DEApress

Friday
Jan 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Serata dedicata a Mario Castelnuovo Tedesco

E-mail Stampa PDF

Mario_Castelnuovo_Tedesco.jpg

Guest. Mario Castelnuovo-Tedesco

Il Maggio Musicale sbarca al Museo Novecento
per ricordare il compositore fiorentino

Appuntamento venerdì 6 luglio, a partire dalle 18, per una serata dedicata a letture sceniche,

una conferenza e un concerto-omaggio con una selezione di brani del maestro

 

Firenze, 4 luglio 2018 – Nuovo appuntamento per il ciclo Guest, ideato da Sergio Risaliti che venerdì 6 luglio a partire dalle 18, dedica una serata - nell'ambito dell'LXXXI Maggio Musicale Fiorentino – a Mario-Castelnuovo Tedesco.

A 50 anni dalla morte del compositore, Museo Novecento e Teatro del Maggio, lo ricordano con una maratona dedicata alle sue liriche e composizioni. Si comincia con un programma di letture sceniche - in collaborazione con la compagnia teatrale “La stanza dell'attore” - tra piazza Santa Maria Novella e il loggiato del Museo Novecento, si prosegue con una conferenza a cura di Mario Tedeschi Turco, docente dell'Università Ca' Foscari di Venezia e si conclude con l'esecuzione di una serie di brani tratti dal repertorio del maestro tra cui i suoiShakespeare Sonnets per voci e pianoforte e alcune pagine per chitarra, lo strumento prediletto dal compositore, di diabolico virtuosismo.

Mario Castelnuovo-Tedesco, nato a Firenze nel 1895, figlio di una facoltosa famiglia ebrea, studiò al conservatorio Luigi Cherubini e fin da giovane si mostrò un prolifico quanto talentuoso compositore. Cominciò a lavorare in molti teatri italiani ed europei e diede, insieme a Vittorio Gui, un grande contributo alla nascita del Maggio Musicale Fiorentino. Nel 1939 fu costretto a rifugiarsi negli Stati Uniti insieme alla famiglia a causa delle persecuzioni razziali e lì rimase per tutta la vita, tornando spesso in Italia – e nella sua Firenze – appena gli era consentito.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

 

Programma

ore 18 Letture in Piazza Santa Maria Novella e nel loggiato del Museo Novecento

ore 18.30 Conferenza di Mario Tedeschi Turco

ore 19.30

Mario Castelnuovo-Tedesco

dagli Shakespeare Sonnets op. 125

Soprano Valentina Coladonato

Tenore Mirko Guadagnini

Pianoforte Claudio Proietti

ore 20.15

Mario Castelnuovo-Tedesco

Sonata op. 77 “Omaggio a Boccherini”

Capriccio diabolico op. 85a “Omaggio a Paganini”

Tarantella op. 87a

Chitarra Luigi Attademo

Ore 21.15

Mario Castelnuovo-Tedesco

dagli Shakespeare Sonnets op. 125

Soprano Valentina Coladonato

Tenore Mirko Guadagnini

Pianoforte Claudio Proietti

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 18 Gennaio 2019
STONA“STORIA DI UN EQUILIBRISTA” “Storia di un equilibrista” - Official HD Un disco prezioso e pregiato quello nuovo di STONA che si intitola “Storia di un equilibrista”. Una produzione di livello guidata dal grande Guido Guglielminetti, bassista...
DEApress . 18 Gennaio 2019
   
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
  Reportage di Lara Fontanelli e Roberto Liardo      
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
TEATRO LE LAUDI Via Leonardo da Vinci 2r - tel 055 572831 SABATO 19 GENNAIO ore 21 DOMENICA 20 GENNAIO ore 17 4 RODOLFO BANCHELLI presenta «Don Milani - Libera scelta» Il musical sulla vita del prete di Barbiana Versione speciale con la...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Nuovo album e nuovo tour per la band emiliana     I Giardini di Mirò, leggenda della musica indipendente italiana, festeggiano i 20 anni di carriera con un nuovo album e un nuovo tour, "Different Times". Si ...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Di seguito la recensione di "La Poesia è finita. Diamoci pace. A meno che...." di Cesare Viviani a cura di Silvana Grippi pubblicata su Le Monde Diplomatique di Gennaio 2019  
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
ALCHIMIE DI COLORI L’arte della scagliola A cura di Alessandro ed Elisabetta Bianchi Domenica 20 gennaio 2019, ore 11.00 La scagliola è un gesso ottenuto dalla selenite o pietra di luna, frantumata e ridotta in polvere. Il laboratorio illustr...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Nuove Acquisizioni 2016-2018 22 gennaio - 5 maggio 2019 Il ricco programma della Galleria dell’Accademia di Firenze del 2019 si inaugura con una piccola ma importante esposizione che ha come fil rouge la tutela del patrimonio culturale. Ideata ...

Galleria DEA su YouTube