DEApress

Monday
Jun 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

12esima edizione della Festa del Cinema di Roma

E-mail Stampa PDF
alt
Con quasi 40 mila biglietti venduti si è conclusa la dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, svoltasi tra il 26 ottobre e il 5 novembre, presso l'auditorium Parco della Musica e altri luoghi della capitale.

Come riporta il sito ufficiale www.romacinemafest.it: "La Selezione Ufficiale della Festa del Cinema ospita 39 film, con l’obiettivo di offrire qualità ed eccellenza in tutte le espressioni cinematografiche: nel cinema indipendente, nella produzione di genere, nell’opera di autori affermati, in quella di registi emergenti, nella ricerca e nella sperimentazione, nel cinema di dichiarata vocazione spettacolare, nell’animazione, nella visual art e nei documentari."

La "festa" della capitale, ricca di incontri con ospiti internazionali e non, proiezioni, eventi e mostre oltre a unire gli appasionati di cinema, li rende anche giudici poiché, non essendo più competitiva dal 2014, chiede agli spettatori di decretare i vincitori.

Quest'anno ad aggiudicarsi il Premio del Pubblico è stato Borg McEnroe, film sportivo diretto da Janus Metz Pedersen; in uscita nella sale italiane dal 9 novembre, racconta lo scontro tra i due campioni di tennis Björn Borg e John McEnroe.

Ospiti il sesto giorno della manifestazione Carlo Verdone ed Eleonora Giorgi, che festeggiano il 35esimo anniversario del film Borotalco con una versione rivisitata rispetto a quella del 1982. Così il regista romano parla dei due protagonisti: "Sergio Benvenuti e Nadia oggi? Sarebbero due ragazzi molto meno disincantati. Quelli erano ancora anni di sogni, una surrogata felicità che veniva dagli anni Sessanta, perché allora si cominciavano a vedere i primi problemi di lavoro e non c'era più quella leggerezza e ingenua mitomania. Oggi sarebbero due depressi, tra chi si fa le canne e chi va in analisi".

Tra gli ospiti internazionali spicca il regista David Lynch a cui, in occasione dei quarant'anni dall'uscita del suo primo lungometraggio Eraserhead, è stato consegnato il Premio alla Carriera da Paolo Sorrentino. Il cineasta statunitense ha inoltre incontrato il pubblico del festival, ripercorrendo i suoi successi - tra cui il pluripremiato The Elephant Man e la serie cult I segreti di Twin Peaks.

Nell'ultima giornata protagonista degli incontri ravvicinati è stato invece un ospite "di casa": Gigi Proietti. La proiezione che ha chiuso la manifestazione romana è stata quella di The Place, film diretto da Paolo Genovese - regista anche di Perfetti Sconosciuti.

Accanto alla Festa, la sezione autonoma e parallela Alice nella città ha organizzato una rassegna di film indirizzati ad un pubblico giovane e giudicata da una giuria altrettanto giovane. A trionfare, per la 15esima edizione, sono stati l'austriaco The Best of All Worlds (di Adrian Goiginge) e lo svizzero Blue My Mind (di Lisa Bruhlmann).

La particolarità di questo evento si riconosce già nel nome: non è quindi un vero e proprio "festival" del cinema ma una "Festa", infatti la Fondazione Cinema per Roma - che la organizza - ha pensato a una sezione chiamata CityFest cioè un contenitore di eventi e iniziative culturali organizzate nel corso dell'anno in collaborazione con le istituzioni, gli organismi cinematografici e le più importanti realtà culturali locali, nazionali e internazionali. Coinvolgendo l'intero territorio romano, dalle periferie fino alle istituzioni centrali, prevede la partecipazione di talent e personaggi del mondo dell'arte e della cultura.

La festa romana riscuote da sempre un grande successo mediatico anche grazie al fatto che è aperto tutti, senza distinzioni d'età, sesso e nazionalità.

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Novembre 2017 18:29 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 25 Giugno 2018
Negli ultimi 12 anni la maggior parte dei più vecchi e dei più grossi esemplari di Baobab africano (Adansonia digitata) è inspiegabilmente morta. Questi alberi possono raggiungere i 25 metri di altezza e anche i 10 metri di diametro; specie ampiamen...
Fabrizio Cucchi . 25 Giugno 2018
Sabato scorso, nel porto di Rotterdam, una nave, la "Bow Jubail" battente bandiera norvegese, dopo aver (sembra) urtato contro il molo, ha perso una parte consistente del suo carico di petrolio nelle acque portuali. Le autorità affermano che è il peg...
Silvana Grippi . 25 Giugno 2018
Maliano con il tipico cappello Fulan - foto di silvana grippi Mali - Fonti locali informano che circa trentotto persone sono state uccise da miliziani in un villaggio del centro del Mali. Erano tutti appartenenti all'etnia Fulan e accusati di le...
Antonella Burberi . 25 Giugno 2018
340-330 a.C. Protome di cavallo "MEDICI RICCARDI" bronzo fuso, un tempo dorato a lamina e a foglia - Museo Archeologico di Firenze   Palazzo Pitti, Limonaia Giardino di Boboli - dal 26 giugno al 14 ottobre 2018 sarà visitabile la bella e originali...
DEApress . 25 Giugno 2018
..IL VERO DEGRADO?L'ABBANDONO DELLA MATERNA DI VIA VILLAMAGNA! La scuola materna di Via Villamagna rientrava nel piano di dimensionamento regionale: prima era comunale, nel 2017 fu statalizzata e soppressa perché monosezione e accorpata con la Villa...
DEApress . 25 Giugno 2018
Il 5 Luglio alle ore 18,00 verrà inaugurata  presso la Saci Gallery di via Sant'Antonino la mostra "COLORE" di Linsday Mapes. I visitatori potranno visitare l'esposizione, che presenta una serie di dipinti dai colori vividissimi esplorand...
DEApress . 25 Giugno 2018
    Martedì 26 Giugno alle ore 20.30 presso Villa La Pietra, Limonaia, la New York University Florence nell'ambito della rassegna estiva The Season presenta "Saint Mary and The Spider", concerto di violoncello  e installazione arti...
Silvana Grippi . 25 Giugno 2018
Il Festival au Désert è un progetto musicale multicultyurale che dal 2010 ha realizzato una rete per la creazione contemporanea tra Africa, Mediterraneoed Europa, a partire dalla collaborazione tra il Festivali au Désert di Essakane (Mali) e la Fonda...
Silvana Grippi . 22 Giugno 2018
Venerdì 27 Luglio, alle ore 21, 30, la splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole ospiterà la cerimonia del "Premio ai Maestri del Cinema", riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole, dal Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Ital...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons