DEApress

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Prato: Figli di un Dio minore

E-mail Stampa PDF

Sabato 11 e domenica 12 marzo sarà in scena, al Teatro Politeama Pratese, “Figli di un Dio minore” di Mark Medoff. Nato come testo teatrale nel 1980 e portato al successo dal film di Randa Haines nel 1986, lo spettacolo racconta una storia d’amore molto particolare portando l’attenzione sulle minoranze come in questo caso quella di chi affetto da sordità.

La commedia è infatti ambientata in un istituto per sordi scosso dall’arrivo di un nuovo logopedista dai metodi innovativi: James Leeds. Si sviluppa principalmente il rapporto tra Leeds e Sara, che per la sua sordità ha rinunciato a parlare, consapevole del fatto che non avrebbe mai potuto riprodurre correttamente suoni che non poteva sentire e quindi chiusasi nel linguaggio dei segni.

Leeds cercherà di farla uscire dal suo isolamento e le dirà una cosa bellissima, probabilmente anche giusta: La sordità non è il contrario dell’udito. È un silenzio pieno di suoni.

Il progetto ha richiesto un lungo lavoro di preparazione. L’attrice che interpreta Sara, Rita Mazza, è realmente sorda e Giorgio Lupano, che interpreta il logopedista, ha studiato appositamente la lingua dei segni: lo spettacolo è stato studiato per risultare il più possibile comprensibile sia da persone sorde sia dagli udenti senza comunque usare sovra-titoli o interpreti.

Per info e prezzi: www.politeamapratese.com

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
Fabrizio Cucchi . 20 Aprile 2018
Ultimamente i media sono tornati a parlare di Cuba, a causa del recente cambio di presidente. L’isola caraibica rimane sempre, per ragioni storiche e geografiche, un tassello importante degli avvenimenti mondiali. Per saperne di più, abbiamo intervis...
Piero Fantechi . 20 Aprile 2018
FLORENCE BIENNALE PORTA LA STREET ART ALLA MOSTRA DELL’ARTIGIANATO   Per la prima volta un evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea, troverà spazio all’interno del programma della 82a Mostra internazionale de...
DEApress . 19 Aprile 2018
Biblioteca delle Oblate - Sala Oiano Terra - Presentazione del libro "Il Mediterraneo -Un Mare di confine - culture tra acqua e terra" . L' ultimo volume pubblicato dalle Edizioni D.E.A. è il frutto di un lavoro di ricerca dutato due anni e svolto d...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Ultima settimana per visitare la mostra LA TROTTOLA E IL ROBOT Tra Balla, Casorati e Capogrossi a cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci PALP Palazzo Pretorio Pontedera Domenica 22 aprile la chiusura   Ultimi giorni, al PALP ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
                                   Al via il recupero dell’intera area del Parco di Villa il Ventaglio col contributo di Fondazione ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Combo Social Club   Via Mannelli, 2   Firenze     VENERDÌ  20 APRILE 2018  5 anni di Combo  Venerdì 20 dalle 22.30  5 anni di Combo Festa per il quinto compleanno del Combo: sul palco ...
DEApress . 19 Aprile 2018
Villa Romana segnala l'uscita della prima monografia internazionale sulla vita e le opere di Ketty La Rocca, artista predominante nel panorama italiano degli anni '60/'70. Donna creativa e  poliedrica, ha fatto della diversità il suo marchio d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons