DEApress

Thursday
Aug 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Portogallo in fiamme

E-mail Stampa PDF

Forest fire in Pedrogao Grande, Portugal © EPA

L'incuboincendi torna a far notizia. A pochi giorni dalla strage alla Grenfell Tower di Londra, altre immagini terribili sono quelle che arrivano dal Portogallo dove un violento incendio ha devastato le foreste a Pedrogao Grande, a 160 km a nord di Lisbona. Le fiamme sono divampate a seguito della tremenda ondata di calore che sta attanagliando tutta la penisola iberica in questi ultimi giorni (temperature che hanno raggiunto e talvolta sperato i 40°).

Il bilancio delle tragedia parla di almeno 62 morti, in gran parte carbonizzati, oltre ad un numero ancora ufficioso di feriti gravi a seguito delle ustioni subite. Numeri che secondo i soccorritori è destinato tristemente a salire, a causa dei focolai ancora da spegnere e sotto i quali potrebbero esserci dei cadaveri.

Secondo le prime ricostruzioni (da accertare) potrebbe essere stato un fulmine la causa che ha dato il via alla strage, abbattutosi sulla vegetazione secca a causa dell'assenza di pioggia, favorito dalle alte temperature e da venti molto forti che hanno facilmente propagato l'incendio.

Tra le vittime ci sono intere famiglie, colte dalle fiamme mentre erano in viaggio sulla strada che collega Figueiro dos Vinhos a Castanheira de Pera. Altre sono state raggiunte dal fuoco mentre cercavano di fuggire a piedi, trovandosi imprigionate e senza possibilità di scappare.

Il presidente della commissione europea Juncker ha attivato il meccanismo di protezione civile dell'UE; oltre 1.500 vigili del fuoco stanno lavorando nel disperato tentativo di spegnere l'incendio mentre in giornata sono attesi aiuti dall'Italia e dalla Francia. La Farnesina ha dichiarato che non ci sono al momento vittime italiane.
Attestazioni di cordoglio sono arrivate da tutta Europa e dal Papa che nel corso dell'Angelus domenicale ha espresso la sua vicinanza.
Il premier portoghese Antonio Costa ha ufficializzato 3 giorni di lutto nazionale.

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 19 Giugno 2017 16:38 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Agosto 2017
E' passato già un anno dalla morte di Aysel Kurupinar (Bese) che ha combattuto l'Isis per la libertà del popolo kurdo. foto di silvana grippi     Altri articoli: http://deapress.com/internazionale/17485-kader-ortakaya-combattente-kur...
DEApress . 23 Agosto 2017
  Giovedì 24 agosto Panorama Music in Val di Fassa ospita il concerto per violino solo del giovane musicista lombardo.     Domenica 27 gran finale a Moena con Francesco Maccianti, Ares Tavolazzi e Roberto Gatto    ...
Silvana Grippi . 23 Agosto 2017
Quattro passi con l'archeologo, visita guidata dedicata ai più piccoli Appuntamento sabato 26 agosto, e a seguire una divertente gara di pittura    Carmignano  -  Un pomeriggio di scoperta delle tante bellezze e storie...
DEApress . 23 Agosto 2017
Le donne della musica toscana in concerto al Piazzale Michelangeloper i diritti dell’altra metà del cielo Giovedì 24 agosto lo spazio estivo Flower ospita “Come se non ci fosse un domani” Sul palco si alterneranno Verdiana Raw, Mago San...
Silvana Grippi . 22 Agosto 2017
  Foto 1 - I giovani che parteciparono alla Missione del 1998 . Foto 2 - Un momento di condivisione - Foto di Silvana Grippi  Fra pochi giorni sarà il dodicesimo anniversario della morte del Prof. Emilio Pecorella, quindi pubblichiamo...
Silvana Grippi . 22 Agosto 2017
Terremoto ad Ischia questo è il bilancio: 2 morti e 39 feriti con circa 2600 persone senza casa. E la politica cosa fa? La prevenzione è d'obblico come primo aspetto di ogni comune. Il terremto come ogni cataclisma naturale, ogni anno produ...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
 Un giovane,di 23enne, Antonio Scafuri, non ce l'ha fatta: non si può morire in attesa al pronto soccorso. Scafuri era stato ricoverato in codice rosso, all'ospedale di Loreto Mare, dopo un incidente poi lo hanno messo per alcune ore ...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
Horst Kohler, ex presidente della Repubblica federale tedesca,è stato nominato inviato dell'ONU per il Sahara occidentale.   Il 16 agosto scorso il Segretario generale delle Nazioni Unite ha nominato il nuovo inviato personale per il ...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
''Aliseo'', è il  nome dell'imbarcazione mazarese che ieri sera è stato vittima di un "tentativo di sequestro" da parte di una motovedetta tunisina.  C'è, purtroppo, l'abitudine di andare a pescare oltre le acque internazionali e ci chiedia...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons