DEApress

Monday
Dec 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

31 anni di libri e autori: Premio Letterario Chianti

E-mail Stampa PDF

Al via la XXXI edizione del Premio Letterario Chianti, la manifestazione nata nel 1987 dall'idea dello scrittore Paolo Codazzi e inserita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali tra quelle di Rilievo Nazionale in ambito al Progetto "Italia Pianeta Libri".

Promossa e sponsorizzata da nove Comuni del Chianti fiorentino e senese (Greve, Castellina, Castelnuovo Berardenga, Gaiole, Radda, Barberino Val d'Elsa, Impruneta, San Casciano, Tavarnelle) e dalla Rivista Culturale Stazione di Posta, la manifestazione ha il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze e della Provincia di Siena.

Connotazione particolare della manifestazione è la centralità di una Giuria di Lettori che, reclutati nelle Biblioteche Comunali dei Comuni convenzionati (e ad oggi composta da oltre 350 membri), determina il vincitore del Premio tra una rosa di autori finalisti - selezionati dal Comitato Tecnico coordinato da Giuseppe Panella e composto da Paolo Codazzi e da un membro indicato ogni anno da ognuno dei Comuni convenzionati.

Il Comitato di questa edizione ha scelto i sei finalisti nella riunione del 28 dicembre 2017, sono: Silvia Bencivelli ("Le mie amiche streghe", Einaudi), Emiliano Gucci ("Voi due senza di me", Feltrinelli), Matteo Melchiorre ("La via di Schenèr", Marsilio), Raul Montanari ("Sempre più vicino", Baldini e Castoldi), Alberto Rollo ("Un'educazione milanese", Manni) e Giampaolo Simi ("La ragazza sbagliata", Sellerio).

Gli autori dei testi selezionati (tutti volumi di narrativa editi dal 1 luglio 2016 al 30 giugno 2017) presenteranno il proprio libro alla giuria dei lettori, in incontri che si terranno di sabato, alle ore 17, nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio 2018, presso luoghi storici del Chianti. Inizierà Raul Montanari, sabato 24 febbraio a Greve in Chianti; si proseguirà il 10 marzo a Castellina in Chianti con Emiliano Gucci e il 24 marzo con Giampaolo Simi a Gaiole in Chianti; il 14 aprile Radda in Chianti ospiterà Alberto Rollo mentre il 28 aprile è il turno di San Casciano e Matteo Melchiorre; ultima presentazione sabato 12 maggio a Tavarnelle con il libro di Silvia Bencivelli.


La cerimonia di premiazione, con le votazioni dei 350 giurati popolari che decreteranno il vincitore, si terrà sabato 26 maggio 2018 - ore 17:00 - alla Fattoria Castello di Verrazzano, Greve in Chianti.
Ai sei autori finalisti sarà consegnata la riproduzione bronzea del dipinto "Allegoria del Chianti " di Giorgio Vasari - opera del Maestro orafo Mauro Bandinelli.

La dimensione territoriale e il coinvolgimento umano dei Lettori concretizzano la volontà di favorire la lettura di testi di narrativa italiana, questa volontà è stata visibile negli anni nella presentazione di più di 150 autori contemporanei e nell'acquisto dagli editori di oltre 30.000 copie di libri che entrando in contatto nelle famiglie dei Lettori, sono state disponibili per un numero assai maggiore di lettori: questa è l'originalità assoluta della Manifestazione.

 

 

Ulteriori informazioni sulla manifestazione potranno essere reperite nel sito

http://www.premioletterariochianti.it/

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 29 Gennaio 2018 18:35 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
    Informazione, formazione e comunicazione sono gli elementi essenziali che la differenziano e danno un valore aggiunto! . L'Agenzia di stampa DEApress, organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente), è un...
Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
Antonella Burberi . 14 Dicembre 2018
Firenze, Casa Buonarroti - dal 12 dicembre 2018 al 28 febbraio 2019 sarà visitabile la mostra " VASIMANIA dalle Explicationes di Filippo Buonarroti al Vaso Medici" che prende spunto da un'importante pubblicazione di Filippo Buonarroti. Usciva inf...
Silvio Terenzi . 14 Dicembre 2018
BUCALONE"Bucalone" "Keep me in Love" - OFFICIAL HD Che bellissima prova quella di BUCALONE, ovvero Marco Viccaro Bucalone, cantautore di Formia che però ai più è ben noto come polistrumentista e soprattutto chitarrista al seguito di grandi nomi d...
Silvana Grippi . 13 Dicembre 2018
La ns. Associazione ha deciso di rivolgersi a giovani e adulti per iniziare a far conoscere DEApress. Giornate di Formazione per giovani che vogliono scrivere in un giornale web. Ogni mese saranno organizzate tre mattine per aspiranti volontari ch...
DEApress . 12 Dicembre 2018
Il centro studi DEA sta lavorando da un decennio sulle periferie fiorentine. Ecco di seguito alcuni stralci di lavori precedentemente svolti a cui hanno collaborato diversi autori   Desiderando Città L'idea di “città” è variabile da “ci...
Silvana Grippi . 12 Dicembre 2018
Era il 12 dicembre 1969 quando a Milano alle 16.30 scoppio una bomba presso la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura in pizza Fontana che uccise 17 persone. La Banca stava chiudendo ma al suo interno era ancora piena di clienti. ANSA: "Alle 16...
DEApress . 12 Dicembre 2018
DEApress . 12 Dicembre 2018
Ars Nova: musicologi e letterati a convegno Dal 13 al 15 dicembre, Certaldo fulcro del dibattito sull’intreccio tra letteratura e musica nel Trecento   Da giovedì 13 dicembre a sabato 15 dicembre, nella  Biblioteca della Casa di Bocca...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons