DEApress

Saturday
Sep 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"Apriti cinema" a Firenze

E-mail Stampa PDF
"Apriti cinema"

Serata tutta dedicata alla Palestina, 
con i
l corto d'animazione vincitore del premio Oscar
"
Ayny, my Second Eye" di Ahmad Saleh,
e il documentario"Naila and the upraising" di Julia Bacharitratto intimo e potente 
della leader palestinese Naila Ayesh


Martedì 10 luglio, ore 22.00 - Ingresso libero 

Prosegue a Firenze, al piazzale degli Uffizi, l'arena estiva 'Apriti Cinema', iniziativa nel cartellone dell'Estate Fiorentina del Comune di Firenze, realizzata in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e curata da Fondazione Sistema Toscana e Quelli dell'Alfieri.Martedì 10 luglio , per la rassegna 'Middle East Now -The Colors of Feelings, il Medio Oriente raccontato dai colori e dalle emozioni', doppia proiezione all'insegna del colore Giallo, il colore della resistenza, non violenza, determinazione e speranza, per una serata di cinema tutta dedicata alla Palestina
 Alle ore 22.00 si comincia con il corto d'animazione Ayny, my Second Eye di Ahmad Saleh (Palestina, Germania, 2017, 11’). Nel corto vincitore del premio Oscar, il giovane regista palestinese Ahmed Saleh racconta la storia di due fratelli che lasciano le braccia protettive della propria madre per inseguire il sogno di suonare lo Oud, uno strumento musicale tradizionale. Mentre affrontano gli orrori della guerra, il loro amore per la musica li mantiene forti e vivi. A seguire, proiezione del film Naila and the upraising, di Julia Bacha (Palestina, USA, 2017, 75’), presentato da Luisa Morgantini, attivista per la pace in Palestina e già vicepresidente del Parlamento Europeo.
Naila and the upraising è il ritratto intimo e potente della leader palestinese Naila Ayesh, che ha svolto un ruolo chiave nella rivolta nonviolenta conosciuta come Prima Intifada. Quando la rivolta scoppiò alla fine degli anni ’80, Naila viveva a Gaza. Di fronte alla scelta tra amore, famiglia e libertà, ha deciso di seguirle tutti e tre, unendosi a una rete clandestina di donne palestinesi che hanno guidato il movimento contro l’occupazione israeliana, accendendo i riflettori sulla questione palestinese.

Ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 11 Luglio 2018 17:32 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

massimo.pieraccini . 21 Settembre 2018
       A Firenze si sono dati appuntamento gli studiosi delle università Europee insieme alle autorità ed a coloro che sono in prima linea nella gestione delle emergenze per parlare degli aspetti culturali legati alla gestione d...
Piero Fantechi . 21 Settembre 2018
Al via dal 7 Settembre presso la Sala Dei Marmi al Parterre, l'iniziativa del Centro Studi D.E.A.onlus a favore del Mediterraneo dove artisti, fotografi, poeti, scrittori, scultori, giornalisti, musicisti, attori e registi si incontrano p...
Piero Fantechi . 21 Settembre 2018
    Dal 21 al 23 settembre nel complesso monumentale delle Murate – negli spazi PAC - Progetti Arte Contemporanea, Caffè Letterario Le Murate e Libreria Nardini – si terrà la quarta edizione di Firenze RiVista, festival delle ...
DEApress . 21 Settembre 2018
Arezzo, 20 settembre 2018 - Piero Bruni e Filippo Bagni  due lavoratori morti per asfissia questa mattina all'Archivio di Stato di Arezzo Piero Bruni di 59 anni e Filippo Bagni di 55, entrambi residenti ad Arezzo sono le due vittime d...
DEApress . 21 Settembre 2018
BOGOTA'  - E' stato chiuso, il Museo dedicato alle gesta di Pablo Escobar, in modo temporaneo, fino a quando le irregolarità amministrative riscontrate non saranno risolte". Il museo che esalta la vita e le gesta di Pablo Escobar, il defun...
Silvana Grippi . 20 Settembre 2018
Foto del giorno scelta per voi dall'Archivio storico DEA  In viaggio tra Turchia, Siria e Libano -  Agosto 1998 Foto di Silvana Grippi    
Silvana Grippi . 20 Settembre 2018
  Un morto durante lo sgombero in una foresta contro gli ambientalisti che vivono da cinque anni su casette costruite sui rami degli alberi. Nella foresta di Hambach questa gente cortaggiosa che vuole impedire la deforestazione utile all'e...
DEApress . 20 Settembre 2018
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) ha premiato il lavoro di due ricercatrici dell'Università di Firenze con un importante riconoscimento.  Benedetta Nacmias, docente di Neurologia, e Linda Vignozzi, docente di Endocr...
Beatrice Canzedda . 20 Settembre 2018
Il mondo dell'editoria saluta Inge Feltrinell, storica presidente della omonima casa, scomparsa all'età di 88 anni. "Ci lascia oggi Inge Feltrinelli. Condividiamo questo triste momento prendendoci l'impegno di continuare a percorrere la strada d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons