DEApress

Friday
Jul 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Francesco Garito: la musica pelle e ossa

E-mail Stampa PDF

FRANCESCO GARITO
"L'ATTESA"

GARITO.jpg

"Fahrnheit 451" - Official Video

di Alessio Righi

C’è sempre tempo per scoprire nuova musica. C’è sempre tempo ma certi dischi ti mostrano che non è mai abbastanza. Nuovo lavoro per il toscano Francesco Garito che porta a segno un disco pregiato, antico e sincero. Si intitola “L’Attesa” con appena 8 tracce di cui c’è una versione sua personale (in minore e appena più rude e “volgare”) de “Il panorama di Betlemme” di De Gregori e poi due musiche che Garito scrive su due poesie edite - una di questa è la splendida “Giorno d’Autunno” di Rainer Maria Rilke. Un disco da ascoltare senza pretese di qualità e scena, un disco da divorare nella delicatezza delle sue parole e per la pulizia delle sua melodie, un lavoro che ci restituisce un suono verace quasi analogico (a quanto pare la produzione è stata proprio analogica) e un imprinting realistico, suonato…qualche saggio direbbe “jazz” per questo mood realmente ispirato dal caso. Come a dire: messo il microfono ora si suona e buona la prima. Non ci sono editing e sintetiche soluzioni di sorta, c’è un pianoforte a muro e non una tastiera midi, ci sono chitarre elettriche e non moog di qualche plug-in…c’è una batteria suonata che ogni tanto manca il colpo, segno che i ragazzi stanno suonando davvero e stanno rubando a quel preciso momento l’ispirazione che sarà poi la fotografia. A questo LINK il VIDEO ufficiale del primo singolo lanciato in rete: “Fahrenheit 451” che sembra quasi manifesto e rappresentanza di quanto il disco racchiude. Francesco Garito come molti abbandona una strada in cui l’ufficialità pare racchiusa in regole estetiche imprescindibili e cerca invece di restituire la pelle e le ossa alla sua musica. E personalmente trovo che sia questa il fronte rivoluzionario del prossimo avvenire. Davvero un bellissimo ascolto.

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Aprile 2017 12:15 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 27 Luglio 2017
Viola Liuzzo - Pennsylvania, 11 aprile 1925 – Selma, 25 marzo 1965 Una donna di cui dobbiamo ricordare l'esempio di antirazzista,   Coraggiosa simpatizzante e sostenitrice del movimento non violento per l'uguaglianza dei diritti...
Silvana Grippi . 27 Luglio 2017
Parco dell'Anconella - Uragano 2015 - foto di silvana grippi
DEApress . 27 Luglio 2017
Geraldina Colotti con Juan Angel Escorche Cañas.   Metto a disposizione un altro articolo per chi vuole riprenderlo.VENEZUELA, IL SOCIALISMO ALLA PROVA GERALDINA COLOTTICARACASNell'ascensore dalle porte capestr...
Silvana Grippi . 27 Luglio 2017
Lunedì 31 luglio inconro al CPA Fi sud con i bambini saharawi ospiti  del Comitato Selma in Toscana Cena di solidarietà e spettacoli a cura della Manada del Fuego  - musica africana con percussioni e giocoleria
DEApress . 26 Luglio 2017
  Metto qui un primo articolo sul "paro civico" convocato dall'opposizione in Venezuela. A disposizione di chi vuole riprenderlo e diffonderlo perché non lo troverete sul manifesto - Venezuela, i lavoratori respingono lo sciopero indet...
Silvana Grippi . 26 Luglio 2017
  Musica tradizionale africana e spettacoli con il fuoco   Membri del gruppo Mauro,Fabio,Ginevra,Leonardo,Cheikh,Alessio,Riccardo,Michelangelo,Francesco    Città natale: Pelago, Italia   ...
Thomas Maerten . 26 Luglio 2017
Domani alle 18:30 ci sarà un pic-nic di protesta in Viale Giovanni Luder, davanti all'Aeroporto di Firenze.Gli organizzatori si battono da anni per il parco che doveva nascere nell'area e dove ora invece stanno tentando di costruire il nuovo aeroport...
DEApress . 26 Luglio 2017
  Riceviamo da Geraldina Colotti e pubblichiamo: Cari tutte e tutti. Sono in Venezuela, dove le destre si preparano all'"ora zero" per impedire l'Assemblea costituente che porterebbe il paese verso qualcosa di simile allo Stato dei soviet...
Cosimo Biliotti . 25 Luglio 2017
Il sindaco Nardella: “Ridiamo un’anima a questo luogo, simbolo dell’amore del maestro per Firenze” “Oggi presentiamo un luogo importante non solo per Firenze ma anche per l’Italia e per tutto il mondo. Franco Zeffirelli ha voluto portare qui questo ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons