DEApress

Saturday
Nov 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Gabriele Veneziano a Firenze

E-mail Stampa PDF

 Veneziano_Gabriele_Foto_CERN.jpg

Gabriele Veneziano (Ph. CERN)

 

Il fisico Gabriele Veneziano all’Università di Firenze

 

Venerdì 11 maggio il padre della teoria delle stringhe parlerà in Aula Magna

sui cambiamenti nella nostra comprensione dell’Universo avvenuti nel XX secolo

 

Cinquanta anni fa i suoi studi di fisica hanno aperto la strada all’elaborazione della teoria delle stringhe, che tenta di conciliare la meccanica quantistica con la relatività generale. E’ membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei e dell’Académie des Sciences di Francia e ha ricevuto svariati riconoscimenti internazionali.

Gabriele Veneziano, che dal 1978 afferisce al CERN di Ginevra, sarà in Ateneo venerdì 11 maggio per una lezione in Aula magna (ore 17.30 – piazza San Marco, 4) dal titolo “Spazio, tempo, materia attraverso un secolo di rivoluzioni”. Lo scienziato, nato nel 1942 a Firenze dove si è anche laureato, illustrerà i cambiamenti più significativi avvenuti dall’inizio del secolo scorso nella nostra comprensione dell’Universo, toccando temi come i buchi neri, le onde gravitazionali, i quark, il bosone di Higgs, per terminare con i misteri della materia e dell’energia oscura, del big bang e di cosa lo ha preceduto.

La lezione di Veneziano, aperta al pubblico, si svolge all’interno della conferenza internazionale di studiosi del settore, dal titolo “50 years of the Veneziano Model: from dual models to strings, M-theory and beyond”, che celebra dall’11 al 15 maggio l’anniversario degli studi del fisico fiorentino. L’evento è curato dal Galileo Galilei Institute, centro nazionale di studi avanzati per la fisica teorica che fa parte dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, in partnership con l’Università di Firenze. Contribuiscono alla realizzazione del convegno il CERN di Ginevra e il Centro internazionale di fisica teorica ICTP di Trieste.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 17 Novembre 2018
DEApress . 16 Novembre 2018
Un viaggio straordinario dentro il futuro dell’umanità, nel cuore del Cern, al confine tra Francia e Svizzera, non solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti bri...
DEApress . 16 Novembre 2018
Palazzo Medici Riccardi presenta la mostra 'Banksy. This is not a photo opportunity', a cura di Gianluca Marziani e Stefano S. Antonelli, promossa e prodotta dall’Associazione MetaMorfosi, con il Patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, il so...
DEApress . 16 Novembre 2018
Oltre 50 ore di musica in più di 50 luoghi della cultura per 80 appuntamenti, tutti a ingresso gratuito: sabato 1 e domenica 2 dicembre Firenze si trasforma in un grande palcoscenico per la terza edizione di Strings City, il primo...
DEApress . 16 Novembre 2018
BIBLIOTECA DELLE OBLATE VIA DELL’ORIUOLO 24 - FIRENZE MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018   TAVOLA ROTONDA   RINASCITA DELLA LOGGIA NEOPLATONICA DI CAREGGI     Recupero e valorizzazione di un bene pubblico con l’utilizzo in si...
Silvana Grippi . 15 Novembre 2018
Mobilitazione generale contro il DDL Pillon - Facoltà di lettere, Università degli studi di Firenze - 15 Novembre Foto di Silvana Grippi/ Archivio DEA  
DEApress . 14 Novembre 2018
VIII edizioneArte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio e dintorni1 – 24 dicembre 2018 In occasione della VIII edizione di CONTEMPORANEAMENTE. Arte design artigianato e cultura contemporanea, a Firenze d...
Silvio Terenzi . 14 Novembre 2018
FRANCESCO CAMIN"PALINDROMI" "TARTARUGHE" - Official HD Appena 8 inediti per dimostrare capacità e freschezza. Un esordio a tutti gli effetti quello che corona la carriera ancora giovane ma ricca di soddisfazioni di Francesco Camin. Si intitola ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons