DEApress

Friday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Giornata all'insegna dell'antisessismo con gli studenti medi in polveriera (Sant' Apollonia)

E-mail Stampa PDF

Continuano controllo e repressione all’interno delle scuole superiori, ma la lotta non si ferma.

Nel mese di marzo il Cosmos, collettivo del Liceo Scientifico Castelnuovo,in seguito al percorso intrapreso in vista dello sciopero dell’8 marzo, aveva in programma un forum a proposito della questione di genere con la partecipazione di Eretica (blogger di “abbatto i muri” antisessista/femminista), sfortunatamente, e purtroppo non ci sorprendiamo di questo, la richiesta dell’iniziativa è stata rifiutata dalla preside del castelnuovo affiancata anche dal dissenso della preside del Galileo.

Ciò non ha portato alla resa degli studenti e delle studentesse, i quali hanno rilanciato l’inizaitiva per il primo di aprile, comunicando a gran voce: “Ciò che più ci disturba é il semplice fatto che ci viene impedito di vivere la scuola come luogo di aggregazione, in cui poter discutere liberamente e in cui si possa creare una coscienza critica e costruttiva che abbatta gli stereotipi sociali e le violenze di genere che sempre di più si vivono e si respirano nelle nostre scuole e nella società in generale.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA del 1 Aprile in "Polveriera" (spazio comune in Sant'Apollonia)
- H 15 CORSO DI AUTODIFESA
- H 17 ASSEMBLEA sulle questioni di genere legate agli ambienti scolastici e la formazione in generale.
INTERVENGONO:
• Eretica di Abbatto i Muri 
 • Alcun* compagn* che partecipano all'assemblea NonUnaDiMeno Firenze
H 19 APERELLO benefit Collettivo Cosmos Castelnuovo,Collettivo SUM Michelangelo,Collettivo Col. Pa. Pascoli

L'iniziativa si concluderà con piacevole musica e cibo per tutti.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 24 Novembre 2017
  E' in uscita il libro "Riflessioni sul Mediterraneo" - Atti del convegno e mostra fotografica organizzati nel 2016 presso l'Accademia La Colombaria dall'Archivio Storico DEA onlus e SDIAF. Potrà essere richiesto o acquistato nei punti vend...
DEApress . 24 Novembre 2017
Vi proponiamo una interessante iniziativa fotografica. Il workshop si può prenotare fin da ora!!    
DEApress . 24 Novembre 2017
  "RI-COSTRUENDO evidenzia la necessità di rinnovamento continuo dei luoghi urbani finalizzandone sempre più l’uso al fluire degli stili di vita e perfezionandone la resistenza agli eventi naturali e alle dinamiche dello sviluppo".  ...
DEApress . 24 Novembre 2017
Prosegue la diffusione del libro di Pasquale Abatangelo "Correvo pensando ad Anna".   Nell'area fiorentina il volume è gia acquistabile presso le seguenti Librerie: Libreria Majakovskij c/o CPA FI-SUD - Via Villamagna 27/a - Firenze C...
DEApress . 24 Novembre 2017
  Prosegue la mostra fotografica di Silvana Grippi con la collaborazione dell'Associazione SELMA "Cartografia e Ipotesi museale: Oggetti d'uso quotidiano nel Sahara". La mostra sarà visibile anche per le scuole fino al 10 Dicembre 2017 pres...
DEApress . 24 Novembre 2017
Lorenzo Bastida legge e commenta: Il Purgatorio di Dante. In memoria di Vittorio Sermonti. Con letture di Elisabetta Mari e Cinzia Calamai. Musiche di Domenico Luca Longo e Volfango Dami Regia di Massimiliano Paggetti Tecnico Audio Carlo Sonsu...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Gli artisti di punta dell’etichetta si uniscono per un progetto che, con totale semplicità e senza gli schemi preconfezionati dettati dall’industria musicale, vuole traghettare un messaggio teso a valorizzare i veri valori della vita. “Brivido s...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Un sound fortemente influenzato dal rock d’autore d’impronta americana si fa perno di un percorso narrativo che, ponendo le proprie radici nella letteratura e nel cinema d’oltreoceano, sa coniugare a perfezione ricchezza di contenuti e capacità d’...
L'AltopArlAnte . 23 Novembre 2017
  Il secondo singolo estrapolato dall’album di prossima uscita “Do di matto”, attraverso un sound psichedelico anni ’70, racconta le varie sfumature di un amore profondo ma insano. Come dice il titolo stesso la canzone narra di un amore tormentato...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons