DEApress

Thursday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Festival Avamposti chiude con "Il Disobbediente"

E-mail Stampa PDF
IL_DISOBBEDIENTE_allievi_CTF_pic.jpg
Don Milani prima di Barbiana. L’esperienza del prete scomodo a 
Calenzano nello spettacolo che chiude Avamposti Festival
Sabato 23 ore 21,30 e domenica 24 settembre ore 16,30 e 21.30 
Teatro Manzoni - via Mascagni 18 - Calenzano (Fi) - 
IL DISOBBEDIENTE
Don Milani a San Donato
Testo e regia Eugenio Nocciolini
con GABRIELE GIAFFREDA
e Niccolò Balducci, Enrico Ballini, Noemi Cappellini,
Virginia Milani, Giada Raffaelli, Matilde Vannucchi della CalenzanoTeatroFormazioneNEL 50° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI DON MILANI
Avamposti Festival 2017 si chiude sabato 23 e domenica 24 settembre al Teatro Manzoni di Calenzano con “Il disobbediente - Don Milani a San Donato” (sabato ore 21,30 e domenica ore 16,30 e 21.30 – biglietti 13/10/7/5 euro) produzione del Teatro delle Donne realizzata nel 50esimo della scomparsa del “prete scomodo”. Qui è raccontata la straordinaria esperienza della scuola popolare che Don Milani fondò proprio a San Donato, alle porte di Calenzano, dove accolse insieme bambini e operai, prima del trasferimento a Barbiana: un pericoloso “straniero” ai suoi superiori e a molti altri. 
Scritto e diretto da Eugenio Nocciolini, “Il disobbediente” vede Gabriele Giaffreda nel ruolo di protagonista, completano il cast Niccolò Balducci, Enrico Ballini, Noemi Cappellini, Virginia Milani, Giada Raffaelli, Matilde Vannucchi di CalenzanoTeatroFormazione.
È un’anonima giornata di ottobre, anno 1947. Piove a dirotto. Poche persone sono lì ad accogliere il nuovo cappellano. Un cappellano che in poco più di sette anni cambierà parecchie cose, incluso se stesso.Figura di rottura, eppure estremamente rigido. Incredibile precursore dei tempi e al contempo severo, categorico. Don Lorenzo Milani, erroneamente definito “il cattocomunista”, è ricordato soprattutto per il periodo vissuto a Barbiana. Eppure il suo trasferimento a Barbiana, avvenne in conseguenza di ciò che stava facendo come Cappellano di San Donato a Calenzano, borgo a metà strada tra Firenze e Prato, composto prevalentemente da famiglie operaie e contadine.“Il disobbediente” torna al Teatro Manzoni di Calenzano - dove pochi mesi addietro è stato presentato in prima nazionale nel 50° anniversario della morte di Don Milani – dopo numerose repliche estive.
“In quanto a S. Donato, io ho la suprema convinzione che le cariche di esplosivo che ho ammonticchiato in questi cinque anni non smetteranno di scoppiettare per almeno 50 anni sotto il sedere dei miei vincitori” . (Don Lorenzo Milani)

Avamposti CalenzanoTeatroFestival 2017 è realizzato con il sostegno di Comune di Calenzano, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, Regione Toscana, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Unicoop Firenze, Residenze Artistiche Toscane.

AVAMPOSTI - CalenzanoTeatroFestival
LO STRANIERO - edizione 2017 - 15/24 settembre 2017 – Firenze/CalenzanoCon il sostegno di
Comune di Calenzano
Comune di Firenze
Città Metropolitana di Firenze
Regione Toscana
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Unicoop Firenze
Residenze Artistiche ToscaneIngresso spettacoli
Teatro Manzoni
Via Mascagni 18 - Calenzano (Fi)

Il Teatro delle Donne
www.teatrodelledonne.com - teatro.donne@libero.it
Tel. 055 8877213 / teatro.donne@libero.it
prevendita: Circuito Box Office e www.boxol.it
orario biglietteria teatro: dalle ore 18.00

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 22 Settembre 2017 11:49 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

massimo.pieraccini . 19 Ottobre 2017
Un'esperienza multisensoriale tra cultura sapori e profumi è quella che ti può regalare una serata al Fulin! Il ristorante cinese che ha saputo portare in riva all'Arno la cultura dell'antico oriente, divenendo uno dei ristoranti asiatici più ricer...
Stefania Parmigiano . 18 Ottobre 2017
San Gennaro che allontana i fulmini dalla città di Onofrio Palumbo - Chiesa della Santissima Trinità (all'interno dell'Ospedale dei Pellegrini)  Foto di Stefania Parmigiano Il concetto di pronto soccorso in Toscana è profondamente d...
Antonella Burberi . 18 Ottobre 2017
Firenze, Museo Archeologico Nazionale – La mostra Pretiosa vitrea, l’arte vetraria antica nei musei e nelle collezioni private della Toscana, visitabile dal 17 ottobre 2017 al 29 gennaio 2018, nasce dalla volontà del Museo Archeologico Nazionale di F...
DEApress . 17 Ottobre 2017
Il socialismo bolivariano non ha una buona stampa in Italia e nemmeno nel resto d'Europa. Per giorni è lanciato in prima pagina, attaccato con le più grandi bugie, poi viene consegnato al silenzio quando dimostra nei fatti di essere un "esperimento...
Riccardo Fratini . 17 Ottobre 2017
Il voto di Vienna ha dato la sua preferenza a destra. Una scelta che si allontanna dal pensiero europeo avvicinandosi allo scettiscismo di chi dispone una chiusura mentale di fronte al progetto di una Europa globalizzata. Certo se per "Europa global...
L'AltopArlAnte . 16 Ottobre 2017
  Il fascino di un racconto estemporaneo e leggendario viene rivestito di un sound ibrido che alterna musica classica e prog per un risultato del tutto innovativo ed accattivante. “Il Distacco” è un brano che racconta l’evento epico della separazi...
DEApress . 16 Ottobre 2017
I premi al miglior medio e corto sono andati rispettivamente a “On the Edge of Life” di Yaser Kassab (Siria) e “Duelo” di Alejandro Alonso Estrella (Cuba). La targa Gian Paolo Paoli va a “Maman Colonelle” di Dieu...
DEApress . 16 Ottobre 2017
“La via Sonora – Musica che urla”| Associazione Musica a Traverso LA VIA SONORA è il progetto pilota che attraverso una serie di eventi affronta il tema dei diritti umani usando l’arte e la musica in particolare. MUSICA CHE URLA focalizza l’atten...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons