DEApress

Monday
Nov 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Estate fiorentina presenta: proiezioni ed altro

E-mail Stampa PDF
 
EstateFirentina 2017 presenta
 
 
Martedì 11 luglio seconda serata di proiezioni 
nel Piazzale degli Uffizi, 
con l’anteprima del film tunisino 
HEDI di Mohamed Ben Attia, 
migliore opera prima alla Berlinale,
ritratto sensibile della società tunisina attraverso la storia di un trentenne soffocato dalle tradizioni. 

In apertura “We are just fine like this”, 
miglior corto al festival di Dubai
 
 

Tornano da protagonisti i suoni e le voci del Medio Oriente nella rassegna “Middle East / Voices & Sounds”

presentata dal festival Middle East Now in occasione dell’Estate Fiorentina 2017.

Storie di oggi, in cui si mescolano passato e future. Voci di giovani, anziani, donne e uomini.

Storie di vita, di città in cambiamento, di amori e di speranze nel domani.

 

 

martedì 11 luglio nel PIAZZALE DEGLI UFFIZI, nell’ambito dell’arena estiva Apriti Cinema!

 con una serata di cinema sotto le stelle interamente dedicata alla Tunisia: con l'anteprima del bellissimo film HEDI di Mohamed Ben Attia,

migliore opera prima e miglior attore alla Berlinale, film che con disarmante semplicità racconta una storia d’amore e d’evasione sentimentale,

di rivoluzione e di riflessione, metafora universale di una complessa situazione sociale. 
In apertura di serata l'ironico cortometraggio WE ARE JUST FINE LIKE THIS di Mehdi M. Barsaoui, miglior short film all’ultima edizione del festival di Dubai.

 

Programma della serata

 

Apriti Cinema! – Piazzale degli Uffizi – ore 22.00
Ingresso libero - film in lingua originale con sottotitoli in italiano

WE ARE JUST FINE LIKE THIS di Mehdi M. Barsaoui
(Tunisia, 2016, 18’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese
Baba Azizi è anziano e i figli se lo passano di casa in casa. Si ritrova per due giorni ospite di sua figlia, ma le cose non andranno come s’immagina... 

 

Anteprima Italiana alla presenza del regista

HEDI di Mohamed Ben Attia
(Tunisia, Belgio, Francia, Qatar, 2016, 85’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese


Hedi è un ragazzo tranquillo e lascia che siano gli altri a decidere per lui. Mentre sua madre sta organizzando il suo matrimonio, viene mandato per lavoro

a caccia di nuovi clienti nella città costiera di Mahdia. Qui incontra la giovane Rim, la cui gioia di vivere lo fa innamorare appassionatamente.

Fervono i preparativi per le nozze, e per la prima volta Hedi deve fare una scelta. Il primo lungometraggio del giovane regista tunisino Mohamed Ben Attia, vincitore del premio per la migliore opera prima alla Berlinale, che con grande delicatezza racconta il percorso di liberazione personale di Hedi,

e al tempo stesso uno sguardo sulle condizioni dei giovani tunisini che hanno fatto la rivoluzione, a cinque anni di distanza. 

 

Anteprima Italiana

----

Le serate “Middle East / Voices & Sounds” nell’arena Apriti Cinema! degli Uffizi proseguono martedì 18 Luglio (ore 22.00) con l’anteprima del film 

RADIO DREAMS (Iran, Usa, 2016, 90’) del giovane regista iraniano Babak Jalali: storia di Hamid Royani che dirige la programmazione di radio Pars,

emittente radiofonica in lingua farsi a San Francisco, e che cerca di risollevare le sorti finanziare della radio invitando in studio i Metallica,

per una jam session live con i Kabul Dreams, il primo gruppo rock afgano; favola dolce-amara sulla diaspora persiana, di uno dei più talentuosi registi iraniani. 

 

Anteprima Italiana, alla presenza del regista Babak Jalali

 

Inoltre, venerdì 14 luglio alle ore 19 nel Chiostro del Museo Novecento (Piazza di Santa Maria Novella 10), inaugura l’installazione – mappa sonora “A SONIC MAP OF ALEXANDRIA” di Julia Tieke e Berit Schuck, alla presenza delle artiste; tra voci e storie di Alessandria d’Egitto, l’installazione farà rivivere le strade della città egiziana negli spazi affascinanti del Chiostro del Museo (apertura a ingresso gratuito fino al 3 settembre).

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 10 Luglio 2017 13:16 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Dopo una lunga malattia ieri 18 novembre 2027 si è spento Giorgio Antonucci, classe 1933, un grande uomo prima che medico, che ha dedicato la sua vita allo studio e lottando contro la psichiatria ufficiale. Aveva vissuto a Imola come primario di vari...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Il Centro Studi, Ricerche, Archivio D.E.A. e l'Associazione UnoCultura hanno iniziato a lavorare su un progetto che si chiama "Firenze old/new".   Il primo lavoro, è stato presentato ed esposto, con la collaborazione dell'Agenzia di Stampa...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
DEApress ha bisogno di volontari per iniziare il nuovo progetto "Reporter sei tu" - vogliamo persone che amano la fotografia, il video e sanno montare video inchieste. Ma volgiamo anche persone che sanno mettersi in gioco davanti alle telecamere. S...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2017
Karima Aboud, prima fotografa palestinese. Nata a Betlemme il 18 nvembre 1892, visse in Palestina e morì nel 1940. Discendente di una famiglia libanese che si trasferì a Nazareth. Suo padre era un pastore luterano e per po...
DEApress . 17 Novembre 2017
diretto da Silvia Lucchesi Lo schermo dell’arte Film Festival X edizione Firenze Cinema La Compagnia, Cango Cantieri Goldonetta, Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi,Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, Pal...
Fabrizio Cucchi . 17 Novembre 2017
Lontano dall'essere "un monopolio" di noi soliti rompiscatole, l'opposizione all'ergastolo, nel corso degli anni, è arrivata a contare un fronte assolutamente eterogeneo da J.D. Salinger (1) ad Aldo Moro (2). Questo dovrebbe essere considerato come u...
Silvana Grippi . 17 Novembre 2017
DEApress . 17 Novembre 2017
Prosegue la mostra fotografica "Alla scoperta della periferia: Novoli, le sue trasformazioni, i suoi personaggi" presso la Villa Pozzolini, Viale Guidoni 188 (FI)   tutti i pomeriggi dalle 16.00 alle 19.00, fino al 21 novembre 2017   ...
DEApress . 17 Novembre 2017
"Un Manifesto per la Scuola", domani sabato 18 novembre mobilitazione di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua, Snals Confsal. A Vicchio (Firenze) iniziativa al teatro Giotto dalle 11 alle 14, poi visita a Barbiana alla scuola di Don Milani. In ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons