DEApress

Wednesday
Jul 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Giornata all'insegna dell'antisessismo con gli studenti medi in polveriera (Sant' Apollonia)

E-mail Stampa PDF

Continuano controllo e repressione all’interno delle scuole superiori, ma la lotta non si ferma.

Nel mese di marzo il Cosmos, collettivo del Liceo Scientifico Castelnuovo,in seguito al percorso intrapreso in vista dello sciopero dell’8 marzo, aveva in programma un forum a proposito della questione di genere con la partecipazione di Eretica (blogger di “abbatto i muri” antisessista/femminista), sfortunatamente, e purtroppo non ci sorprendiamo di questo, la richiesta dell’iniziativa è stata rifiutata dalla preside del castelnuovo affiancata anche dal dissenso della preside del Galileo.

Ciò non ha portato alla resa degli studenti e delle studentesse, i quali hanno rilanciato l’inizaitiva per il primo di aprile, comunicando a gran voce: “Ciò che più ci disturba é il semplice fatto che ci viene impedito di vivere la scuola come luogo di aggregazione, in cui poter discutere liberamente e in cui si possa creare una coscienza critica e costruttiva che abbatta gli stereotipi sociali e le violenze di genere che sempre di più si vivono e si respirano nelle nostre scuole e nella società in generale.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA del 1 Aprile in "Polveriera" (spazio comune in Sant'Apollonia)
- H 15 CORSO DI AUTODIFESA
- H 17 ASSEMBLEA sulle questioni di genere legate agli ambienti scolastici e la formazione in generale.
INTERVENGONO:
• Eretica di Abbatto i Muri 
 • Alcun* compagn* che partecipano all'assemblea NonUnaDiMeno Firenze
H 19 APERELLO benefit Collettivo Cosmos Castelnuovo,Collettivo SUM Michelangelo,Collettivo Col. Pa. Pascoli

L'iniziativa si concluderà con piacevole musica e cibo per tutti.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 26 Luglio 2017
  Metto qui un primo articolo sul "paro civico" convocato dall'opposizione in Venezuela. A disposizione di chi vuole riprenderlo e diffonderlo perché non lo troverete sul manifesto - Venezuela, i lavoratori respingono lo sciopero indet...
Silvana Grippi . 26 Luglio 2017
  Musica tradizionale africana e spettacoli con il fuoco   Membri del gruppo Mauro,Fabio,Ginevra,Leonardo,Cheikh,Alessio,Riccardo,Michelangelo,Francesco    Città natale: Pelago, Italia   ...
Thomas Maerten . 26 Luglio 2017
Domani alle 18:30 ci sarà un pic-nic di protesta in Viale Giovanni Luder, davanti all'Aeroporto di Firenze.Gli organizzatori si battono da anni per il parco che doveva nascere nell'area e dove ora invece stanno tentando di costruire il nuovo aeroport...
DEApress . 26 Luglio 2017
  Riceviamo da Geraldina Colotti e pubblichiamo: Cari tutte e tutti. Sono in Venezuela, dove le destre si preparano all'"ora zero" per impedire l'Assemblea costituente che porterebbe il paese verso qualcosa di simile allo Stato dei soviet...
Cosimo Biliotti . 25 Luglio 2017
Il sindaco Nardella: “Ridiamo un’anima a questo luogo, simbolo dell’amore del maestro per Firenze” “Oggi presentiamo un luogo importante non solo per Firenze ma anche per l’Italia e per tutto il mondo. Franco Zeffirelli ha voluto portare qui questo ...
Fabrizio Cucchi . 25 Luglio 2017
Il successo dello sciopero dei trasporti dello scorso 16 Giugno, suscitando le ire padronali, si è lasciato dietro uno strascico di polemiche e di minacce di azioni repressive. Il Renzi (1) fù tra i primi a cominciare, ma il "Garante per gli scioperi...
Paolo Ferrantini  . 25 Luglio 2017
Stati Uniti succubi del tabacco. Secondo una recente classifica stilata dal Bat (British American Tobacco) gli americani sono il mercato più esteso al mondo, dietro solamente a quello cinese. Nonostante un tasso percentuale di fumatori al ribasso, ...
L'AltopArlAnte . 25 Luglio 2017
  Dopo le 60mila presenze raccolte nelle ultime edizioni, torna l’atteso festival dedicato ad avvenimenti, emozioni, stimoli intellettuali e creativi, che quest’anno confluiscono nel tema “Memorie dal sottosuolo”. #memoriedalsottosuolo Il festiv...
Cosimo Biliotti . 24 Luglio 2017
Debutta il 2 agosto il bike sharing a flusso libero made in Florence. Con biciclette dotate di Gps e facilmente identificabili grazie al loro telaio in alluminio, le ruote arancioni, il sellino e il cestino neri.  Oggi il sindaco Dario Nardella e il...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons