DEApress

Tuesday
May 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Prigionieri politici curdi: 58 giorni di sciopero della fame nelle carceri turche

E-mail Stampa PDF

carcere-599x275.jpeg
Sono attualmente 219, di cui 38 donne, i detenuti politici curdi che stanno partecipando allo sciopero della fame a oltranza in 27 carceri turche. La protesta ha lo scopo di condannare il «sistema fascista e razzista della Turchia di Erdogan» e denunciare «le pratiche arbitrarie dell'amministrazione carceraria e le crescenti violazioni dei loro diritti». Le condizioni dei detenuti nelle carceri turche, infatti, sono sensibilmente peggiorate a seguito dell'inasprimento della repressione contro ogni forma di opposizione da parte del governo turco. In particolare si denunciano la pratica dell'isolamento, della tortura e di trattamenti degradanti.

Con questa iniziativa i detenuti rivendicano la fine all'isolamento dei prigionieri politici, in particolare a quello del Leader Abdullah Ocalan, la cessazione dei maltrattamenti da parte dei guardiani durante le visite dei familiari, misure per la cura delle prigioniere e dei prigionieri malati, la cessazione delle violazioni dei diritti delle detenute e dei detenuti, la fine dei fermi e degli arresti legati all'aver espresso opinioni e aver svolto lavoro politico e la fine della repressione politica e militare della popolazione.

Tuttavia, nonostante lo sciopero della fame vada avanti ormai da 58 giorni e molti prigionieri politici si trovano già in condizioni di salute critiche, il governo turco sembra deciso ad ignorare completamente la protesta. Una situazione aggravata dal pressoché totale silenzio mediatico sulla vicenda.

Per questo le organizzazioni curde stanno lanciando appelli alla solidarietà per rompere il muro di silenzio e per fare pressioni sulle organizzazioni internazionali per i diritti umani ed i governi europei affinché predano posizione ed agiscano al più presto.

Oggi stesso è prevista un'iniziativa a sostegno delle richieste dei prigionieri politici in sciopero della fame di fronte alla sede del Comitato per la Prevenzione della Tortura del Consiglio d'Europa a Strasburgo: avrà inizio uno sciopero della fame a oltranza irreversibile al quale prenderanno parte 50 dirigenti del Congresso Europeo delle Società Democratiche ed esponenti del mondo politico e della cultura.

Sul sito http://www.uikionlus.com è possibile leggere il testo dell'appello alla solidarietà.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 22 Maggio 2017
"Statements | Art Academy Week, un evento per l’arte contemporanea a Como L’Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como presenta •• Statements •• Art Academy Week, una settimana di eventi gratuiti e aperti al pubblico sull’arte contemporanea ...
DEApress . 22 Maggio 2017
“A PIACENZA PROSEGUE FINO AL 4 LUGLIO 2017 LA SALITA ALL’INTERNO DELLA CUPOLA DELLA CATTEDRALE PER AMMIRARE GLI AFFRESCHI DEL GUERCINO Rimane, invece, confermata per il 4 giugno la chiusura della mostra in Palazzo Farnese. A tutt’oggi...
Mariangela . 22 Maggio 2017
CPA Firenze Sud organizza 3 giorni di musica e cultura popolare Sgrana & (Tra)Balla 2017   25-26-27 Maggio 2017 CENTRO POPOLARE AUTOGESTITO FI-SUD VIA VILLAMAGNA 27A - FIRENZE www.cpafisud.org  www.facebook.com/CpaFirenzeSud/ ...
DEApress . 22 Maggio 2017
"Emergenza casa, in Toscana più sfratti e boom di domande di sostegno pubblico. La proposta di Cgil-Cisl-Uil Toscana e sindacati inquilini: “Una tassa di scopo per l’edilizia residenziale pubblica, colpendo la rendita immobiliare e prelevando risorse...
DEApress . 22 Maggio 2017
"Insufficienti le risorse stanziate dal Governo, Province a rischio dissesto e i lavoratori si mobilitano: presidio Fp Cgil-Cisl Fp-Uil Fpl domani martedì 23 maggio ore 9-11 in ogni capoluogo della Toscana (a Firenze appuntamento in via Cavour 1 dava...
DEApress . 22 Maggio 2017
FESTIVAL INDIPENDENTE AFRICA DAY PROGRAMMA - Film e Video selezionati dalla Videoteca del Servizio Produzioni Multimediali Università di Firenze   Martedì 23 Maggio Camerun 1966 - Autore/i Bono Simonetta - Etnologia – Documentario/ film ori...
Mariangela . 22 Maggio 2017
  La Fondazione Teatro Goldoni e la Fondazione Teatro della Toscana dedicano una rassegna alle più interessanti compagnie livornesi dal titolo "Teatri Salmastri". Dal 25 al 28 maggio si alternano sul palcoscenico del Teatro Studio ‘Mila Pieralli’...
Silvana Grippi . 22 Maggio 2017
SPIAGGE E FONDALI PULITI 2017 26 - 28 Maggio, Marina di Vecchiano (PI)     Anche per quest’anno si rinnova l’evento “Spiagge e fondali puliti – Clean up the Med”, promosso in Italia ed altri paesi del Mediterraneo. Un impegno com...
Silvana Grippi . 22 Maggio 2017

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons