DEApress

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ladre minorenni nuovamente libere e in azione

E-mail Stampa PDF

Continuano a rubare a Firenze e nuovamente fuori le ladre minorenni.

"Rispedite" a procacciarsi di che vivere nell'unico modo che conoscono per sbarcare il lunario? Ci domandiamo...ma chi le manda e insegna loro ad aprire le porte, dove e come comportarsi? Chi si organizza per sfruttare queste minorenni?  Chi raccoglie i proventi dei furti e li monetizza, attraverso la ricettazione, la rivendita, la fusione degli oggetti rubati? E dove stanno i vari livelli degli organi istituzionali che si dovrebbero occupare della prevenzione, sicurezza e reinserimento educativo?
Chiediamo una riflessione a caldo a chi, solo pochi giorni fa, ha subito un furto da tre ragazze minorenni incontrate per le sue scale:

" Se potessi, chiederei un incontro con le giovani ragazze. Vorrei guardarle in faccia. Vorrei che andassero a scuola e fossero rieducate all'interno di famiglie sane. Purtroppo a queste ragazze non è stato insegnato il rispetto della civile convivenza, il danno di disvalore sociale che producono è molto alto. Purtroppo non sono state educate al rispetto quindi paragono questa situazione ad una schiavitù feminile dove dei padroni producono speculazioni ai danni di giovani donne. Anche se ho sporto denuncia non sono mai stata chiamata anche se agli atti c'è un video (ritirato dalla polizia in un negozio di Via Masaccio) delle tre ragazze che scappano rincorse da me. Nessuno  mi ha mai consultata dopo le due denunce, né al primo fermo né dopo il secondo (che apprendo dai giornali) hanno la stessa dinamica del mio furto a casa. Mi domando ma i carabinieri e la polizia dialogano? 

Volete sapere quale è la differenza tra il primo furto e il secondo? Nel primo furto c'erano tre giovani ragazze (presumibilmente della stessa famiglia) di cui una donna incinta. Nel secondo furto erano tre ragazze di cui una minorenne (14 anni?) che ha portato via anche una bambola da regalare a chi le ha lasciato il posto e insegnato il lavoro. Per loro forse è sopravvivenza per me è dolore.....I ricordi e i sacrifici di una famiglia non si devono rubare!"

  ARTICOLO PRECEDENTE - Furti a Firenze: donne e minorenni 

http://www.deapress.com/inchieste/22450-furti-a-firenze-donne-e-minorenni.html

 

ritaglio.jpg

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 08 Giugno 2018 18:31 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 18 Agosto 2018
  Firenze, Palazzo Vecchio ore 11.30 Tanti auguri a Lara e Roberto per il loro matrimonio
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
La musica degli anni settanta e Claudio Lolli - due ricordi indelebili "siamo noi a far bella la luna..riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza..." Claudio Lolli è nato a Bologna il 28 marzo 1950 è morto oggi...
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
In Sudan le vie stradali molto spesso non sono percorribili a causa delle piogge e quindi in alternativa come mezzo di trasporto c'è la piroga. Questa volta purtroppo la situazione è stata fatale a ventiquattro bambini che stavano andando a scuola e ...
Marco Ranaldi . 16 Agosto 2018
  Sembra ferma l'acqua chiara, ma si muove piano piano. Incomincia a fremere, ha voglia di correre. Vibrazioni dell'anima, che incomcio a conoscere. Emozioni semplice, che comunque abituano la nostra età ad andar sempre dove il cuore vuol...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Tante sono le domande che dobbiamo porci dopo questa tragedia dei ponti che cadono ma, secondo me, la più importante è:. Come si fa a costruire dei ponti in calcestruzzo armato senza verificare quanti anni potranno durare?   Guardiamo insieme...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Aretha Louise Franklin ci ha lasciato!   Nata a Memphis, 25 marzo 1942 ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed è diventata un simbolo della musica gospel, soul e R&B. Possiamo considerarla una cantautrice e brava pianista, era sopra...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
14 agosto ore 12.00 - Un disastro dell' ultima ora - Oggi alle 11.00 circa sull’A10 Genova è crollato il ponte Morandi, ha ceduto il viadotto che attraversa il tratto autostradale ligure. Ora si stanno cercando le vittime dopo si cercheranno le res...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
  L’ultimo muro dipinto da Zed1 a Montegranaro per Veregra Street Festival, porta il titolo  di ‘Un viaggio per le stelle’.        Così come Zed1 ci ha insegnato, i suoi muri non sono mai semplici disegni, ma fant...
DEApress . 13 Agosto 2018
Carissimo, quella di Sant'Anna non fu l'ultima mascalzonata degli americani, che si trovavano a quel punto a Pisa. Se avessero voluto, in mezz'ora sarebbero arrivati in Versilia. L'11 agosto liberarono Firenze, il 12 lasciarono che i tedeschi ammazz...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons