DEApress

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Libertà per Gabriele del Grande

E-mail Stampa PDF

18010890_10154295506975723_426968859483547535_n.jpg

Gabriele del Grande (documentarista) è tenuto in stato di fermo in Turchia da domenica 9 quando è stato arrestato dalle autorità turche al confine nella regione di Hatay. Oggi finalmente è riuscito a comunicare dato che gli anno permesso di telefonare. Riprendiamo da alcune fonti quello che Gabriele ha detto:
“Sto parlando con quattro poliziotti che mi guardano e ascoltano. Mi hanno fermato al confine, e dopo avermi tenuto nel centro di identificazione e di espulsione di Hatay, sono stato trasferito a Mugla, sempre in un centro di identificazione ed espulsione, in isolamento. I miei documenti sono in regola, ma non mi è permesso di nominare un avvocato, né mi è dato sapere quando finirà questo fermo. Sto bene, non mi è stato torto un capello ma non posso telefonare, hanno sequestrato il mio telefono e le mie cose, sebbene non mi venga contestato nessun reato. La ragione del fermo è legata al contenuto del mio lavoro. Ho subito ripetuti interrogatori al riguardo. Ho potuto telefonare solo dopo giorni di protesta. Non mi è stato detto che le autorità italiane volevano mettersi in contatto con me. Da stasera entrerò in sciopero della fame e invito tutti a mobilitarsi per chiedere che vengano rispettati i miei diritti”.

La nostra redazione esprime solidarietà a Gabriele del Grande che da oggi inizia  lo sciopero della fame.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 19 Aprile 2017 18:20 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
DEApress . 20 Aprile 2018
Fur, siamo noi tutti. Siamo umani affetti da Bigottismo secondario all'educazione socialmente utile. Fur è l'origine del selvatico e assenza di pregiudizio, è il soffio divino che abbiamo scartato per rimanere alsicuro mimetizzati nelle nostre...
Fabrizio Cucchi . 20 Aprile 2018
Ultimamente i media sono tornati a parlare di Cuba, a causa del recente cambio di presidente. L’isola caraibica rimane sempre, per ragioni storiche e geografiche, un tassello importante degli avvenimenti mondiali. Per saperne di più, abbiamo intervis...
Piero Fantechi . 20 Aprile 2018
FLORENCE BIENNALE PORTA LA STREET ART ALLA MOSTRA DELL’ARTIGIANATO   Per la prima volta un evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea, troverà spazio all’interno del programma della 82a Mostra internazionale de...
DEApress . 19 Aprile 2018
Biblioteca delle Oblate - Sala Oiano Terra - Presentazione del libro "Il Mediterraneo -Un Mare di confine - culture tra acqua e terra" . L' ultimo volume pubblicato dalle Edizioni D.E.A. è il frutto di un lavoro di ricerca dutato due anni e svolto d...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Ultima settimana per visitare la mostra LA TROTTOLA E IL ROBOT Tra Balla, Casorati e Capogrossi a cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci PALP Palazzo Pretorio Pontedera Domenica 22 aprile la chiusura   Ultimi giorni, al PALP ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
                                   Al via il recupero dell’intera area del Parco di Villa il Ventaglio col contributo di Fondazione ...
Piero Fantechi . 19 Aprile 2018
Combo Social Club   Via Mannelli, 2   Firenze     VENERDÌ  20 APRILE 2018  5 anni di Combo  Venerdì 20 dalle 22.30  5 anni di Combo Festa per il quinto compleanno del Combo: sul palco ...
DEApress . 19 Aprile 2018
Villa Romana segnala l'uscita della prima monografia internazionale sulla vita e le opere di Ketty La Rocca, artista predominante nel panorama italiano degli anni '60/'70. Donna creativa e  poliedrica, ha fatto della diversità il suo marchio d...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons