DEApress

Tuesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cultura discriminante: barriere e accesso solo per pochi

E-mail Stampa PDF

GRAVI SEGNI DI DISCRIMINAZIONI ALLA MOSTRA DI HOLLSTER A PALAZZO STROZZI DI FIRENZE.

 

Lorena Sireno - Ieri pomeriggio mi sono recata con un amico a Palazzo Strozzi per visitare la mostra allestita attualmente sia nell’atrio del Palazzo ed in buona parte, che nelle sale underground della Strozzina.
Incuriositi dalla struttura dell’atrio abbiamo prima visitato la parte visibile sia a piano terra che al secondo piano con l’accesso ai giganteschi tubi-scivolo, quando abbiamo provato tramite l’ascensore, ad andare nei sotterranei dove si trova tutta la parte laboratoriale della mostra , l’accesso veniva negato. Cosa purtroppo confermata dall’addetto ai biglietti a cui ci siamo rivolti per spiegazioni.
Questo è un brutto segnale che un luogo di cultura comunica alla città: allestire una mostra in uno spazio che è stato reso accessibile a tutti tramite leggi nazionali ed impedirne l’accesso, causa modalità di allestimento, a chi non può utilizzare le scale! 
Dietro a decisioni e scelte discriminatorie di questo genere ci sono dei responsabili che dovrebbero essere rimossi dall’incarico, perché è inaccettabile che una persona di cultura si spinga ad escludere deliberatamente una parte dei visitatori della Strozzina.

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Maggio 2018 12:39 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 23 Ottobre 2018
Dal nostro Archivio Storico sul '68    Praga 1968 - Le idee del "nuovo corso"Jan Chech - Laterza - Dicembre 1968 La situazione attuale e i compiti politici del Movimento Studentesco Documento elaborato e approvato dall'Assemblea del...
Piero Fantechi . 23 Ottobre 2018
Sabato 27 ottobre - ore 10.30  NERI MARCORE' TEATRO DELLA PERGOLA  ...
Piero Fantechi . 23 Ottobre 2018
  Iscriviti | Pubblicità | Contatti [23|10|2018] Video contest Video contest #myRavenna. Be Inspired Dal 06/10/2018 al 15/11/2018 C'è un modo per misurare la bellezza di...
Piero Fantechi . 23 Ottobre 2018
Sabato 27 ottobre 2018 - ore 18 alla galleria ZetaEffe Anthony Sidney in concerto La magia delle proprie composizioni nelle corde della sua chitarra si prestano per ricreare  atmosfere nella meravigliosa cornice della mostra pittori...
Piero Fantechi . 23 Ottobre 2018
Fino al 31 Ottobre è visitabile la mostra foto documentaria I Fiori del Male Donne in manicomio nel regime fascista  a cura di Annacarla Valeriano e Costantino Di Sante Biblioteca Umanistica (Corridoio Brunelleschi e Sala Comparetti)Piaz...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
A San Miniato al Monte si commemora Carlo Lorenzini La recente inaugurazione della mostra “Gernika” nella cripta della Basilica di San Miniato al Monte, precede di pochi giorni un anniversario molto importante: i 128 anni trascorsi dalla morte di C...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
POCA CONSAPEVOLEZZA DEI RISCHI DA PARTE DELLE IMPRESE ITALIANE. Grazie al progetto europeo “Life Derris” e al Coordinamento Agende 21 locali italiane, nasce una community di enti locali impegnati a supportarle nella prevenzione e nella riduzion...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
L’Associazione “Per Boboli” organizza martedì 30 ottobre 2018 alle 17.30, presso il Teatro del Rondò di Bacco (Piazza Pitti, 1 - Firenze), la conferenza “Il giardino inglese attraverso gli occhi di Jane Austen. Tra wilderne...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
  SUCCESSO DI DIDACTA ITALIA 2018 Nella seconda edizione della fiera sulla formazione +23% di biglietti venduti, oltre 23.000 partecipanti a seminari ed eventi, 130 giornalisti accreditati. Più di 100.000 persone raggiunte sui social Firenz...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons