DEApress

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

8 Marzo al Museo degli Innocenti

E-mail Stampa PDF

interno_museo_FT_5.jpg

 

Giornata internazionale della donna al Museo degli Innocenti con le visite guidate a tema

 

Tre diversi appuntamenti nel corso della giornata con approfondimenti e la visita straordinaria al “refettorio delle bambine”

Firenze, 5 marzo 2018 – Un percorso fra le stanze e i luoghi che hanno accolto nei secoli la folta comunità femminile degli Innocenti per conoscere e approfondire la vita all’interno dell’Istituto.   Giovedì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, il Museo degli Innocenti promuove il suo ricco patrimonio di memorie e arte con “Madri, figlie, balie”, una visita guidata a tema in tre diversi momenti: alle 11.30, alle 16 e alle 17.30. L’appuntamento, a cura di CoopCulture, consente anche la visita straordinaria al “refettorio delle bambine”, con l'affresco realizzato nel 1610 da Bernardino Poccetti, che si collega idealmente alla scansione delle attività nell’istituto.

Il percorso di visita si snoda lungo i tre piani dell’edificio, partendo dal seminterrato dove ‘parlano’ le biografie e le memorie dei “nocentini”, i piccoli accolti agli Innocenti e prosegue attraverso i due cortili monumentali – il Cortile delle donne e il Cortile degli uomini - fino alla galleria del secondo piano, scrigno di una collezione d'arte con opere di Domenico Ghirlandaio, Andrea Della Robbia, Piero di Cosimo, Neri di Bicci e Sandro Botticelli.

Per partecipare non è prevista la prenotazione, è necessario presentarsi in biglietteria all’orario indicato, fino ad esaurimento posti. Il biglietto ingresso intero costa 7 euro, 5 quello ridotto, supplemento per la visita guidata 4 euro, gratuito per tutte le donne.

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 06 Marzo 2018 11:43 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
Fabrizio Cucchi . 20 Aprile 2018
Ultimamente i media sono tornati a parlare di Cuba, a causa del recente cambio di presidente. L’isola caraibica rimane sempre, per ragioni storiche e geografiche, un tassello importante degli avvenimenti mondiali. Per saperne di più, abbiamo intervis...
Piero Fantechi . 20 Aprile 2018
FLORENCE BIENNALE PORTA LA STREET ART ALLA MOSTRA DELL’ARTIGIANATO   Per la prima volta un evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea, troverà spazio all’interno del programma della 82a Mostra internazionale de...
DEApress . 19 Aprile 2018
Biblioteca delle Oblate - Sala Oiano Terra - Presentazione del libro "Il Mediterraneo -Un Mare di confine - culture tra acqua e terra" . L' ultimo volume pubblicato dalle Edizioni D.E.A. è il frutto di un lavoro di ricerca dutato due anni e svolto d...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Ultima settimana per visitare la mostra LA TROTTOLA E IL ROBOT Tra Balla, Casorati e Capogrossi a cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci PALP Palazzo Pretorio Pontedera Domenica 22 aprile la chiusura   Ultimi giorni, al PALP ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
                                   Al via il recupero dell’intera area del Parco di Villa il Ventaglio col contributo di Fondazione ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Combo Social Club   Via Mannelli, 2   Firenze     VENERDÌ  20 APRILE 2018  5 anni di Combo  Venerdì 20 dalle 22.30  5 anni di Combo Festa per il quinto compleanno del Combo: sul palco ...
DEApress . 19 Aprile 2018
Villa Romana segnala l'uscita della prima monografia internazionale sulla vita e le opere di Ketty La Rocca, artista predominante nel panorama italiano degli anni '60/'70. Donna creativa e  poliedrica, ha fatto della diversità il suo marchio d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons