DEApress

Monday
Feb 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Alberghi: prenotare on line???

E-mail Stampa PDF

chiocciola

Prenotare un albergo da qualche tempo è diventato molto più facile per tutti, o forse meglio, per molti. Per tutti quelli che dispongono di una connessione internet e sono abbastanza avvezzi a navigare sul web, grazie ai tanti siti di prenotazione on line si può trovare un hotel in ogni parte del mondo ai migliori prezzi di mercato, almeno così assicurano le pubblicità. Abbiamo fatto una prova, forse meglio umo streess test, mettendo a confronto quanto trovato su uno dei più noti siti di prenotazione on line, un sito riservato alle agenzie di viaggio, e i sistemi tradizionali.

Questi i presupposti: trovare una camera per due persone, in una frequentatissima località di vacanza invernale italiana a tre giorni dall'arrivo ipotizzato il martedì e partenza variabile sabato o domenica.
Ecco cosa abbiamo fatto: iniziamo a fare una prima esplorazione venerdì sui siti cercando da martedì a domenica, ci da tutto pieno, l'agenzia di viaggi ci trova qualcosa a 10 km circa dalla località, su suggerimento del personale dell' agenzia, che sono ovviamente più esperti e capaci di noi, proviamo a modificare le date, arrivo martedì partenza sabato; non cambia molto, qualcosa in più ci potrebbe essere ma niente di soddisfacente. Il sabato proviamo a fare qualche telefonata a cinque alberghi che dalle ricerche on line ci avevano ispirato, e che avevamo selezionato, due a tre stelle, un tre stelle super e due a quattro stelle. Tutti ci dicono di essere completi per il periodo che cerchiamo, qualcuno ci suggerisce di riporovare domenica in mattinata, magari qualcuno non si presenta... A sera di sabato verso le ventidue proviamo a rifare un giro sul web. Pensiamo magari qualcuno non si è presentato e hanno messo subito la stanza disponibile on line. Niente di niente non è cambiato nulla. Nessuna disponibilità nella località e nel periodo interessato.
Lasciamo perdere, riproponendoci di riprovarci la mattina successiva. Eccoci alla domenica mattina intorno alle 11.00 pronti per ripetere il test. Sito di prenotazioni on line, c'è qualche aggiornamento, qualche disponibilità ma nulla di interessante, l'agenzia di viaggio ci eice più o meno la stessa cosa, quindi ne deduciamo che sia più o meno la stessa disponibilità, dopo una mezz'ora quaranta minuti di ricerca decidiamo di telefonare, con numero diverso e persona diversa, ad un paio degli hotel che avevamo contattato il giorno precedente. Stessa risposta: tutto pieno, anche offrendo la disponibilità ad arrivare o partire in giorno dopo o prima, la risposta che riceviamo è pressoché uguale, "le persone fanno la settimana intera". Sfiduciati ma non domi tentiamo l'ultima carta, la località in questione ha un sito della pro-loco dove si possono vedere le disponibilità, proviamo anche qui. Si apre un mondo. Alcuni degli Hotel che erano dati per occupati manifestavano disponibilità con arrivo martedì e partenza sabato, modficando la partenza a domenica tutte le disponibilità sparivano.
Tra quelli disponibili ci colpisce uno che avevamo chiamato poco prima e che ci aveva detto di essere pieno. Vediamo che è anche possibile prenotare on line. Linkiamo pensando ad un link che collegasse ad uno dei soliti siti di prenotazione on line, invece no ci collega ad un sito di prenotazione dell'area geografica, proviamo a prenotare. Inseriamo tutti i dati, il periodo (da martedì a sabato) che rispettava i nostri standard, arriviamo ad una pagina di conferma che ci dice che è necessario versare tramite carta di credito una caparra di circa il 30%, procediamo, inseriamo i dati della carta di credito ed ecco che in pochi secondi arriva la conferma.
Pensiamo ad un errore, considerato di aver parlato direttamente con la struttura circa un'ora prima e che ci avevano detto di essere al completo. Per ulteriore verifica inviamo una mail all'hotel dicendo di aver riservato una stanza dal / al che saremmo arrivati nel pomeriggio del giorno indicato e facendo una richiesta pretestuosa tanto per dare più senso alla nostra verifica. Con grande sorpresa dopo circa mezz'ora abbiamo ricevuto una mail di risposta dove ci ringraziavano per la prenotazione e ci confermavano l'accoglimento della nostra richiesta. Nel frattempo ci erano anche arrivate email dal sito di prenotazione per conferma e ricevuta della caparra. E' andata! Prenotazione riuscita.
Un ringraziamento all'agenzia di viaggio Vanessa Viaggi, che ci ha assistito in questa inchiesta. Un suggerimento, quando cercate qualcosa last minute non arrendetevi...nemmeno all'evidenza e provate tutte le risorse, spesso si ha successo!

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 17 Marzo 2017 18:49 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
             ONLUS                                      Forum AMBIENTE Località Palagione, Via Volterrana 50050...
DEApress . 19 Febbraio 2018
FOOD FOREST CAMPING Corso residenziale teorico pratico di progettazione e realizzazione (in parte) di una food forest di 60 metri per 10 che includerà una serie di piccole piazzole per campeggiare completamente autonome da un punto di vista idric...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Università di Firenze, Architettura si racconta Fino a venerdì 23 “Dida Research Week”, incontri con docenti e ricercatori Città collegate da piste ciclabili sopraelevate, spazi di coabitazione, design a prova di terremoto. Dove sta andando l’a...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio, dalle ore 19.30, a Siena lo spazio di Cacio & Pere ( via dei Termini 70) ospita un appuntamento all’insegna delle contaminazioni culturali La non violenza come risposta alla guerra: a Siena i fotografi di Life in Syria pre...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Work in Progress DEA - Free Entry   Eccovi le iniziative in programma marzo-aprile 2018 Corsi, Seminari e Laboratori Storia della Fotografia, Montaggio Video. Grafica: Adobe photoshop (post produzione e Adobe Indesign (editing) Eventi Acc...
DEApress . 19 Febbraio 2018
    Il Centro Studi DEA onlus ha finito il lavoro di Ricerca sulla pubbliczione "Processo Batacchi". Atti a cura di G. Nerbini, Editore -1900. 10 centesimi - Note e commenti di Eugenio Ciacchi. Hanno collaborato: Gianni Bro...
Fabrizio Cucchi . 19 Febbraio 2018
  Ci sono molte esperienze, in vario grado “incomunicabili”, ossia esperienze che non possono essere efficacemente descritte a chi non le ha provate. L’esperienza della detenzione è tra queste. Salvatore Ricciardi, il quale è passato attraver...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Una città che vive ai margini: Firenze   Fotonarrazione di Silvana Grippi       Fot. 1 Futuro deserto     Foto 2 - L'angelo vendicatore           Foto 3 - Bar fallito &nbs...
Lara Fontanelli . 19 Febbraio 2018
  VERI Volontari negli Ecovillaggi della Rete Italiana ·  PANTA REI Il progetto Panta Rei nasce con la volontà di recuperare un’area agricola abbandonata e degradata, ma con forti potenzialità. L’idea m...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons