DEApress

Saturday
Sep 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dalla parte delle donne a Barberino

E-mail Stampa PDF

 


flyer08.jpg
BREAD&ROSES_DallaParteDelleDonne
giovedì 8 marzo Giornata Internazionale della Donna

ore 18.30 CIRCOLO ARCI Barberino
incontro con la dott.ssa Laura Sarti, psicologa e psicoterapeuta
"Che donna sei?... parliamo di noi tra sogni, passioni e utopie”

ore 20.00 CIRCOLO ARCI Barberino
Aperitivo
a cura di Casa del Popolo, Sezione Soci e Comitato Donne

ore 21.00 TEATRO CORSINI
spettacolo teatrale
Campsirago Residenza Teatrale
PASSIONI
quello che ci piacerebbe poter fare,ma non ci è dato la possibilità di essere
di Michele Losi
con Maria Sofia Alleva

Una giornata dedicata alle donne, senza mimose e tante celebrazioni, ma con la voglia di raccontarsi, confrontarsi, condividere e scambiarsi passioni e utopie. E' il programma al centro della giornata che Barberino dedica alle Donne: alle 18.30 si comincia con un appuntamento alla Casa del Popolo organizzato dalla Sezione Soci  e Comitato Donne e che vedrà la partecipazione della Dott.ssa Laura Sarti chiamata a condurre l'incontro/confronto "Che donna sei?... parliamo di noi tra sogni, passioni e utopie”. Seguirà un Aperitivo prima di spostarsi dalla Casa del Popolo al Teatro Corsini dove alle 21 andrà in scena lo spettacolo PASSIONI di Michele Losi, ovvero "quello che ci piacerebbe poter fare, ma non ci è dato la possibilità di essere", con Mariasofia Alleva. Lo spettacolo è a Ingresso Libero grazie al Contributo del Comune di Barberino di Mugello e racconta la storia di due giovani donne che si incontrano una sera a teatro. Parlando delle rispettive esistenze si scoprono simili e in attesa di una vita diversa, della Grande Occasione. Lotte, cameriera in un pub, fin da piccola sogna di danzare; Greta, insegnante in un Liceo, vorrebbe fare la cantante. Sullo sfondo gli anni bui dei totalitarismi, in un continuo rimando ad un presente che potrebbe essere anche il nostro, oggi. Karl Valentin e Ödön Von Horváth, Miles Davis, Duke Ellington e Fiorenzo Carpi ispirano questa drammaturgia originale, fatta di musica, danza e parole, liberamente ispirata al kabarett berlinese.

Note di regia
Era da anni che a teatro volevo raccontare gli anni tra la Grande Guerra e la Seconda Guerra Mondiale. Un’epoca densa e complessa, per lo più buia e violenta, ma colma anche di inaspettate resistenze, nell’arte come nella scienza, nella filosofia come nella politica. La Germania, con l’Unione Sovietica e l’Italia, fu sicuramente uno dei massimi laboratori di quelle esperienze che pochi anni più tardi Hannah Arendt definì totalitarismi. Partiamo proprio dalla Germania di Weimar, oramai arresa al nazionalsocialismo. E raccontando questa storia, con un’iperbole spazio temporale, parliamo di oggi. Le due attrici ci parlano infatti di sé, della propria condizione di artista, della propria condizione di donne e di precarie a tempo pieno. Oggi, come allora, siamo figli della più grande crisi economica della nostra Epoca. E di fronte a questi grandi mutamenti la Bestia della guerra, del razzismo e della violenza è sempre in agguato…

Catalyst Teatro Corsini, Comune di Barberino, Sezione Soci Coop, Comitato Donne, Biblioteca, Knit Cafè

INFO Catalyst Teatro Corsini 055 331449

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

massimo.pieraccini . 21 Settembre 2018
       A Firenze si sono dati appuntamento gli studiosi delle università Europee insieme alle autorità ed a coloro che sono in prima linea nella gestione delle emergenze per parlare degli aspetti culturali legati alla gestione d...
Piero Fantechi . 21 Settembre 2018
Al via dal 7 Settembre presso la Sala Dei Marmi al Parterre, l'iniziativa del Centro Studi D.E.A.onlus a favore del Mediterraneo dove artisti, fotografi, poeti, scrittori, scultori, giornalisti, musicisti, attori e registi si incontrano p...
Piero Fantechi . 21 Settembre 2018
    Dal 21 al 23 settembre nel complesso monumentale delle Murate – negli spazi PAC - Progetti Arte Contemporanea, Caffè Letterario Le Murate e Libreria Nardini – si terrà la quarta edizione di Firenze RiVista, festival delle ...
DEApress . 21 Settembre 2018
Arezzo, 20 settembre 2018 - Piero Bruni e Filippo Bagni  due lavoratori morti per asfissia questa mattina all'Archivio di Stato di Arezzo Piero Bruni di 59 anni e Filippo Bagni di 55, entrambi residenti ad Arezzo sono le due vittime d...
DEApress . 21 Settembre 2018
BOGOTA'  - E' stato chiuso, il Museo dedicato alle gesta di Pablo Escobar, in modo temporaneo, fino a quando le irregolarità amministrative riscontrate non saranno risolte". Il museo che esalta la vita e le gesta di Pablo Escobar, il defun...
Silvana Grippi . 20 Settembre 2018
Foto del giorno scelta per voi dall'Archivio storico DEA  In viaggio tra Turchia, Siria e Libano -  Agosto 1998 Foto di Silvana Grippi    
Silvana Grippi . 20 Settembre 2018
  Un morto durante lo sgombero in una foresta contro gli ambientalisti che vivono da cinque anni su casette costruite sui rami degli alberi. Nella foresta di Hambach questa gente cortaggiosa che vuole impedire la deforestazione utile all'e...
DEApress . 20 Settembre 2018
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) ha premiato il lavoro di due ricercatrici dell'Università di Firenze con un importante riconoscimento.  Benedetta Nacmias, docente di Neurologia, e Linda Vignozzi, docente di Endocr...
Beatrice Canzedda . 20 Settembre 2018
Il mondo dell'editoria saluta Inge Feltrinell, storica presidente della omonima casa, scomparsa all'età di 88 anni. "Ci lascia oggi Inge Feltrinelli. Condividiamo questo triste momento prendendoci l'impegno di continuare a percorrere la strada d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons