DEApress

Wednesday
Sep 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ROM, CAMMINANTI E SINTI

E-mail Stampa PDF

E'  ormai accertato - nel nostro inizio secolo - che Rom, Camminanti e Sinti  sono un fenomeno non transitorio ma ormai stabile da nord al sud dell'Italia. Per parlare di questo argomento bisognerà rifarsi a stime precise, usando un linguaggio appropriato: "circa...forse...sembra che" e poi l'uso del condizionale è sempre d'obbligo.

Non si può parlare di invasione in quanto queste comunità fanno parte del nostro paese da molti secoli, si può dire però che la cultura per alcuni di loro non ha permesso di integrarsi completamente. Molti trovano il  modo di inserirsi mentre altri restato apolidi per scelta: siamo una società in cui ormai l'immigrazione e l'emigrazione è costante.

Le stime - ci dicono - che questa comunità che definirei "seminomade",  conta 150/170 mila persone in Italia e sono solo il  0,23% della popolazione. Quindi sono uno dei gruppi più piccoli d'Europa - questo lo dice la "mappa dei rom in Italia" pubblicato dal Sole 24ore. Si stima che in Francia vivono 350 mila persone (quindi lo 0,5% della popolazione d'oltralpe) e l'articolo dice ancora che sono "...più o meno, quanto i visitatori della Sacra Sindone a Torino"; i dati in Spagna riportano che la cifra totale, tra Rom e Sinti, sale fino ad arrivare a 700mila genti in transito.   

Naturalmente i politici, con la complicità di alcuni media, giocano su paure, pregiudizi e false informazioni per avere più consensi. Vogliono farci credere che "siamo invasi"  ma bisogna stare attenti agli stereotipi o ai razzisti che propugnano queste tesi. Basta con i pregiudizi, ogni uomo, da sempre, si sposta in altro luogo quando è a rischio la propria sopravvivenza! 

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 25 Luglio 2018 17:57 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 25 Settembre 2018
Un nuovo episodio di violenza è avvenuto nella notte a Firenze. Una ventunenne studentessa, in città per motivi di studio, secondo la ricostruzione dei carabinieri e il resoconto dei fatti fatto dalla vittima alle forte dell'ordine, dopo mezzanotte&n...
Piero Fantechi . 25 Settembre 2018
    "Nel Chiostro delle Geometrie” V edizione Mettete dei fiori nelle vostre Visioni Teatro/performance/architettura/arte/musica/incontri/laboratori 26  27  28 settembre 2018 Chiesa di Santa Verdiana FILIPP...
DEApress . 25 Settembre 2018
Riceviamo e pubblichiamo   Dl Salvini inemendabile: ideologico, pericoloso e ... Roma, 25 settembre 2018 - Me...
Piero Fantechi . 25 Settembre 2018
  BRUCIA IL MONTE SERRA: IN FUMO BELLEZZA E SICUREZZA     Per gli abitanti della piana il Monte Pisano è la bella cornice del vicino orizzonte, il luogo elettivo di passeggiate ed escursioni nel verde. Ora brucia: non è la prima ...
Piero Fantechi . 25 Settembre 2018
FOTO DI JANE FORTUNE FIRENZE SALUTA INDIANA JANE Jane Fortune (1942-2018) Domenica notte, nella sua casa di Indianapolis si è spenta Jane Fortune.Jane era profondamente innamorata di Firenze. Un amore forte, nato quando era studentessa in città...
Piero Fantechi . 25 Settembre 2018
  Inaugurata a Sesto Fiorentino la mostra antologica sul noto pittore toscano nel centenario della nascita   Scatizzi incanta il pubblico a La Soffitta Spazio delle Arti   E' stata inaugurata domenica 23 settembre a ...
Administrator . 24 Settembre 2018
Fotogallery HABITAT ECOVILLAGGIO Gambassi Terme (FI) ecovillagiohabitat@gmail.com
DEApress . 24 Settembre 2018
Sistema Documentario Integrato dell'Area Fiorentina SDIAF e Centro Studi e Archivio DEA   18 ottobre 2018 ore 17.00 - Via dell'Oriolo 24 - Firenze Luca Brogioni e Silvna Grippi presentano il Docufilm  UNA PAUSA DELL’ANIMA di Fra...
Silvana Grippi . 24 Settembre 2018
Eccoci al 18° MEDIARC - FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA IN VIDEO Firenze 25 – 27 Settembre 2018  il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze, propone la nuova edizione di MEDIARC - FESTIVAL INTERNAZIONALE ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons