DEApress

Sunday
Dec 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Iran nel caos - Interviste

E-mail Stampa PDF

Continuano le proteste in Iran: da alcuni giorni la popolazione ha iniziato a scendere per le strade.

INTERVISTE 

Due giovani iraniani studenti in Italia ci hanno rilasciato queste risposte:

D.: Cosa pensi che stia succedendo in Iran?

HH.: E' certamente manovrata ma speriamo che le lotte non vengano incanalate questa è una ribellione annunciata....nulla succede per caso. Gli storici troveranno sicuramente una chiave di lettura che piacerà al mondo. Io penso che a  noi giovani non piace la stasi in cui stiamo vivendo. Purtroppo siamo toccati sia personalmente che dentro le nostre famiglie. Abbiamo voglia di cambiamento certamente! Ma questa ribellione fa parte di un gioco voluto dall'America e dall'Europa per destabilizzare l'economia del nostro paese che momentaneamente è forte. Parrucconi o no questi non influenzano la politica, ma la religione serve sempre per imporre decisioni a volte non in linea con i tempi.

D.: ..e sulla protesta del velo cosa mi dice una ragazza?

IG.: naturalmente non è una questione fondamentale ma purtroppo è un'imposizione e nel concetto di libertà personale e religiosa noi ragazze non possiamo accettarlo nemmeno dalla famiglia. Se mi lasciassero libera probabilmente lo potrei anche portare ma non accetto la punizione inflitta da donne poliziotte che vigilano sulla strada e sono pronte a penalizzarti anche se il velo cade da solo. Ma non semplicizziamo un percorso di liberazione di cui naturalmente abbiamo bisogno, dopo anni di stasi. Purtroppo la ragazza che si occupa di diritti civili delle iraniane è stata arrestata. 

Aspettiamo qualche giorno e poi intervisteremo altri giovani.

 

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Maggio 2018 18:18 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
    Informazione, formazione e comunicazione sono gli elementi essenziali che la differenziano e danno un valore aggiunto! . L'Agenzia di stampa DEApress, organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambiente), è un...
Silvana Grippi . 15 Dicembre 2018
Antonella Burberi . 14 Dicembre 2018
Firenze, Casa Buonarroti - dal 12 dicembre 2018 al 28 febbraio 2019 sarà visitabile la mostra " VASIMANIA dalle Explicationes di Filippo Buonarroti al Vaso Medici" che prende spunto da un'importante pubblicazione di Filippo Buonarroti. Usciva inf...
Silvio Terenzi . 14 Dicembre 2018
BUCALONE"Bucalone" "Keep me in Love" - OFFICIAL HD Che bellissima prova quella di BUCALONE, ovvero Marco Viccaro Bucalone, cantautore di Formia che però ai più è ben noto come polistrumentista e soprattutto chitarrista al seguito di grandi nomi d...
Silvana Grippi . 13 Dicembre 2018
La ns. Associazione ha deciso di rivolgersi a giovani e adulti per iniziare a far conoscere DEApress. Giornate di Formazione per giovani che vogliono scrivere in un giornale web. Ogni mese saranno organizzate tre mattine per aspiranti volontari ch...
DEApress . 12 Dicembre 2018
Il centro studi DEA sta lavorando da un decennio sulle periferie fiorentine. Ecco di seguito alcuni stralci di lavori precedentemente svolti a cui hanno collaborato diversi autori   Desiderando Città L'idea di “città” è variabile da “ci...
Silvana Grippi . 12 Dicembre 2018
Era il 12 dicembre 1969 quando a Milano alle 16.30 scoppio una bomba presso la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura in pizza Fontana che uccise 17 persone. La Banca stava chiudendo ma al suo interno era ancora piena di clienti. ANSA: "Alle 16...
DEApress . 12 Dicembre 2018
DEApress . 12 Dicembre 2018
Ars Nova: musicologi e letterati a convegno Dal 13 al 15 dicembre, Certaldo fulcro del dibattito sull’intreccio tra letteratura e musica nel Trecento   Da giovedì 13 dicembre a sabato 15 dicembre, nella  Biblioteca della Casa di Bocca...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons