UniStem Day al polo delle Scienze Sociali

Venerdì 16 Marzo 2018 11:08 Piero Fantechi
Stampa

Università di Firenze/Giornata della scienza 2018 al polo delle Scienze sociali


Iniziativa dedicata alla ricerca sulle staminali rivolta agli studenti delle superiori 

Venerdì 16 marzo all’Università di Firenze si svolge l'edizione 2018 di UniStem  Day, una giornata della scienza dedicata alla ricerca nell’ambito delle cellule staminali (polo delle Scienze Sociali - via delle Pandette 9, edificio D6, sala convegni).

Rivolta agli studenti delle scuole superiori la giornata è un appuntamento qualificato per l’apprendimento, la scoperta, il confronto sulle tematiche scientifiche di questo settore, ideato nel 2009 e coordinato da Unistem. A Firenze saranno presenti 360 studenti da 13 scuole della Toscana. L’evento si svolge in contemporanea in 74 Atenei e centri di ricerca in Italia, Austria, Francia, Germania, Polonia, Serbia, Spagna, Svezia, Gran Bretagna e Ungheria.

A Firenze, la mattinata (ore 9 – 13) sarà aperta dal benvenuto del rettore Luigi Dei, al quale seguirà il collegamento audio con alcune università partecipanti all’iniziativa.

Seguiranno poi gli interventi di Daniele Bani, del Dipartimento di Medicina sperimentale e clinica, su “Cellule staminali: si può riparare anche il nostro cervello?”, e di Francesco Vanzi, del Dipartimento di Biologia, su “Dal cervello al computer e ritorno”.

Dopo un intermezzo a cura della Compagnia teatrale universitaria Binario di Scambio, dedicato alle letture sceniche da “Rossum’s Universal Robot” di Karel Capek, la mattina prosegue con l’intervento di Alessandro Ridolfi, del Dipartimento di Ingegneria Industriale su “I robot fra noi…”, e di Luca Toschi, del Dipartimento di Scienze politiche e sociali, su “Chi ha paura dei robot”. Il programma completo dell’iniziativa è sul sito dell’Ateneo fiorentino (www.unifi.it).

Share