DEApress

Wednesday
Jan 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Soffici e Rosai a Poggio a Caiano

E-mail Stampa PDF
Riceviamo e pubblichiamo
Ultime settimane per la mostra “Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà”, alle Scuderie medicee di Poggio a Caiano. L’allestimento sarà visitabile fino al 7 gennaio 2018 

In occasione delle feste il Museo osserverà la chiusura nei giorni di Natale e 1 gennaio, regolarmente aperto in occasione della vigilia domenica 24 dicembre  

Poggio a Caiano, 22 dicembre 2017 –  Una passione condivisa per l’arte, una sincera amicizia incrinata da incomprensioni, due grandi artisti protagonisti della cultura del ‘900, due compagni che attraverso le loro opere e la loro arte sono tornati insieme, fianco a fianco, nella mostra “Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà” in programma fino al prossimo 7 gennaio alle Scuderie medicee di Poggio a Caiano.

Si avvicina alla chiusura l’esposizione, inaugurata lo scorso 7 ottobre, che ha raccolto tantissimo interesse, con oltre 2.600 ingressi dalla sua apertura. Una mostra con oltre settanta opere, fra dipinti e disegni dagli anni ’10 al secondo dopoguerra, insieme a lettere originali, fotografie d’epoca, pennelli, tavolozze e prime edizioni di libri di Soffici e Rosai, affiancati in un percorso che li vede in sintonia su alcuni temi, come i paesaggi, ma con un diverso approccio ad altri, prima fra tutte la figura umana, una diversa attenzione alle persone raffigurate che nei tratti di Rosai sono evidenziati nel colore e nel segno. In mostra anche le vignette di Soffici del periodo parigino, 1901-1905, e studi preparatori insieme a duecomposizioni cubofuturiste. Importante anche lo spazio assegnato al lavoro letterario dei due autori.

In occasione delle festività il Museo sarà regolarmente aperto la vigilia di Natale, domenica 24 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, chiusura invece in occasione del Natale e del 1 gennaio. Domenica 31 dicembre l’apertura sarà invece solo al mattino dalle 10 alle 13.

La mostra, a cura di Luigi Cavallo e Giovanni Faccenda, è promossa dal Comune di Poggio a Caiano con il patrocinio della Regione Toscana è visitabile dal giovedì alla domenica 10-13 / 14,30-18,30, il biglietto di ingresso costa 7 euro intero, 4 euro ridotto (residenti nel Comune di Poggio a Caiano, studenti da 18 a 25 anni con tessera universitaria, over 65), gratuito se minori di 18 anni. Con lo stesso biglietto della mostra è possibile visitare anche il Museo Ardengo Soffici e del ’900 italiano.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 16 Gennaio 2019
  La mostra Immaginare la realtà - Stampe giapponesi dalla Collezione Mariani in corso disvolgimento presso La Soffitta Spazio delle Arti, storica galleria d’arte del Circolo Arci-UnioneOperaia di Colonnata a Sesto Fiorentino, trova nuova ris...
DEApress . 16 Gennaio 2019
Storie di Stelle a Danzainfiera 2019Grandi protagonisti del balletto mondiale in arrivo a Firenze Tra le guest star attese dal 21 al 24 febbraio Evgenia Obraztsova e Lucia Lacarra   Per gli appassionati di danza è l'appuntamento più importan...
DEApress . 16 Gennaio 2019
    Venerdì 18 gennaio alle ore 21.00 va in scena "Lampedusa" di Anders Lustgarten con Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano."Il flusso migratorio che percepiamo come sempre più inarrestabile sarà il vero problema delle politi...
DEApress . 16 Gennaio 2019
Cosa succede se un professore del migliore liceo di Parigi viene all’improvviso trasferito in una delle scuole più disagiate della banlieue? Ce lo racconta la nuova delicata ed emozionante commedia francese Il professore cambia scuola di ...
Silvana Grippi . 15 Gennaio 2019
    Informazione, formazione e comunicazione sono gli elementi essenziali che la differenziano e danno un valore aggiunto! . L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente - è u...
DEApress . 15 Gennaio 2019
Riceviamo e pubblichiamo   Il mistero della materia oscura con Edvige Corbelli e Daniele Galli  Fondazione Scienza e Tecnica - Planetario di Firenze 26 gennaio 2019 ore 18 Sabato 26 gennaio alle ore 18 presso il Pl...
Fabrizio Cucchi . 14 Gennaio 2019
Un nuovo studio mostra che gli effetti nocivi degli impianti di dissalazione dell'acqua del mare sono molto maggiori del previsto. Paesi come le Maldives, Malta o le Bahamas soddisfano in massima parte le loro necessità idriche solo grazie agli impia...
DEApress . 14 Gennaio 2019
Riceviamo e pubblichiamo:"L’amore fa schifo? La morte di più: Romeo e Giulietta secondo Beppe Salmetti e Simone Tangolo, prima toscana al Teatro delle Donne Sabato 19 gennaio 2019 - ore 21,15 - biglietti 13/10/5 euroTeatro Manzoni - via Mascagni 18 -...

Galleria DEA su YouTube