DEApress

Wednesday
Oct 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"Ultimo domicilio" di Lorenzo Castore - mostra e libro

E-mail Stampa PDF

16729529_10154621229748725_2822211513576713621_n.jpg
"Ultimo Domicilio" si presenta come albums di famiglia in tre dimensioni, le case raccontano storie e segreti: i quadri alle pareti, le fotografie, gli oggetti sul comò e i libri nella biblioteca, in risonanza tra loro, riflettono i desideri e le aspirazioni, gli affetti e i ricordi, la personalità di chi le abita, spesso più dei segni su un volto, più di uno sguardo. Un progetto fotografico che ci mostra, in continuum dialettico tra un approccio documentario ed uno narrativo, le case amate, vissute, frequentate o caparbiamente cercate.

Si inaugurerà venerdì 17 febbraio presso la Fondazione Studio Marangoni (via San Zanobi 19r, Firenze) "Ultimo Domicilio" del fotografo Lorenzo Castore, a cura di Laura Serani.
Sarà possibile visitare la mostra fino al 6 maggio, a ingresso libero, dal lunedì al sabato con orario 15-19, o su appuntamento, ai contatti 055 481106 e exhibitions@studiomarangoni.it. La galleria sarà chiusa i giorni 13-19 aprile, 25 aprile e 1 maggio.

La mostra è accompagnata dalla presentazione del libro, L'Artiere Edizioni, tratto dal progetto fotografico esposto. L'incontro, che vedrà protagonisti l'autore Lorenzo Castore e la curatrice Laura Serani, si terrà sabato 25 marzo alle ore 18 all'interno della galleria della Fondazione Studio Marangoni (via San Zanobi 19r, Firenze). L'ingresso all'iniziativa è gratuito, fino ad esaurimento posti.

Lorenzo Castore, Firenze, 1973. Il suo lavoro è caratterizzato da progetti di lungo termine - in bianco e nero e a colori - che hanno come tema principale il quotidiano, la memoria e la relazione tra piccole storie individuali e la Storia. Ha esposto il suo lavoro in numerose mostre personali e collettive in Italia e all'estero. Ha vinto il Premio Mario Giacomelli (2004), il Leica European Publishers Award (2005) e la Rana d'oro come miglior film documentario corto al Camerimage Film Festival (2012). Ha pubblicato due libri monografici: Nero (2004) e Paradiso (2006). Ha realizzato due cortometraggi: No Peace Without War (2012) - con Adam Cohen - e Casarola (2014).

Laura Serani, curatrice e autrice. Delegata artistica del Mois de la Photo à Paris (2008 e 2014), direttrice artistica dei Rencontres de Bamako(2009 e 2011), curatrice di Fotografia Europea a Reggio Emilia (dal 2007); direttrice della fotografia, dell'audiovisivo e della Collezione fotografica della Fnac per l'Europa, il Brasile e Taiwan (1985-2006). Autrice di vari libri, cataloghi e pubblicazioni collettive. Ha collaborato con diverse istituzioni culturali (la Maison Européenne de la Photographie e l'Institut Italien de culture a Parigi, il Museo delle arti multimédia di Mosca, la National Gallery di Bosnia a Sarajevo, la Gulbenkian Foundation a Lisbona, la Fondazione Le Stelline a Milano, la Collezione Maramotti a Reggio Emilia) e festival internazionali (I Rencontres d'Arles, la Biennale della fotografia a Moscou, Encontros da Imagem a Braga, Photomed in Francia, il SIFest in Italia). Attualmente è presidente della giuria per la fotografia della Fondation Les Treilles e curatrice del Visible White 6° edizione, ha partecipato alle giurie di diversi premi, Prix Niépce, Word Press Photo, New York Photo Awards, Vipa a Vienna.

"Ultimo Domicilio" nasce - ancora inconsapevolmente - nel 2008 quando, durante un viaggio a Sarajevo e Mostar, Lorenzo Castore fotografa interni di case abbandonate durante la guerra, lasciate dietro di sé da un giorno all'altro insieme a tutti gli effetti personali appartenuti a chi le abitava. È una rielaborazione della traumatica esperienza in Albania e Kosovo nel 1999 e si sviluppa negli anni in altri luoghi e in altri paesi: Italia, Francia, Stati Uniti, Polonia. Nel tempo, "Ultimo Domicilio" diventa un video di 18 minuti realizzato in collaborazione con il compositore Emanuele de Raymondi, nel 2015 Laura Serani ne cura la pubblicazione per L'Artiere Edizioni e la mostra.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 17 Ottobre 2018
Lunedì scorso, il sito web della BBC (1) riportava la notizia della riapertura delle principali arterie stradali che collegano la Siria con la Giordania e con la zona delle alture del Golan, occupate da Israele. La riapertura delle frontiere segnala ...
Silvana Grippi . 17 Ottobre 2018
  Una storia infinita di tante esperienze di viaggi  Era un giorno caldo e polveroso ma l'atmosfera faceva dimenticare tutta la fatica che avevamo fatto per arrivare in uno dei villaggi dogon (Mali). Era appena piovuto e verso l'imbru...
DEApress . 17 Ottobre 2018
Associazione D.E.A.onlus - Centro Studi e Archivio    18 ottobre 2018 Silvana Grippi  presenta il Docufilm UNA PAUSA DELL’ANIMA di Francesca Elia c/o Centro sociale Evangelico Via Manzoni 19 - Firenze    ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Bluombre musica in breve… Partiamo subito mettendo le cose in chiaro: Bluombre musica non è il nome di una band o di un cantante solista ma è un progetto musicale. L’idea è di Giuseppe Tumolo il quale è anche autore e compositore. L’obbiettivo è ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Mille persone per Twelve Contemporary Hours Grande affluenza al Museo Novecento per la Giornata del Contemporaneo di sabato 13 ottobre Tutto esaurito per le visite guidate, i reading e gli incontri che dalle 11 del mattino alle 11 di sera hanno ...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
  Franco Ionda incontra Giovan Battista Naldini, al via a Palazzo Pretorio “Punti di vista”, gli artisti contemporanei pratesi raccontano la collezione Primo appuntamento sabato 20 ottobre alle 16,30. Le date della rassegna fino a dicembre, n...
Piero Fantechi . 17 Ottobre 2018
Scuola e formazione, l’Università di Firenze protagonista a Didacta Italia In primo piano servizi e prodotti innovativi degli spin off, laboratori di divulgazione scientifica di OpenLab e le proposte didattiche del Sistema Museale d’Ateneo L’appunt...
Fabrizio Cucchi . 16 Ottobre 2018
Varie fonti (1) riportano la notizia della rivolta nel carcere di Sanremo -Valle Armea avvenuta sabato scorso e sedata dopo qualche ora. Sembra che la protesta sia iniziata in modo pacifico, per poi assumere toni decisamente più accesi. Si ha notizia...
Piero Fantechi . 16 Ottobre 2018
Sabato 20 Ottobre alle ore 18,00 nei locali del Centro Socioculturale D.E.A.onlus a Firenze in Via degli Alfani 16/r PRESENTAZIONE E LETTURE DEL LIBRO: IL PROCESSO BATACCHI

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons