DEApress

Monday
Jan 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Presentazione alla libreria Marabuk

E-mail Stampa PDF
 
ERAVAMO-TANTO-AMATI-15x21-COPERTINA-1-e1523869852866.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ERAVAMO TANTO AMATI
La sinistra italiana 'verso'  i trent'anni dalla Svolta della Bolognina
di Domenico Guarino, Andrea Lattanzi, Andrea Marotta
(Edizioni Effigi)
 
Ventiquattro politici, intellettuali ed artisti raccontano il loro amore 'rosso'  
nel libro di Domenico Guarino e Andrea Marotta.
 
Martedì 5 giugno 2018
Firenze, Marabuk Libreria, ore 20.45
 
saranno presenti gli autori
 

Il progetto editoriale vede anche la nascita di  un video documentario a cura di  Andrea Lattanzi 
 
-PROSSIME PRESENTAZIONI - 
  • 07 giugno 2018, 21.00 Firenze - Circolo Arci Il Girone,Fiesole
  • 08 giugno 2018, 21.00 Capannori (Pi)  - Casa Del Popolo "I Diavoletti" di Camigliano
  • 11 giugno 2018, 21.00 Pisa - Cinema Arsenale
  • 13 giugno 2018, 17.30 Siena - Chiostro Palazzo San Galgano, via Roma 47
  • 20 giugno 2018, 18.30 Firenze - Feltrinelli Firenze, via dei Cerretani
 
 
Alle elezioni del marzo 2018, il PD ottiene circa 6 milioni di voti. Quasi gli stessi raggiunti dal PDS, nel 1992, al suo debutto dopo il sofferto scioglimento del PCI. A trent'anni dalla Bolognina, quando il più grande partito comunista d'Europa decise di cambiare nome, la Toscana rimane l'unica regione in cui gli eredi di quella tradizione, nata proprio a Livorno nel 1921, vincono e conservano una egemonia territoriale.
 
Cosa è accaduto in questi anni? La svolta lanciata nel 1989, all'indomani della caduta del Muro di Berlino, ha tradito le aspettative? E' possibile riconquistare quel consenso? Abbiamo cercato queste risposte proprio nella "rossa" Toscana, tra alcuni dei protagonisti di allora e di oggi.Ventiquattro interviste in tutto. Politici, docenti, giornalisti, personaggi dello spettacolo e della cultura. Per capire dove stia andando oggi la sinistra in Italia.
 
Eravamo tanto amati non è una presa d’atto dell’esistente, ma un’analisi giornalistica a più voci per capire il futuro. La crisi del PD, e delle altre forze derivate dall’esplosione del PCI negli anni (da Rifondazione Comunista a SeL, da Sinistra Arcobaleno fino a LeU e Potere al Popolo), sancita dalle tornate elettorali degli ultimi dieci anni, diventa  lo specchio di una radicale trasformazione degli assetti politici nel nostro Paese.
 
Per questo, all’indomani delle elezioni del 4 marzo 2018, continuiamo a chiederci se sia possibile per una forza politica – una qualsiasi forza politica – raccogliere, anche in parte, quell’eredità del PCI, a cominciare non solo dalla parte forse più attuale del patrimonio ideologico (per esempio il sostegno alle fasce deboli, l’attenzione al mondo del lavoro, l’interclassismo, l’abilità di coniugare il governo delle cose concrete con una tensione ideale e, in qualche modo, utopica) ma soprattutto di un elemento che oggi, nel dibattito complessivo, latita a qualsiasi livello: la capacità di suscitare il rispetto. Quello che il PCI si vedeva riconosciuto, primi tra tutti, dai suoi avversari. 
(Sinossi a cura degli autori)
 
 
CREDITS 
Titolo: "Eravamo tanto amati - La sinistra italiana verso i trent'anni dalla Bolognina"
Genere: Inchiesta giornalistica a sfondo storico
Durata: 60′
Soggetto, sceneggiatura e regia: Domenico Guarino, Andrea Marotta, Andrea Lattanzi
Fotografia e montaggio: Andrea Lattanzi
 
Con la partecipazione di:Sabatino Cerrato, Riccardo Conti, Mario Tredici, Maurizio Boldrini, Michele Ventura, Guelfo Guelfi, Dalida Angelini, Vannino Chiti, Giovanni Gozzini, Sergio Staino, Paolo Fontanelli, Rosa Maria Di Giorgi, Fabio Mussi, Fabio Picchi, Alessandro Benvenuti, Mario Ricci, Daniela Lastri, Graziano Cioni, Fabio Evangelisti, Gabriella Piccinni, Enrico Rossi, Monica Sgherri, Filippo Nogarin, Achille Occhetto
 
 
 
 
 
 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 04 Giugno 2018 10:14 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Edoardo Todaro . 21 Gennaio 2019
    "PARADISE CITY" di Joe Thomas - Carbonio Editore  Molti anni fa ho letto “Città di Dio” di Paulo Lins, un quartiere-ghetto di Rio de Janiero che in sostanza è una favela; oggi, a distanza di tempo, con la lettura di “Paradise ci...
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
Vuoi collaborare con noi? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
   dal 1 febbraio 2019 verrà aperta la redazione in via alfani 16/r Firenze per info: redazione@deapress.com  tel. 055 243154  DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto (DEAonlus) che produce divulgazione se...
Silvio Terenzi . 18 Gennaio 2019
STONA“STORIA DI UN EQUILIBRISTA” “Storia di un equilibrista” - Official HD Un disco prezioso e pregiato quello nuovo di STONA che si intitola “Storia di un equilibrista”. Una produzione di livello guidata dal grande Guido Guglielminetti, bassista...
DEApress . 18 Gennaio 2019
   
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
  Reportage di Lara Fontanelli e Roberto Liardo      
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
TEATRO LE LAUDI Via Leonardo da Vinci 2r - tel 055 572831 SABATO 19 GENNAIO ore 21 DOMENICA 20 GENNAIO ore 17 4 RODOLFO BANCHELLI presenta «Don Milani - Libera scelta» Il musical sulla vita del prete di Barbiana Versione speciale con la...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Nuovo album e nuovo tour per la band emiliana     I Giardini di Mirò, leggenda della musica indipendente italiana, festeggiano i 20 anni di carriera con un nuovo album e un nuovo tour, "Different Times". Si ...

Galleria DEA su YouTube