DEApress

Tuesday
Dec 11th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Festival dei Popoli comunica

E-mail Stampa PDF

Il documentario sulla vita di Nick Cave del Festival dei Popoli a Apriti Cinema
Domani, mercoledì 27 giugno, il Festival dei Popoli presenta al piazzale degli Uffizi 
il documentario Nick Cave: 20.000 days on earth di Ian Forsyth, Jane Pollard


Firenze, 26 giugno - In occasione di Apriti Cinema, l’arena cinematografica estiva nel piazzale degli Uffizi inserita nel programma dell’Estate Fiorentina 2018 del Comune di Firenze, Il Festival dei Popoli, festival internazionale del film documentario, presenta la rassegna "Notti Doc - documentari musicali dall'archivio del Festival dei Popoli", programma in quattro serate che, dal rock al jazz, dal punk alla world music, propone un viaggio nella musica attraverso le icone senza tempo di diversi generi musicali.

Primo appuntamento previsto per domani, mercoledì 27 giugno (alle 22, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti), con il documentario Nick Cave: 20.000 days on earth di Ian Forsyth, Jane Pollard (Gran Bretagna, 2014, 95’). Un'ode lirica e inventiva alla creatività, un viaggio poetico in una "giornata immaginaria" della vita di Nick Cave, mito musicale e icona culturale. Ritratto intimo e profondamente sincero del processo artistico, il docufilm intreccia immagini catturate dalla vita vera di Cave, insieme ai figli, nel lavoro con Warren Ellis e i suoi collaboratori abituali, con altre immagini di realtà costruita.

La rassegna prosegue mercoledì 4 luglio con Joe Strummer: the future is unwritten di Julien Temple (Irlanda/Gran Bretagna, 2007, 124’). ll documentario, diretto dal celebre regista britannico è dedicato alla vita e alle opere di Strummer, leader e chitarrista delle punk rock band The Clash e, in seguito dei Joe Strummer and the Mescaleros. Con testimonianze di alcuni fan d'eccezione come Bono, Johnny Depp, Matt Dillon, Steve Buscemi.

Mercoledì 11 luglio, ore 22.00 il programma prosegue con Thelonious Monk: straight no chaser di Charlotte Zwerin (USA, 1988, 90’). Luci e ombre di un grande genio del jazz. Nel 1967, la televisione di Stato della Germania Ovest commissiona al regista Michael Blackwood un film sul celebre pianista Thelonious Monk. Per 6 mesi Blackwood segue Monk in giro per il mondo e gira 14 ore di riprese. Nel 1981, il produttore Bruce Ricker decide di usare questo straordinario materiale per realizzare un nuovo film su Monk e coinvolge nel progetto la celebre documentarista Charlotte Zwerin.

Chiude la rassegna, mercoledì 18 luglio, la proiezione di Cesaria Evora Blues di Eric Mulet, Anais Prosaic (Francia, 1996, 52’). Lafayette, Louisiana: è qui che comincia il ritratto di Cesaria Evora; siamo alla fine della sua seconda tournée americana e, come sempre, Cesaria conquista il suo pubblico. Dopo lo scalo a New York, si torna a Capo Verde, alla scoperta dei luoghi della sua vita. Tra estratti di concerti e conversazioni, il film alterna la visione distaccata di una star internazionale a quella della donna fiera e tenace, regina della sua isola sperduta in mezzo all'oceano.

Piazzale degli Uffizi, Firenze

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 11 Dicembre 2018
JOHNNY CASINI"PORT LUIS" "Dark Sunglasses" - OFFICIAL HD Da Correggio al resto del mondo dirmmo noi. Dall'Italia troppo impegnata a rispettare le mode fino all'America sognata e realmente vissuta al seguito di figure leggendarie come Phil Manzane...
Silvana Grippi . 11 Dicembre 2018
Silvana Grippi . 11 Dicembre 2018
Premio Nobel per la pace a Nadia Murad e Denis Mukwege        Premio assegnato all'attivista yazida irachena e al medico congolese lo scorso 5 ottobre.  La consegna nel giorno in cui si celebrano i 70 anni della Dichiaraz...
Piero Fantechi . 11 Dicembre 2018
Nel mese di Dicembre c/o il Centro Socioculturale D.E.A., via degli Alfani 16/r MERCATINO DI NATALE Oggetti Vintage, Arte, Artigianato, Riciclo, Libri, Fotografie PER I VOSTRI REGALI In foto un esempio di autoproduzione dei nostri soci: riciclagg...
Piero Fantechi . 11 Dicembre 2018
Giornata Mondiale dei Diritti umani Ieri 10 Dicembre in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani si è tenuta presso la sede del Quartiere 5 alla Biblioteca Filippo Buonarroti in Villa Pozzolini, la presentazione del libro fotografico di...
Silvana Grippi . 10 Dicembre 2018
Piero Fantechi . 10 Dicembre 2018
Identità Sahrawi – Il senso del vivere di Silvana Grippi LIBRO FOTOGRAFICO Immaginatevi di uscire di casa. Dovete fare spesa? Avete bisogno di un farmaco? Qualcosa da vestire? O magari siete studenti e rinnovate la quotidiana assonnata migrazion...
Silvana Grippi . 10 Dicembre 2018
Segnalo questo articolo su di un giovane del Ghana che si è ucciso per disperazione.    Ha finito la sua odissea alla ricerca dell'accoglienza in un locale degradato dove si riparava dal freddo la notte. Un giovane del Ghana, 35 anni, è s...
Piero Fantechi . 10 Dicembre 2018
  Una truffa a quattro ruote che non conosce età. È quella del contachilometri, manomesso dal rivenditore per piazzare un'auto usata ad un prezzo molto più alto. Vecchio e noto, questo raggiro sembra non risentire del passare d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons