media support di Cineuropa.org e il coinvolgimento delle facoltà e delle scuole di cinema milanesi più rappresentative: IULMCivica Scuola di Cinema Luchino ViscontiUniversità Cattolica del Sacro Cuore di MilanoIED - Istituto Europeo di DesignUniversità degli Studi di Milano Dipartimento di Beni Culturali e AmbientaliCentro Sperimentale di Cinematografia.

-----------------------------------------

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Giugno 2018
Cari lettori e lettrici, dopo anni di duro lavoro volontario  sia per gli eventi che i corsi e per il giornale giornaliero, vorremmo andare in pensione e passare la mano: c'è qualcuno/a interesso/a all'Agenzia di stampa DEApress?   Ec...
DEApress . 19 Giugno 2018
Sabato 23 Giugno alle ore 16.30 la Fondazione Franco Zeffirelli ospiterà nella sede fiorentina di piazza San Firenze 5 una conferenza - incontro con la scrittrice Dacia Maraini. L'autrice, che verrà premiata con il Fioreino d'Oro, commenterò "Solar...
Silvio Terenzi . 19 Giugno 2018
FURIA"CANTASTORIE" "FREELANCE" - Official HD Un disco tutt'altro che "femminile". Di dolcezza e di sensibilità ne abbiamo e tanto anche. Quello che non troviamo con facilità è quella durezza tutta "maschile" (le virgolette sono d'obbligo naturalm...
Antonella Burberi . 19 Giugno 2018
riceviamo e pubblichiamo Raddoppiano le aperture serali degli Uffizi da inizio giugno a fine settembre: ogni mercoledì sera saranno offerte conferenze sul patrimonio archeologico tenute da noti studiosi, curatori e direttori di musei.   Non mo...
DEApress . 18 Giugno 2018
Riceviamo e pubblichiamo:"Frittelli arte contemporanea inaugura giovedì 21 giugno alle ore 18 tre mostre dedicate a tre artisti diversi legati idealmente dalla riflessione su tematiche politiche ed esistenziali, dall'indagine sui meccanismi di potere...
Silvana Grippi . 18 Giugno 2018
Segnalo questa interessante iniziativa che si svolge a Firenze               “Nel Chiostro delle Geometrie” V edizione Mettete dei fiori nelle vostre Visioni 18 giugno – 28 settembre 2018 Firenze, Comp...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
78 spettacoli, 26 tra produzioni e coproduzioni, 13 prime nazionali.La stagione 2018/2019 della Fondazione Teatro della Toscana si offre allo spettatore in tutta la sua multiforme varietà. Tradizione, innovazione, Maestri, giovani, lavoro, Europa:...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
Le Stanze (via Curtatone e Montanara 16), Pistoia da lunedì 18 a sabato 30 giugno, ore 21.30 (riposo: domenica 24) LA SIGNORINA ELSE di Arthur Schnitzler traduzione Sandro Lombardi drammaturgia Sandro Lombardi, Fabrizio Sinisi e Federico Tiez...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
  Festival del Maggio Fiorentino – LXXXI Maggio MusicaleTeatro del Maggio Il Prigioniero/Quattro pezzi sacri Luigi Dallapiccola / Giuseppe Verdi Maestro concertatore e direttore Michael Boder Regia e coreografiaVirgilio Sieni 19 giugno 20...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons