DEApress

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

KRISHNA BISWAS: una chitarra acustica

E-mail Stampa PDF

KRISHNA BISWAS
“PANIR”

KRISHNA COVER

“Respira” - Official Video

Una produzione RadiciMusic di Firenze che da voce e sostanza alla scrittura di un fiorentino di adozione, un poco indiano e un poco americano nelle origini. Parliamo di Krishna Biswas che pubblica questo lavoro di sola chitarra acustica dal titolo “Panir” in cui troviamo 17 brani strumentali in una lunga suite divisa in 4 capitoli più altri brani esterni dal concetto ma comunemente amalgamati nello spirito e nell’estetica. Quello che vi stiamo consigliando è un viaggio ultraterreno dove non ci sono appigli quotidiani per l’ascolto e la comprensione, dove soltanto noi con la nostra sensibilità possiamo dare un senso, una chiave di lettura, un’immagine alle sensazioni che questo ascolto ci restituisce. Un lavoro lungo e decisamente impegnativo. In rete il bellissimo video con la pittura dell’artista Fresnopesciacalli.

Chitarra acustica, Fingerstyle, composizioni strumentali. Un linguaggio “nuovo” per i tempi di oggi. Cosa ne pensi? Ovviamente tutt’altro che nuovo, ecco il perché delle virgolette…
Penso che la chitarra acustica offra un territorio di espressione accogliente per un musicista animato dal desiderio di esplorazione delle possibilità tecniche e combinazioni sonore a basso prezzo di mercato; sono sufficienti un buono strumento ed il tempo per elaborare le proprie scelte. Mi sono accorto osservando il materiale proposto da molti chitarristi acustici contemporanei che il modello è spesso simile tra di loro, come avveniva per il movimento di chitarristi elettrici virtuosi degli anni '80 e '90. Personalmente nei dischi che pubblico non uso fingerstyle nè cerco di proporre un modello aderente a quello dei chitarristi famosi al momento, nè tantomeno alla musica legata in particolare alla chitarra - gli ascolti più influenti sulla mia personalità non sono legati alla chitarra. Il mio contatto con la chitarra acustica nasce dall'esigenza di emanciparmi dai rituali del chitarrismo elettrico ed acustico che frequento ancora per motivi professionali e che mi diverte ed educa sempre beninteso ma che non mi rappresenta artisticamente. Da qui ad esempio l'esigenza di usare accordature alternative a quella standard onde depistare le abitudini gestuali che percepivo come una forte limitazione.

Però in effetti da più parti si sta tornando indietro nel tempo, vedi ad esempio i vinili. Come mai secondo te?
Noto anch'io questa tendenza, credo sia un gioco di risacca del mercato.

“Panir”: è passato un po’ dalla sua nascita. Col senno del poi? Che disco è stato e che disco è diventato?
"Panìr" è rappresentativo di un rapporto tra le scelte estetiche ed il contenuto nel momento in cui è stato concepito e poi lavorato. Di più non posso dire senza essere impreciso o vago. Posso chiosare comunicando che è un disco che mi ha trasmesso ed alimentato il desiderio di continuare a fare musica indipendentemente dall'esito sociale.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 18 Agosto 2018
Firenze, Palazzo Vecchio ore 11.30 Tanti auguri a Lara e Roberto per il loro matrimonio
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
La musica degli anni settanta e Claudio Lolli - due ricordi indelebili "siamo noi a far bella la luna..riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza..." Claudio Lolli è nato a Bologna il 28 marzo 1950 è morto oggi...
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
In Sudan le vie stradali molto spesso non sono percorribili a causa delle piogge e quindi in alternativa come mezzo di trasporto c'è la piroga. Questa volta purtroppo la situazione è stata fatale a ventiquattro bambini che stavano andando a scuola e ...
Marco Ranaldi . 16 Agosto 2018
  Sembra ferma l'acqua chiara, ma si muove piano piano. Incomincia a fremere, ha voglia di correre. Vibrazioni dell'anima, che incomcio a conoscere. Emozioni semplice, che comunque abituano la nostra età ad andar sempre dove il cuore vuol...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Tante sono le domande che dobbiamo porci dopo questa tragedia dei ponti che cadono ma, secondo me, la più importante è:. Come si fa a costruire dei ponti in calcestruzzo armato senza verificare quanti anni potranno durare?   Guardiamo insieme...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Aretha Louise Franklin ci ha lasciato!   Nata a Memphis, 25 marzo 1942 ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed è diventata un simbolo della musica gospel, soul e R&B. Possiamo considerarla una cantautrice e brava pianista, era sopra...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
14 agosto ore 12.00 - Un disastro dell' ultima ora - Oggi alle 11.00 circa sull’A10 Genova è crollato il ponte Morandi, ha ceduto il viadotto che attraversa il tratto autostradale ligure. Ora si stanno cercando le vittime dopo si cercheranno le res...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
  L’ultimo muro dipinto da Zed1 a Montegranaro per Veregra Street Festival, porta il titolo  di ‘Un viaggio per le stelle’.        Così come Zed1 ci ha insegnato, i suoi muri non sono mai semplici disegni, ma fant...
DEApress . 13 Agosto 2018
Carissimo, quella di Sant'Anna non fu l'ultima mascalzonata degli americani, che si trovavano a quel punto a Pisa. Se avessero voluto, in mezz'ora sarebbero arrivati in Versilia. L'11 agosto liberarono Firenze, il 12 lasciarono che i tedeschi ammazz...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons