DEApress

Wednesday
Feb 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Giornalista indiana uccisa a Bangalore

E-mail Stampa PDF

Gauri Lankesh, critica  di sinistra e laicista  dell'estremismo Hindu e del partito nazionalista che governa l'India, è stata uccisa martedì scorso nella sua casa a  Bangalore.  La reporter, 55 anni, era direttrice del settimanale  "Lankesh Patrike" in lingua kannada (parlata in Karnataka ) ed è stata uccisa a colpi di pistola davanti a casa. Si opponeva alla violenza settaria nel paese e difendeva i diritti delle minoranze.  Aveva definito "fascista" la politica del partito di Modi, il BJP ed era accusata di essere vicina ai ribelli maoisti. Si definiva anti-Modi, anti BJP.

"E' la morte della democrazia e dei valori costiruzionali" ha detto  KL Ashok  del Komu Souharda Vedike (Communal Harmony Forum), che lavorava a stretto contatto con la reporter.

Nel 2015 l'idelogo della sinistra Prof MM Kalburgi (che scriveva in lingua kannada) , vincitore del  Sahitya Academy Award fu ucciso da una persona non identificata sulla porta di casa;  nello stesso anno era stato ucciso un leader comunista. 

Diverse persone si sono radunate per protestare davanti all'abitazione della giornalista uccisa, che di recente aveva parlato di "rischio per la libertà di espressione".  Ci sono state proteste anche nella capitale Delhi. 

Nel novembre la  Lankesh era stata accusata da una corte  di aver diffamato due leader del  BJP  in alcuni articoli del 2008.  Era stata condannata a sei mesi di prigione e a una multa.  I sospetti si concentrano  sul gruppo dell'estrema destra induista Sanatan Sanstha. 

Secondo il settimanale Outlook il partito di governo strumentalizzerà l'omicidio dicendo che legge e ordine vanno rafforzate, mentre l'opposizione (in particolar modo il Congresso) accuserà il govverno di fomentare l'estremismo che la Lankesh combatteva. Il Primo Ministro del Karnataka, esponente del Congresso, ha detto di aver perso un'amica. Rahul Gandhi ha detto che la Lankesh vivrà sempre nel suo cuore.  Comunque giornalisti e attivisti sono sempre più spesso bersaglio del nazionalismo hindu secondo Reporters without borders, mentre i media mainstream tendono ad autocensurarsi. 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 20 Febbraio 2018
YATO "Post Shock" "CONSCIOCK" - Official HD Quello di Yato è una prova di stile più che un disco di avanguardia. La canzone d'autore che incontra il dub meno didascalico e l'elettronica più flessibile. Il pop regna sovrano ma senza dettare regole ...
Silvana Grippi . 20 Febbraio 2018
Appunti e Riflessioni La fotografia ha una sua dimensione storica e per poter meglio capirla bisogna partire da un "punto di vista contemporaneo" e affrontato culturalmente sia nell'ambito della sua storia che nei termini fenomenologici della soci...
Piero Fantechi . 20 Febbraio 2018
Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" via dell’Oriuolo, 24 (all'interno della Biblioteca delle Oblate – I piano)   MOSTRA FOTOGRAFICA ANGOLA   Viaggio tra gli Hereros in Africa Centrale  di Massimo Casprin...
Piero Fantechi . 20 Febbraio 2018
Combo Social Club Via Mannelli, 2 Firenze GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO 2018 Ganji Killah presenta “Amazon Grime Mixtape” Feat. Ninjaz Mc, Yodaman ,Charlie Dakilo, Nanne, XL Mad. Dj set : LSWR & HypeGrade Ingresso libero In apertura “Creep Giuli...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
             ONLUS                                      Forum AMBIENTE Località Palagione, Via Volterrana 50050...
DEApress . 19 Febbraio 2018
FOOD FOREST CAMPING Corso residenziale teorico pratico di progettazione e realizzazione (in parte) di una food forest di 60 metri per 10 che includerà una serie di piccole piazzole per campeggiare completamente autonome da un punto di vista idric...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Università di Firenze, Architettura si racconta Fino a venerdì 23 “Dida Research Week”, incontri con docenti e ricercatori Città collegate da piste ciclabili sopraelevate, spazi di coabitazione, design a prova di terremoto. Dove sta andando l’a...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio, dalle ore 19.30, a Siena lo spazio di Cacio & Pere ( via dei Termini 70) ospita un appuntamento all’insegna delle contaminazioni culturali La non violenza come risposta alla guerra: a Siena i fotografi di Life in Syria pre...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Work in Progress DEA - Free Entry   Eccovi le iniziative in programma marzo-aprile 2018 Corsi, Seminari e Laboratori Storia della Fotografia, Montaggio Video. Grafica: Adobe photoshop (post produzione e Adobe Indesign (editing) Eventi Acc...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons