DEApress

Monday
Sep 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sapienza dell'assenza. Lindsay Kemp e il moto continuo del vivere

E-mail Stampa PDF

E' sempre un gran brutto momento quando persone come Lindsay Kemp non fanno parte più del nostro terreno vivere. Come cattolicamente si dice, si muore. Bene per Lindsay Kemp, livornese di adozione e inglese di nascita, il senso di rimanere su questa terra era racchiuso nella sua essenza di essere. Essere una persona privilegiata dal fatto che potesse sentire emozioni e trasmetterle al proprio pubblico. DI questi tempi alquanto autistici non è cosa da poco. Forse non sono neanche tempi autistici ma stupidi, rozzi, barbari. Ebbene Lindsay Kemp con la sua arte della simulazione, dissimulazione riusciva a rendere vero ciò che era favola. Sognatore di pensieri, Kemp non ha mai lasciato il segno della provocazione tout cort ma anzi, il suo darsi al pubblico significava sempre aprire il dibattitto sull'importanza della vita e non della morte. Votato al segno, al gesto corporeo, alla maschera e a quell'idea di essere manifesto di se stesso, Kemp riuscì a raggiungere vette di grande creatività. Di creatività sincera. DI teatro nel teatro e nella vita del teatro. Non si fermò mai. Ha amato vivere e vivere di sé e degli altri che gli narravano le vite. E' stato ricco di vita, di emozioni e di arte creativa. La sua grande energia nel creare, nel dare movimento al movimento lo rendono ora indispensabile nel ricordo. In tempi in cui le emozioni sono privilegio di pochi e conoscenza di non molti. Ecco se Flowers fu il suo più intimo racconto di se e della sua omosessualità, della scabrosità della vita non vissuta, tutto quello che ne è nato è trasmissione di eredità che ha un valore inestimabile. Fu David Bowie, Kate Bush, fu mille vite ma fu soprattutto essenza di vita. Mancano pertanto persone come lui quando passano in altre dimensioni. Il suo spirito, o meglio la sua anima sarà fonte di ispirazione, si spera, per molti creatori di emozioni sulla scena della vita e del teatro della stessa. E' questo pensiero che ci rende la vita migliore, speranzosi di un futuro che non sia malato di demenza e che possa ritrovare la forza infantile di essere bello per sè e per gli altri.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Antonella Burberi . 24 Settembre 2018
Fondazione CR Firenze (Via Bufalini n. 6) – dal 22 settembre al 18 novembre lo Spazio Mostre di Fondazione CR Firenze ospita la mostra “ARTISTE. FIRENZE 1900 – 1950”, promossa dalla Fondazione e Advancing Women Artists in collaborazione con il Gabine...
Antonella Burberi . 24 Settembre 2018
Ulay/Marina Abramovic Relation in Space 1976 video New York PALAZZO STROZZI - FIRENZE - Dal 21 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 Palazzo Strozzi ospita la prima grande mostra retrospettiva italiana dedicata a Marina Abramović, una delle person...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
Da martedì 25 a giovedì 27 settembre a Milano, Fiera Rho, padiglione 9 A14 Cuoio di Toscana a LINEAPELLE, con uno spazio cinema, un seminario e tutte le novità moda Fall-Winter 2019/2020, dalle linee essenziali Martedì 25 settembre alle ore 15 ...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
Caffè Letterario delle Murate Libera Firenze e l'associazione Le Discipline presentano «Note Libere» con I SCREAM BOBO RONDELLI BARO DROM ORKESTAR MARZOUK MEJRI Venerdì 28 settembre dalle ore 19 presso il Cafè Letterario Le Murate (Piazza ...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, in esecuzione di un fermo emesso dalla Dda nei confronti di appartenenti alla cosca Alvaro di Sinopoli, accusati di associ...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
  FESTIVAL dello SPETTATORE Arezzo 3 - 7 ottobre 2018 III edizione Si terrà ad Arezzo, da mercoledì 3 a domenica 7, la terza edizione del Festival dello Spettatore, evento unico nel suo genere che centra il suo focus sulla figura e sul...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
A Bologna, grande successo della giornata dedicata all’Amiata e ai suoi sapori #AmiatAutunno conquista FICO Lo stand dei comuni che danno vita alla rassegna autunnale dei prodotti tipici amiatini preso d’assalto dai tantissimi visitatori del parc...
Piero Fantechi . 24 Settembre 2018
    L’arte dell’improvvisazione svelata da scrittori, artisti, designer e sportivi Una settimana di incontri creativi a IED Firenze dal 24 al 28 settembre Luca Scarlini, Stefano Scanu, Simone Graziano, Roberto Ottolino, Mirko Manetti, ...
Silvana Grippi . 24 Settembre 2018
ASSOCIAZIONE ARCHEOSOFICA SEZIONE DI SIENA   Sabato 29 settembre prende il via un nuovi ciclo di appuntamenti organizzati dall’Associazione Archeosofica di Siena   Siena scopre la “scienza dell’impossibile”: l’alchimia tra mito, si...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons